La Madrasa di Ben Youssef, Marrakech, La Médersa Ben Youssef, Le arti e la cultura, Marrakech, Il centro del Marocco
La Madrasa di Ben Youssef, Marrakech

La Madrasa di Ben Youssef è considerata il fiore all'occhiello dell'architettura arabo-andalusa.

© iStockphoto.com / Mlenny
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio
La Médersa Ben Youssef Marocco
Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Scopri La Médersa Ben Youssef

Costruita nel XIV secolo e interamente ricostruita nel XVI, la Madrasa di Ben Youssef prende il nome dalla vicina moschea, nel nord della medina di Marrakech. Al contempo università coranica e residenza universitaria, la Madrasa possiede monumenti classificati tra i più belli della città e la sua fama va ben oltre i confini marocchini. Ciò che maggiormente suscita interesse nella Madrasa è il contrasto tra il fasto del cortile dove si insegnava e l'essenzialità monacale delle 132 camere degli studenti al primo piano. Il cortile è composto da meravigliose facciate scolpite tipiche dell'arte moresca andalusa: zellige, gessi e legno di cedro si succedono partendo dal suolo, intagliati con motivi floreali e versetti del Corano. In fondo si rimane colpiti dalla sala della preghiera per il suo soffitto, la cupola e le pareti con merletti di gesso e stucco cesellato e traforato. Al primo piano, al contrario, le camere meriterebbero piuttosto l'appellativo di celle. Rivestite da un gesso nudo e liscio, hanno una metratura al massimo di 9 m² e si dice potessero accogliere fino a 4 studenti. Nei tempi d'oro della Madrasa, fino a 500 studenti seguivano i corsi di teologia, ma anche di matematica, astronomia, medicina, ecc. Informazioni utili: aperto tutti i giorni dalle 09:00 alle 18:00. Ingresso: 40 dirham (circa 3,60 euro).

La Médersa Ben Youssef

Il cortile interno, Madrasa di Ben Youssef, La Médersa Ben Youssef, Le arti e la cultura, Marrakech, Il centro del Marocco
Il cortile interno, Madrasa di Ben Youssef

Un gigantesco cortile interno che fungeva da patio permetteva agli studenti di meditare sulle loro lezioni.

© ZoonarDaniel Giesen / age fotostock
L'arte arabo-andalusa, La Médersa Ben Youssef, Le arti e la cultura, Marrakech, Il centro del Marocco
L'arte arabo-andalusa

L'arte arabo-andalusa ha attinto la propria ispirazione dall'Italia con il marmo di Carrara e da altre regioni del Marocco come il Medio Atlante con il suo legno di cedro.

© iStockphoto.com / Gim42
La storia della Madrasa, Marrakech, La Médersa Ben Youssef, Le arti e la cultura, Marrakech, Il centro del Marocco
La storia della Madrasa, Marrakech

La Madrasa fu costruita dal sultano Abu al-Hassan nel XVI secolo, in seguito restaurata nel XIX secolo dai Sa'didi.

© iStockphoto.com / Camila1111
La Madrasa, una scuola coranica, La Médersa Ben Youssef, Le arti e la cultura, Marrakech, Il centro del Marocco
La Madrasa, una scuola coranica

La Madrasa è una scuola coranica. Al tempo del suo splendore, poteva ospitare oltre 900 studenti.

© iStockphoto.com / Ingenui
Il simbolismo della Madrasa di Ben Youssef, La Médersa Ben Youssef, Le arti e la cultura, Marrakech, Il centro del Marocco
Il simbolismo della Madrasa di Ben Youssef

Lo scopo della Madrasa consisteva nel far scoprire le scienze e la religione a tutti.

© ZoonarDaniel Giesen / age fotostock
Twitter Facebook
Marocco : Scopri le nostre città Casablanca
  • Casablanca Casablanca
  • Rabat Rabat
  • Fez Fez
  • Marrakech Marrakech
  • Agadir Agadir
  • Tangeri Tangeri
  • Meknes Meknes
  • Tetouan Tetouan
  • Ouarzazate Ouarzazate
  • Safi Safi
  • Asilah Asilah
  • El Jadida El Jadida
  • Larache Larache
  • Salé Salé
  • Essaouira Essaouira
  • Guelmim Guelmim, Il Nord del Marocco, Marocco

Marocco : Le regioni

  • Il centro del Marocco

  • Il Nord del Marocco

  • Il sud del Marocco