Scopri L'Irrawaddy Myanmar

Ecco un nom che fa sognare: Irrawaddy! Questo mitico fiume, che nasce dall'Himalaya, attraversa la Birmania da nord a sud, per finire in delta prima di gettarsi nell'Ocean Indiano. Chiamato "Fiume Madre", dai Birmani, questo maestoso fiume si naviga a bordo di numerose imbarcazioni, le più celebri delle quali sono le famose ""Road-To-Mandalay" d'Orient-Express (100 metri di lunghezza e 43 cabine), che propongono crociere da tre a undici ore, navigando da Mandalay, ultima capitale del regno indipendente di Birmania, centro culturale e religioso del buddismo con i suoi numerosi monasteri e le sue 700 pagode, fino alla misteriosa cittadella di Bagan, 240 km più in la, che ospita più di 220 templi e pagode. Tratto d'unione di circa settanta etnie che attraversa il territorio, l'Irrawaddy è la via reale di una Birmania segreta che scopre lungo il corso dell'acqua, tra miniere di giada e rubini, piantagioni e foreste di tek, popolate da belve ed elefanti selvaggi.

  • , L'Irrawaddy, I paesaggi, Myanmar
    L'Irrawaddy
    © Gerold Grotelueschen / 123RF
  • L'Irrawaddy , Myanmar
    Il sito di Bagan

    L'Irrawaddy passa attraverso la misteriosa cittadina di Bagan, 240 km più lontano, che ospita quasi 2200 templi e pagode.

    © Geoff Hopkins / 123 RF
  • L'Irrawaddy , Myanmar
    Fiume mitico

    Lungo il corso del fiume si ammirano miniere di giada e rubini, piantagioni e foreste di teak popolate di belve ed elefanti selvatici.

    © Rustycarr / 123RF
  • L'Irrawaddy , Myanmar
    La via reale della Birmania

    Tratto d'unione di circa settanta etnie che attraversa il territorio, l'Irrawaddy è la via reale di una Birmania segreta che scopre lungo il corso dell'acqua.

    © Vladislav Lebedinski / 123RF
  • L'Irrawaddy , Myanmar
    Il Road to Mandalay

    Ultima capitale del regno indipendente di Birmania, Mandalay è il centro culturale e religioso del buddismo, con i suoi innumerevoli monasteri e le sue 700 pagode, a Bagan.

    © Geoff Hopkins / 123 RF
  • L'Irrawaddy , Myanmar
    Crociera al calar del sole

    Denominato "Fiume Madre" dai Birmani, questo fiume maestoso si naviga a bordo di numerose imbarcazioni, la più celebre delle qyali è il prestigioso "Road-To-Mandalay" d'Orient-Express.

    © Young Soo Ryu / 123RF
Paola Kim Simonelli
Paola Kim Simonelli Esperto della destinazione Myanmar

Myanmar : Scopri le nostre città

  • Bagan
    Bagan
  • Mandalay
    Mandalay
  • Ngapali
    Ngapali
  • Yangon
    Yangon
Myanmar : Motore di ricerca Vacanze
  • Vacanze
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Auto