• Connettiti
Mexico City
© Glowimages RF / age fotostock
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio

Mexico City

Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Guida di viaggio

Antica capitale dell'impero azteco, la Babilonia messicana è una delle più gigantesche megalopoli del pianeta, con i suoi 20 milioni di abitanti e un tasso di inquinamento e di criminalità inquietanti: la sua cattiva reputazione è davvero tenace. Ma i musei e i palazzi, i siti archeologici, i vasti mercati d'artigianato, i quartieri popolari e la trepidante vita notturna la rendono una città piena di fascino. La sua scoperta inizia dallo Zocalo, piazza attorniata da monumenti chiave della storia del paese: le rovine del Templo Mayor, ultima testimonianza dell'antica capitale azteca Tenochtitlan; il Palacio National, sede della presidenza; e l'immensa cattedrale metropolitana (XVI secolo), fiancheggiata dalla splendida chiesa barocca di El Sagrario. E poi è d'obbligo una visita in Plaza Santo Domingo con i suoi scrivani, all'antico collegio gesuita di San Ildefonso e i suoi muri tappezzati dagli affreschi dei grandi muralisti messicani (Clemente Orozco, David Siqueiros, Diego Rivera). Per una vista a 360° sulla capitale, raggiungete (meglio se al tramonto) il belvedere (41° piano) della Torre Latina Americana, di fronte al Palazzo delle Belle Arti. Il Museo nazionale di Antropologia, capolavoro dell'architettura contemporanea, è giustamente considerato uno dei più favolosi musei del mondo. Le sue inestimabili collezioni, che coprono 30 secoli di civiltà mesoamericane, rappresentano un'introduzione indispensabile alla scoperta del Messico e dei suoi siti preispanici. Rimangono poi da vedere i quartieri più tipici: la colonia della Zona Rosa, molto animata quando scende la sera; il Barrio Polanco e i suoi ampi viali alberati fiancheggiati dalle ambasciate, dai ristoranti alla moda, dalle boutique chic e dagli alberghi di lusso; i giardini galleggianti di Xochimilco, dove è possibile salire a bordo di una trajinera, lunga imbarcazione dipinta con colori vivaci, per un pranzo a ritmo di mariachi; le colonias di Coyoacán e San Angel, con le pittoresche vie lastricate, costeggiate da conventi ed eleganti costruzioni coloniali del XVI e del XVII secolo... Nei dintorni sono poi da vedere i siti archeologici di Teotihuacán e Tula, oltre ai monasteri di Tepotzotlán e di Acolman.

I più

I meno

Clima Mexico City

Gli indici di comfort meteo rappresentano una famiglia di criteri utili per fornire un quadro generale delle condizioni climatiche e meteorologiche di Mexico City . Quest'insieme di indici di comfort meteo vi aiuteranno nell'organizzazione del vostro viaggio a Mexico City . Ad esempio, in base alle previsioni meteo della città potrete scegliere le attività da praticare durante il vostro soggiorno: rilassarsi in spiaggia, passeggiare sul lungomare, visitare monumenti e musei, praticare sport estivi o invernali ... Scoprite nel dettaglio, per ciascuna settimana a Mexico City , l'indice meteo globale: una stima complessiva delle condizioni meteo, calcolata in base ad indici temperatura, pioggia, abbronzatura e vento!

Meteo settembre
Voto globale 67/100
  • Indici temperatura 90% Ideale

    La temperatura massima è compresa tra 22 e 24°C, la temperatura percepita è <30°.

  • Indici precipitazioni 48% Rovesci

    Media compresa tra 2,5 e 3,5 mm al giorno.

  • Indici abbronzatura 34% Nuvoloso

    Cielo prevalentemente nuvoloso (copertura nuvolosa compresa tra 60% e 80%).

  • Indici vento 84% Brezza leggera / Ideale

    Comfort ottimale: velocità del vento ottimale (< 9 km/h), temperatura ambiente 24°.

  • Indici umidità 72% Sopportabile

    Sensazione di malessere relativo a una percentuale di umidità maggiore al 65%.

Messico : Scopri le città
  • Puebla Puebla
  • Tijuana Tijuana
  • Merida Merida
  • Acapulco Acapulco
  • Cancun Cancun
  • Veracruz Veracruz
Le regioni Messico
  • Messico Bassa California
  • Messico Continentale
  • Messico Yucatán