• Easyviaggio, offerte viaggi
    • Voli
    • Hotel
    • Vacanze
    • Campeggio
    • Per saperne di Più
      • Destinazioni
      • Idee di viaggio
      • Itinerari di viaggio
      • Autonoleggio
      • Community
      • ComparatoreGreen

Khasab

  • Khasab, Oman
    © René Mattes
Paola Kim Simonelli
Paola Kim Simonelli Esperto della destinazione Oman

Separata dal resto del territorio del Sultanato da una zona territoriale appartenente all'Emirato di Sharja, negli Emirati Arabi Uniti, la penisola Musandam si trova a un'ora di volo da Mascate in direzione nord. La porta d'ingresso di questa enclave situata alla punta nord est degli Emirati Arabi Uniti è Khasab ( a 640 km a nord di Mascate), principale città di questa provincia di grande importanza strategica, confinante con il golfo arabo-persico a ovest, il distretto di Ormuz a nord e il golfo di Oman a est. Il luogo migliore per osservare i delfini è Khasab, a nord della penisola, dove si trova l'hotel GoldenTulip Resort.

Khasab : cosa fare ?

Gli impressionanti fiordi di Musandam sono propizi a superbe escursioni in barca, e più precisamente su un dhow tradizionale in legno (sambuco), il che è ancora più simpatico! Dopo aver ammirato con aria estasiata i paesaggi unici delle montagne desertiche che si tuffano nel mare, dopo aver individuato qua e là qualche abitazione di pescatori, spiato i banchi di tonni e fotografato i delfini che seguono il retro della barca, la pausa picnic in fondo al fiordo è una vera gioia. Non si potrà fare a meno d'immergersi nel mondo del silenzio e di nuotare in compagnia delle razze e delle tartarughe marine.

Restaurato di recente, il grazioso e imponente forte di Khasab (edificato nel XVI secolo dai Portoghesi) domina la rada e il porto. Il forte ospita un interessante museo sulle tradizioni del sultanato (imbarcazioni restaurate, abitazioni ricostruite ecc...).
Il fiordo più spettacolare della regione è quello di Khor al Sam, che si raggiunge partendo da Khasab.

  • La presenza di un aeroporto e di un porto.
  • La grande probabilità di vedere dei delfini.
  • Non c'è granché da fare nei dintorni...

Khasab : cosa visitare ?

Le rive

Promemoria

Il Musandam è una regione molto isolata. Non vi è alcun volo diretto e dovrete passare per Mascate o Dubai.
Proprietà del governo omanese, la National Ferry Company (NFC) garantisce, 4 volte la settimana, un collegamento in catamarano veloce tra Mascate e Khasab (Musandam) in 6 ore. Questa imbarcazione imbarca anche dei veicoli. Un'alternativa interessante al viaggio per strada in quanto consente di evitare le formalità dei visti alla frontiera con gli Emirati Arabi Uniti.

Da evitare

Durante il periodo del ramadan, evitate di bere acqua, mangiare o fumare all'interno dei luoghi pubblici. Non fotografate le donne, nemmeno quelle con il velo, senza prima chiedere loro il permesso.

Khasab : cosa mangiare?

Antipasti libanesi, specialità asiatiche e indiane, pesce fresco di giornata. Il pasto si conclude per esempio con un ottimo tè alla menta altrettanto buono che in Marocco.

Khasab : che cosa comprare ?

Il più favoloso incenso del mondo! Oltre allo Yemen e all'Etiopia, l'albero d'incenso si trova solamente nel Dhofar, nella parte meridionale del Sultanato di Oman. Estratto dalla linfa secca, si brucia su un carbone e il profumo che emana ricorda il delicato profumo che si trova nelle nostre chiese. Il fumo dell'incenso uccide le mosche, le zanzare e gli altri insetti ed elimina i cattivi odori. Un eccellente regalo! Da scoprire nelle bancarelle del suk di Khasab.

Hotel Khasab Hotel recensiti
  • 7.7 /10
    Valutato da Easyviaggio
    Atana Resort Khasab
    Khasab - Oman
    Hotel Hotel 4 Etoile(s)

    In posizione ottimale davanti al mare, nelle vicinanze dell'aeroporto ...

Altrove nel mondo
Oman : Motore di ricerca Vacanze
  • Vacanze
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Auto