• Connettiti
Il Cremlino , Russia
Il Cremlino

Imponenti mura merlate nascondono le cupole splendenti delle chiese e delle cattedrali e le eleganti sagome dei palazzi.

© Alex Popov / 123RF
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio
Il Cremlino Russia
Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Scopri Il Cremlino

Al centro della capitale, il complesso architettonico maestoso quale è il Cremlino fa da corona alla cima della collina Borovitski. Le cupole splendenti delle chiese e delle cattedrali, le forme eleganti dei palazzi di pietra bianca, che circoscrivono imponenti muraglie merlate fiancheggiate da torri appuntite, offrono l'immagine del paese, della grandezza russa e della sua gloria. Là, si trova il cuore della Russia, il focolare della sua storia plurisecolare e delle sue tradizioni artistiche. Per il mondo ortodosso è un luogo quasi sacro, una città-museo in passato tanto misteriosa e segreta quanto la Città proibita di Pechino.

L'entrata al Cremlino si trova nei pressi della torre Trojskaia, sulla piazza del Maneggio, la cui guglia una volta sormontata dall'aquila bicipite imperiale, è ornata oggi con un'immensa stella rosso rubino. Entrando, sulla destra si erge l'imponente edificio di vetro e di acciaio del palazzo dei Congressi edificato sotto Brezhnev, mentre a sinistra, l'edificio dalle facciate ocra dell'Arsenale esibisce orgogliosamente i suoi 800 cannoni in bronzo sottratti alle truppe di Napoleone.

Oltrepassato il Senato e l'edificio del Soviet Supremo, al di là dell'antico palazzo dei Patriarchi, della chiesa dei Dodici Apostoli e del Principe dei cannoni, comincia il cuore religioso del Cremlino: una successione abbagliante di cupole e chiese dagli interni dorati. Il complesso più grandioso di palazzi e delle hiese si trova intorno alla piazza delle Cattedrali. Il campanile di Ivan il Grande è quello che si nota per primo per la sua bellezza e la sua altezza: l'edificio più alto di Mosca serviva, una volta, da torre di guardia e permetteva di vedere fino a 30 chilometri di distanza. Ai piedi del campanile giace la più famosa delle campane del Cremlino(Zar Kolokol), adagiata su di uno zoccolo di pietra bianca. Si tratta della più grande campana mai fusa: pesa 202 tonnellate e misura 6,14 m di altezza per 6,60 m di diametro.

La Cattedrale dell'Assunzione (Uspenskij sobor), chiamata anche della Dormizione, è il luogo di culto più antico della piazza delle Cattedrali, edificata rapidamente dal 1475 al 1479 che, secondo l'idea dello stesso zar Ivan III, doveva essere il santuario principale del paese. La Dormizione si distingue per la serietà e la grandezza imponente delle sue forme pensate per simboleggiare tutta la potenza della Russia.
Non si perderà l'occasione di ammirare la magnificenza del suo arredamento interno: sontuose pitture a muro su sfondo dorato, una grandiosa iconostasi a cinque file, lustri giganti e oggetti di culto di grande valore. Dopo la costruzione della Dormizione cominciò, nel 1484, la costruzione dell'Annunciazione (Blagoveschenskij sobor): i suoi costruttori, maestri venuti da Pskov, la edificarono sopra il vecchio basamento di una chiesa in pietra risalente all'inizio del XV secolo.
All'interno, la decorazione murale del pittore Teodosio, che risale al 1508, voleva illustrare l'idea che i sovrani moscoviti erano gli eredi degli imperatori di Bisanzio. Il fiore all'occhiello dell'Annunciazione è rappresentato dalla sua iconostasi, una delle più antiche della Russia.

Di fronte alla cattedrale dell'Annunciazione si erge, invece, quella dell'arcangelo San Michele con cinque cupole, dove sono sepolti gli zar di Russia. Il suo aspetto, insolito per una chiesa russa, le viene conferito dall'abbondanza dei motivi decorativi in pietra bianca e dal suo caratteristico stile veneziano rinascimentale. I suoi affreschi illustrano le grandi battaglie della storia russa e presentano le effigi dei grandi principi di Mosca e dei primi zar di Russia che vi furono inumati; la necropoli ospita 56 tombe fra le quali quella di Ivan il Terribile. Tra il Gran Palazzo del Cremlino e la porta Borovitski si erge il palazzo delle Armature (Orujeinaja palata): si tratta del più antico e più vasto museo di arti decorative e applicate di tutto il paese. Costruito, agli inizi, come deposito d'armi, durante la metà del XVI secolo divenne la più grande fabbrica d'armi della Russia per essere successivamente trasformato, agli inizi del XVIII secolo, in una sorta di deposito di tesori dei grandi principi e zar, raggruppando tutti gli oggetti di grande valore del Cremlino. Trasformato in museo, questo grande edificio a due piani presenta quasi 3.000 opere di arte russa ma anche occidentale, tra cui la favolosa collezione di armi, pezzi di oreficeria, gioielleria, argenteria, tessuti decorati e vestiti ricamati. Due sale sono dedicate ai gioielli delle riserve del Tesoro della Russia: diamanti unici, pietre raffinate e rare, pepite d'oro, uova di Fabergé...
Ad ovest, intorno alla piazza delle Cattedrali, si trova il palazzo sfaccettato (Granovitaja palata), uno degli edifici civili più antichi del Cremlino. Concepita nel 1491 da Pietro Antonio Solari, deve il suo nome alla decorazione esteriore della facciata orientale, decorata con corsi orizzontali di pietra bugnata. È al palazzo delle Faccette, è questo l'altro nome dell'edificio, che venivano proclamati gli eredi al trono di Russia, ed è qui che si svolgevano le feste di nozze e le cene solenni, in occasione dell'incoronamento degli zar.

Il Cremlino

Il Cremlino , Cupole splendenti , Russia
Cupole splendenti

La Cattedrale dell'Assunzione (Uspenski sobor), chiamata anche la Dormizione, è il luogo di culto più antico della piazza delle Cattedrali.

© GRAPHICOBSESSION
Il Cremlino , La Cattedrale dell'Assunzione , Russia
La Cattedrale dell'Assunzione

Per il mondo ortodosso slavo è un luogo quasi sacro come lo è la Mecca per i musulmani.

© Irina Afonskaya / 123RF
Il Cremlino , La cattedrale di Saint-Sauveur , Russia
La cattedrale di Saint-Sauveur

La chiesa originale, distrutta sotto il regime di Stalin, è stata ricostruita negli anni 2000.

© Carlos Rodrigues / EASYVOYAGE
Il Cremlino , Il cuore della Russia , Russia
Il cuore della Russia

Il cuore religioso del Cremlino è una successione abbagliante di cupole e duomi dorati o variopinti brillanti dai mille riflessi sotto il sole.

© Iakov Filimonov / 123RF
Il Cremlino , Una città nella città , Russia
Una città nella città

Al centro della capitale, il complesso architettonico maestoso quale è il Cremlino fa da corona alla cima della collina Borovitski.

© GRAPHICOBSESSION
Twitter Facebook
Russia : Scopri le nostre città Mosca
  • Mosca Mosca

Russia : Le regioni

  • Mosca e dintorni

  • San Pietroburgo e dintorni

  • Est della Russia

  • Kaliningrad

  • Urali

  • Siberia

  • Volga

  • Il Caucaso del Nord

  • Il Nord della Russia