• Easyviaggio, offerte viaggi
    • Voli
    • Hotel
    • Vacanze
    • Campeggio
    • Per saperne di Più
      • Destinazioni
      • Idee di viaggio
      • Itinerari di viaggio
      • Autonoleggio
      • Community
      • ComparatoreGreen

Cracovia: in viaggio con la dama e l'ermellino

  • Città relativamente cara a livello di alberghi, Cracovia si sviluppa per ricevere i numerosi turisti sedotti dal suo fascino. La città è disseminata di gioiellini, graziosi alberghetti romantici dalla decorazione curata, espressione della città. Gli hotel di una catena offrono la qualità degli standard internazionali di pari passo con la modernità e l'ampia scelta di prestazioni offerte ai loro ospiti. ...
    © Olena Buyskykh / 123RF
  • Cracovia è considerata una città culturale e artistica di primo piano. L'antica capitale della Polonia rimane un emblema di dinamismo culturale.
    © Olena Buyskykh / 123RF
Paola Kim Simonelli
Paola Kim Simonelli Esperto della destinazione Polonia

Città relativamente cara a livello di alberghi, Cracovia si sviluppa per ricevere i numerosi turisti sedotti dal suo fascino. La città è disseminata di gioiellini, graziosi alberghetti romantici dalla decorazione curata, espressione della città. Gli hotel di una catena offrono la qualità degli standard internazionali di pari passo con la modernità e l'ampia scelta di prestazioni offerte ai loro ospiti. Troverete anche dove soggiornare in modo semplice, anche in pieno centro. Detto tra noi, non vi lasciate sedurre dalle facciate esterne senza aver prima guardato la sistemazione delle camere! Qualunque sia la vostra scelta, prenotate il prima possibile!

Per orientarvi facilmente a Cracovia, cominciate dalla piazza del Gran Mercato. E' là che risuona a tutte le ore la musica della tromba provieniente dalla cima delle torri della chiesa di Nostra Signora. Ed è sempre su questa piazza che si trova il mercato coperto di tessuti, il più antico della Polonia. Tutto intorno, si sviluppano le vie colme di bar, locali di jazz e night-club dove l'animazione è vivace fino a tarda notte. Più lontano, sulla collina di Wavel, dominata dal Castello reale (risalente al periodo rinascimentale), si scopre un'atmosfera scapigliata, tra le gallerie d'arte contemporanea ed i locali alternativi, ma anche i numerosi souvenir che richiamano i costumi della comunità ebraica lì insediatasi.

Cracovia : cosa fare ?

Nei dintorni di Cracovia ci sono numerosi siti fondamentali da visitare. Si consiglia di noleggiare un'auto. Le miniere di sale di Wieliczka: un complesso sotterraneo unico al mondo che raggruppa miniere sfruttate da 800 anni e dove si trova in particolare una cappella scolpita nel sale! Auschwitz, luogo di sinistra memoria: il campo, vicino a quello di Birkenau, fu il luogo di sterminio di milioni di vittime, ebrei e zigani, durante la Seconda Guerra Mondiale. Wadowice, la città natale di Papa Giovanni Paolo II, dove la casa della sua infanzia è stata trasformata in un museo. Situata ai piedi dei Monti Tatra, Zakopane, la stazione sciistica rinomata sin dal XIX secolo, ospita un museo consacrato a questo parco naturale patrimonio nazionale.

Cominciate dalla piazza del Gran Mercato! E' là che risuona a tutte le ore la musica della tromba provieniente dalla cima delle torri della chiesa di Nostra Signora. Ed è sempre su questa piazza che si trova il mercato coperto di tessuti, il più antico della Polonia. Tutto intorno, si sviluppano le vie colme di bar, locali di jazz e night-club dove l'animazione è vivace fino a tarda notte. Più lontano, sulla collina di Wavel, dominata dal Castello reale (risalente al periodo rinascimentale), si scopre un'atmosfera scapigliata, tra le gallerie d'arte contemporanea ed i locali alternativi, ma anche i numerosi souvenir che richiamano i costumi della comunità ebraica lì insediatasi.

