Scopri La flora Mauritania

Le acacie, alberi spinosi, sono numerose nel deserto mauritano. Ne esistono varie specie, tra cui il cosiddetto "spazzolino da denti". Una volta tolta la corteccia, i piccoli rami dell'albero diventano sottili e morbidi. Gli autoctoni li utilizzano per la pulizia dei denti.
Sul territorio cresce anche il prosopis. Questo deve la sua sopravvivenza alle lunghe radici che possono cercare l'acqua fino a 150 metri di profonditÓ.
Lo sbatt, chiamato anche "erba dei cammelli", cresce a ciuffi. Nel deserto rappresenta l'alimento principale dei dromedari. Viene utilizzato anche nella produzione di "reggiseni" per animali, che servono per impedire ai cuccioli di attaccarsi al seno della madre.
Le oasi sono ricoperte di palme da dattero i cui frutti vengono raccolti in estate. Le foglie vengono impiegate nella costruzione delle abitazioni.
Nel sud del paese potrete trovare anche dei baobab che producono un frutto commestibile chiamato "pane delle scimmie".

Paola Kim Simonelli
Paola Kim Simonelli Esperto della destinazione Mauritania

Mauritania : Scopri le nostre città

  • Nouakchott
    Nouakchott
  • Chinguitti
    Chinguitti
  • Nouadhibou
    Nouadhibou
Mauritania : Motore di ricerca Vacanze
  • Vacanze
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Auto