Les Trois Ilets

  • Nel borgo di Les Trois-Îlets potrete vedere delle abitazioni tradizionali che contrastano con gli hotel di lusso della Pointe du Bout.
    © Easyvoyage.com
    Il borgo di Les Trois-Îlets

    Nel borgo di Les Trois-Îlets potrete vedere delle abitazioni tradizionali che contrastano con gli hotel di lusso della Pointe du Bout.

Paola Kim Simonelli
Paola Kim Simonelli Esperto della destinazione Martinica

Situata sul lato opposto della baia di Fort-de-France, sulla costa sud-ovest della Martinica, a Les Trois-Ilets si concentra il più alto numero di alberghi dell'isola. Si tratta di una località balneare particolarmente vivace che ospita, come le spiagge delle vicine insenature Mitan e dell'Ane, tutti i negozi e i ristoranti del caso, oltre a un paesino creolo in stile tradizionale, in cui si trovano altri negozi. E quindi shopping, varie attività sportive (tra cui il golf) e navette regolari in barca per Fort-de-France: Les Trois-Ilets è l'unica località dell'isola in cui si può fare a meno dell'automobile. È proprio qui, nel territorio di La Pagerie, che nacque Giuseppina di Beauharnais. Trasformata in museo, la sua casa rievoca la vita della sposa di Napoleone I.

Les Trois Ilets : cosa fare ?

La Savane des Esclaves a Trois-Ilets è un villaggio di nègres marrons ricostruito. I nègres marrons erano schiavi fuggiaschi che si rifugiavano nelle montagne. Il fondatore della savana, Gilbert Larose, è un discendente di schiavi. Innumerevoli escursioni in catamarano partono dalla marina per incontrare i delfini. Il comune di Trois Ilets ospita l'unico campo da golf della Martinica. La sera, in direzione Coconuts a Rivière Salée, un club alla moda all'aperto gestito da Serge, un martinicano dallo spiccato senso dell'ospitalità. La struttura ospita una discoteca (con due piste da ballo), un bar lounge e un ristorante. Il programma delle serate con i migliori DJ in un contesto selezionato.

Il borgo di Trois-Ilets è molto carino. La sua particolarità: il piccolo villaggio commerciale moderno dai colori caldi che conferisce al borgo un'atmosfera particolare. Nelle vicinanze, scendendo verso sud, l'ansa Noire e l'ansa Dufour meritano una visita. Una spiaggia di sabbia nera e l'altra di sabbia bianca divise da una scogliera. Da vedere anche l'area della Pagerie, luogo di nascita dell'imperatrice Giuseppina.

  • Un'ampia scelta di hotel per tutte le tasche.
  • Molti negozi e ristoranti e un'animazione di buona qualità sulla spiaggia di Anse Mitan.
  • La Pointe-du-bout è abbastanza superficiale
  • Molto affollato durante l'alta stagione.

Promemoria

Fate in modo di recarvi sulle alture per scorgere i magnifici punti panoramici su Pointe du Bout e Anse à l'Ane (a Trois-Ilets).

Hotel Les Trois Ilets Hotel recensiti
  • 7.2 /10
    Valutato da Easyviaggio
    Le Panoramic
    Les Trois Ilets - Martinica
    Hotel Hotel 3 Etoile(s)

    Un comfort semplice, un'accoglienza calorosa e pane caldo ogni ...

  • 7.2 /10
    Valutato da Easyviaggio
    Carayou Hotel Spa
    Les Trois Ilets - Martinica
    Hotel Hotel 3 Etoile(s)

    Il Carayou è un hotel molto piacevole. La piscina, il bar dall'atmosfera ...

  • 7.2 /10
    Valutato da Easyviaggio
    La Pagerie
    Les Trois Ilets - Martinica
    Hotel Hotel 4 Etoile(s)

    Hotel semplice e gradevole, La Pagerie occupa una posizione centrale ...

  • 7.15 /10
    Valutato da Easyviaggio
    Bakoua
    Les Trois Ilets - Martinica
    Hotel Hotel 4 Etoile(s)

    Uno degli hotel più lussuoosi dell'isola. Situato di fronte alla ...

Altrove nel mondo
Martinica : Motore di ricerca Vacanze
  • Vacanze
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Auto