  • Una città romantica.
  • Un'eredità storica notevole.
  • Il clima capriccioso.
  • Gli alberghi piuttosto cari.

Promemoria

Città relativamente cara a livello di alberghi, Cracovia si sviluppa per ricevere i numerosi turisti sedotti dal suo fascino. La città è disseminata di gioiellini, graziosi alberghetti romantici. Gli hotel di una catena offrono la qualità degli standard internazionali di pari passo con la modernità e l'ampia scelta di prestazioni offerte ai loro ospiti. Troverete anche dove soggiornare in modo semplice, anche in pieno centro. Detto tra noi, non vi lasciate sedurre dalle facciate esterne senza aver prima guardato la sistemazione delle camere! Qualunque sia la vostra scelta, prenotate il prima possibile!

Da evitare

L'auto! La città si scopre a piedi. Fondamentale per ammirare ogni singolo dettaglio delle facciate rinascimentali e perdersi nelle romantiche vie della città. In Polonia, fate attenzione al momento di pagare la fattura dell'hotel! Non dite mai grazie prima di aver ricevuto il resto, altrimenti il personale della reception penserà che la differenza sia da considerare come mancia!

Cracovia : cosa mangiare?

Ad ogni angolo di strada, troverete il bretzel cracoviano da sgranocchiare. Per merenda, chiedete una "Papieska Kremowka"! Questa sfogliatina papale alla crema pasticcera è un must della regione. Una volta giunta l'ora del pasto, vi attende una bella tavola imbandita. Locande, bar, ristoranti, pub (uno più interessante dell'altro) offrono un ambiente ed una cucina internazionali o tradizionali di grande qualità. Maiale, manzo, anatra, vitello, funghi, barbabietole, cavoli, cetrioli sono tra gli ingredienti frequenti della cucina polacca. Il menù delle feste per esempio: zuppe molto popolari come il "Bortch", alla barbabietola e ai ravioli farciti ai funghi; piatti tradizionali come il famossissimo "Bigos" fatto di carne di manzo, crauti, prugne, funghi e condimenti vari; e per dessert, i pasticcini alla crema e alla frutta, soprattutto il "Sernik", un dolce al formaggio.

Cracovia : che cosa comprare ?

Per quanto riguarda i souvenir, il mercato coperto di tessuti (Sukiennice) sulla piazza del mercato, permette di farsi velocemente un'idea di quello che si può acquistare a Cracovia. Gli oggetti di artigianato in legno come gli scacchi o le bambole, la maiolica dipinta a mano, i soggetti in vetro o ancora divertenti oggetti in ceramica. La Polonia offre una bella scelta di parure con gioielli in ambra, in argento e in corallo. In materia di tessuti, ci sono le tovaglie ricamate, i pizzi e i coloratissimi abiti tradizionali?. Troverete tutto nei negozietti sparsi sulla piazza e nelle strade vicine. E per gli appassionati, l'Oscypek, il formaggio tradizionale per eccellenza dei montanari, affumicato nel focolare. Senza dimenticare di acquistare una vodka alle prugne!

Hotel Cracovia Hotel recensiti
  • 9.5 /10
    Valutato da Easyviaggio
    Pod Roza
    Cracovie - Polonia
    Hotel Hotel 4 Etoile(s)

    Hotel neoclassico, il Pod Roza si prende cura del palazzo e del ...

  • 9.35 /10
    Valutato da Easyviaggio
    Paszkowka
    Cracovie - Polonia
    Hotel Hotel 4 Etoile(s)

    Un bel castello neo-gotico del XIX secolo che sorge dal nulla ...

  • 9.3 /10
    Valutato da Easyviaggio
    Grodek
    Cracovie - Polonia
    Hotel Hotel 5 Etoile(s)

    Un piccolo hotel di stile e molto accogliente per un weekend ...

  • 9.3 /10
    Valutato da Easyviaggio
    Copernicus
    Cracovie - Polonia
    Hotel Hotel 5 Etoile(s)

    L'unico "Relais et Châteaux" (piccoli alberghi di lusso) ...

Altrove nel mondo
Polonia : Motore di ricerca Vacanze
  • Vacanze
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Auto