• Connettiti
Barahona
© John Deckinga / 123RF
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio

Barahona

Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Guida di viaggio

Ancora di difficile accesso, a oltre 200 km (3 ore e 30 di strada) a sud-ovest della capitale Santo Domingo, la regione di Barahona, confinante con Haiti, è la più povera, ma anche quella più incontaminata della Repubblica dominicana. Preparatevi a percorrere ore di strada, stando in piedi dietro un pick up 4x4, abbassandovi per evitare i rami nei percorsi sterrati in mezzo alla giungla e attraversando fiumi, per intenderci un vero e proprio "Camel Trophy"! Baharona non è ancora attraversata da un'autostrada e per fortuna! Dopo due ore di pista, l'arrivo alla piantagione di caffè La Mamie, arroccata a 900 m di altitudine, è degna di un film d'avventura! Ideale per degustare un buon caffè locale ammirando il favoloso panorama che abbraccia le montagne ricoperte di giungla fino al mare.

I turisti sono praticamente assenti, per cui è più facile incontrare la popolazione locale. Si incrociano delle mucche per le strade di un villaggio, si assiste ad un combattimento di galli, a un rito vudù, si vedono i bambini fare il bagno nel fiume che si getta nel Mar dei Caraibi. Se alloggiate a Pedernales, al confine con Haiti, potete vivere l'esperienza di un'escursione in questa antica colonia francese. La più bella spiaggia del paese, la Bahia de las Aguilas, non rischia di conoscere la sorte di Bavaro: per raggiungerla occorrono diverse ore di strada sul 4x4, prima di imbarcarsi su una piccola barca a motore. La ricompensa? Un sito paradisiaco che ricorda alcune isole della Tailandia, o ancora la baia di Along: acqua limpida, falesie e isolotti rocciosi; così si presenta la baia delle Aquile (Bahia de las Aguilas) che si estende a perdita d'occhio, dove la natura è incontaminata, priva di insediamenti.

Da vedere

La laguna di Oviedo, la spiaggia di Bahia Las Aguilas, il lago Enriquillo, la città di Pedernales, al confine haitiano.

Da fare

Visitare la piantagione di caffè La Mamie, in mezzo alle montagne, un'escursione in barca alla spiaggia di Bahia Las Aguilas, o ancora ad Haiti al villaggio confinante con Anse a Pitre, una zip-line nella foresta della Casa Bonita, una passeggiata a cavallo, mountain-bike, trekking, o ancora visitare una miniera di Larimar, la pietra semi-preziosa endemica della regione di Barahona.

I più

  • +  La natura incontaminata.
  • +  Numerosi parchi naturali protetti.
  • +  Le splendide spiagge.
  • +  Il contatto con la popolazione locale.

I meno

  • -  La mediocrità delle infrastrutture alberghiere.
  • -  La difficoltà per raggiungerla.
  • -  Barahona, la città che dà il nome alla regione, non è interessante dal punto di vista turistico.

Da pensare

Un impermeabile leggero è utile durante la stagione delle piogge. Ricordate di proteggervi dalle zanzare. Dovrete percorrere dei lunghi sentieri sterrati per recarvi in alcuni siti, come la piantagione di caffè La Mamie, La comunità della foresta delle Nuvole (a Cachote) o la Bahia las Aguilas. Gli hotel della regione, salvo alcune eccezioni (Casa Bonita, Pirates des Caraïbes) non si caratterizzano per il comfort. In diverse comunità vi viene offerta la possibilità di soggiornare a casa di uno degli abitanti del posto.

Da evitare

La stagione delle piogge va da giugno a novembre. Barahona, la città che dà il nome alla regione, non è interessante da punto di vista turistico.

Da degustare

Ricca e speziata, la cucina dominicana è il frutto dell'influenza creola, europea e africana. I farinacei (riso, patate dolci, banane "plantain"), pesce e crostacei, nonché i frutti tropicali costituiscono gli alimenti di base. Vi capiterà sicuramente l'occasione di degustare l'aragosta o l'astice. Il piatto tipico, la bandera, è fatto di riso bianco, fave e fagioli rossi, carne in umido di manzo o pollo, accompagnata da insalata e banane fritte (platanos frotos). Il rum (Brugal e Barcelo) è l'alcolico più apprezzato, servito puro (il più invecchiato) o come base di cocktail. Esistono due marchi di birra nella Repubblica dominicana: Brahma e Presidente (la migliore!). Infine, lontano dai buffet internazionali dei resort, Barahona offre la possibilità di gustare la cucina locale del territorio, assolutamente divina, soprattutto per i suoi frutti tropicali, il suo mofongo de Camarones (purè di banane con gamberetti) e le sue patate dolci. Per la prima colazione, niente di meglio delle marmellate di mango, arancia, banana, frutto della passione o guaiava. Il piatto tipico da assaggiare assolutamente è il mangu, purè di banana fritta con cipolle e formaggio.

Da portare

Gioielli di ambra (resina scura solidificata) o larimar (pietra azzurra semi-preziosa endemica dell'isola), oggetti in pelle, in vimini, pitture colorate di arte naïf, eredità degli indiani Taino, CD di merengue e di bachata, sigari, vaniglia liquida, marmellata, rum e caffè sono i principali souvenir che potrete portare a casa. Si possono trovare ovunque, in particolare sulle spiagge e nei mercati locali. È nella regione di Barahona che si trovano gli unici giacimenti di larimar.

Clima Barahona

Gli indici di comfort meteo rappresentano una famiglia di criteri utili per fornire un quadro generale delle condizioni climatiche e meteorologiche di Barahona . Quest'insieme di indici di comfort meteo vi aiuteranno nell'organizzazione del vostro viaggio a Barahona . Ad esempio, in base alle previsioni meteo della città potrete scegliere le attività da praticare durante il vostro soggiorno: rilassarsi in spiaggia, passeggiare sul lungomare, visitare monumenti e musei, praticare sport estivi o invernali ... Scoprite nel dettaglio, per ciascuna settimana a Barahona , l'indice meteo globale: una stima complessiva delle condizioni meteo, calcolata in base ad indici temperatura, pioggia, abbronzatura e vento!

Meteo Maggio
Voto globale 71/100
  • Indici temperatura 94% Caldo / Ideale

    La temperatura massima è <24°,la temperatura percepita è compresa tra 30°C e 33°C.

  • Indici precipitazioni 32% Piovoso

    Media compresa tra 3,5 e 4,5 al giorno.

  • Indici abbronzatura 38% Nuvoloso

    Cielo prevalentemente nuvoloso (copertura nuvolosa compresa tra 60% e 80%).

  • Indici balneazione 96% Caldo molto / Ideale

    Disagio causato da un vento forte (Velocità del vento superiore a 38 km/h) et un forte differenziale tra la temperatura del mare (inferiore a 18°C) e la temperatura ambiente (> 24°C).

  • Indici vento 94% Brezza tesa / Ideale

    Disagio legato al forte vento (> 39 km/h) e a una temperatura ambiente calda (Tmax > 24°C).

  • Indici umidità 60% Sopportabile

    Sensazione di malessere relativo a una percentuale di umidità maggiore al 65%.

Repubblica Dominicana : Scopri le città
  • Punta Cana Punta Cana
  • Las Galeras Las Galeras
  • Puerto Plata Puerto Plata
  • Santiago de los Caballeros Santiago de los Caballeros
  • Santo Domingo Santo Domingo
  • Bayahibe Bayahibe