Viaggi Irlanda del Nord - Guida Irlanda del Nord con Easyviaggio
  • Connettiti
  • Irlanda del Nord, Regno Unito
    © iStockphoto.com / Espiegle
  • Irlanda del Nord, Regno Unito
    © iStockphoto.com / Richard Semik
   
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio

Irlanda del Nord

Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Guida di viaggio

Eh no, il Selciato dei Giganti (o Giant's Causeway) non si trova in Irlanda (del Sud). Quindi se volete vederlo, dovrete passare il confine. Vi ritroverete nel Regno Unito...con buona pace degli attivisti dell'IRA...ma niente panico! La situazione è migliorata. Se conosciete già l'Irlanda, vedrete che il Nord è ben diverso. Le città hanno un fascino diverso, così come i vecchi castelli medievali. Anche in alta stagione, il flusso turistico potrebbe essere tutto sommato accettabile, migliorando la vostra vacanza. A voi quindi le escursioni in mezzo alla natura, da un villaggio all'altro, i paesaggi cambieranno da un minuto all'altro, così come il clima.

I consigli della redazione

Per testare la vostra resistenza alle vertigini, andate a Carrick-a-Rede sulla costa di Antrim. Un ponte di corda attraversa il baratro che separa due scogliere: il mare è a 24 m sotto i vostri piedi! Il ponte è installato solo da aprile a settembre e vi si può accedere solo se non c'è una minaccia di tempesta. Se invece c'è il sole, non esitate ad andarci, preferibilmente la mattina, per evitare file di attesa e perché il ponte accetta massimo due persone alla volta.

I più

  • +Questa destinazione possiede siti naturali molto belli.
  • +I turisti sono ancora poco numerosi.

I meno

  • -Il clima non è molto favorevole.
  • -La situazione politica continua ad essere sensibile.

Tradizioni

Le parate orangiste del 12 luglio celebrano tradizionalmente la vittoria di Guglielmo III d'Orange nella battaglia della Boyne (vittoria protestante sul re cattolico Giacomo II Stuart nel 1690). I militanti lealisti sfilano al suono delle cornamusa, cantando inni che proclamano il loro attaccamento alla Corona britannica. Il periodo che precede e che segue le parate, vede crescere le tensioni politiche, soprattutto a Belfast e a Derry. Perciò, in questo periodo, è meglio non visitare queste due città per evitare le eventuali sommosse.

Gastronomia

Si incomincia la giornata con una buona colazione. La Ulster Breakfast è composta da salamini aromatizzati (neri o bianchi), salsicce, pomodori in padella e un uovo al piatto, il tutto accompagnato da pane tostato. Con lo stomaco così pieno, a pranzo ci si può accontentare di una zuppa o un tramezzino (il pranzo preferito dai nord irlandesi). La cena è più consistente: carne o pesce con patate e piselli. A Belfast, molti ristoranti gastronomici fanno a gara per l'inventiva: gusterete una cucina eclettica che combina audacemente i prodotti del territorio con i sapori del resto del mondo.

Souvenirs e artigianato

Le specialità gastronomiche sono di ottima qualità: salmone affumicato, mostarda al whisky, marmellate artigianali e fondenti al caramello. Si possono inoltre acquistare vestiti eleganti in lana (maglioni, gilè, cardingan) e in tweed (giacche, cappelli, sciarpe). Nei piccoli negozi di artigianato potrete scoprire gioielli originali, pietre semipreziose e articoli decorativi (vasi, ceramiche, statuette). I negozi sono aperti dalle ore 9:00 alle ore 17:30 durante la settimana.