• Connettiti

Il centro del Marocco

  • Il centro del Marocco, Marocco, Il centro del Marocco, Marocco
    © iStockphoto.com / Johnny Greig
  • Il centro del Marocco, Marocco, Il centro del Marocco, Marocco
    © iStockphoto.com / Fafou
Paola Kim Simonelli
Paola Kim Simonelli Esperto della destinazione Marocco

Eredità di diverse dinastie, arabe e berbere, il centro del Marocco ospita le capitali imperiali Marrakech e Meknes. Queste ultime invitano alla scoperta di un perfetto connubio tra tradizione e modernità. Queste città, in un paesaggio continuamente rinnovato, sono circondate da mura che proteggono il patrimonio architettonico, culturale e artistico caratteristico di ognuna. Sul litorale atlantico o sulle montagne dell'Atlante, qasba o medine, queste città, ornate di palazzi, moschee e mausolei, svelano i loro segreti in un'escursione tra mercati suk, fontane e stradine sinuose. Una visita che incanterà gli amanti dell'arte e degli oggetti delle bancarelle, ma anche i semplici curiosi.

Il centro del Marocco : le cifre chiave

Superficie : 659970.0 km2

Numero di abitanti : 32300000 abitanti

Fuso orario : : In estate il fuso orario tra il Marocco e l'Italia è di 2 ore in meno, mentre in inverno è di un'ora in meno. Se sono le 14:00 in Italia, saranno le 12:00 (o le 13:00 in inverno) in Marocco.

  • La ricchezza e la diversità culturale.
  • L'esposizione solare.
  • Il cambio totale di orizzonti.
  • L'ospitalità e il sole.
  • Il caldo a Marrakech in estate.
  • Il vento costante a Essaouira.
  • L'affollamento delle località turistiche in estate.
  • L'insistenza delle guide può diventare pesante.

Il centro del Marocco  : cosa visitare ?

I paesaggi

  • Le Moyen Atlas , Palme ai piedi delle montagne , Marocco
    Il Medio Atlante
  • L'Alto Atlante , Nel cuore delle montagne , Marocco
    L'Alo Atlante
  • L'Alto Atlante , Nel cuore delle montagne , Marocco

Le rive

  • Le spiagge di Rabat , Vista sull'Atlantico , Marocco
    Le spiagge de Rabat
  • La plage d'Essaouira , Marocco
    La spiaggia di Essaouira
  • La lagune de Oualidia , Marocco
    La laguna di Oualidia
  • La plage d'Agadir , Marocco
    La spiaggia di Agadir
  • La plage d'Agadir , Marocco

La fauna e la flora

  • L'arganier , Marocco
    L'arganio
  • Le dromadaire marocain , Marocco
    Il dromedario marocchino
  • Le dromadaire marocain , Marocco

Le arti e la cultura

  • Il giardino Majorelle, Le arti e la cultura, Marrakech, Il centro del Marocco
    Il giardino Majorelle
  • Rovine romane in terre musulmane, Le rovine di Volubilis, Le arti e la cultura, Meknes, Il centro del Marocco
    Le rovine di Volubilis
  • La Madrasa di Ben Youssef, Marrakech, La Médersa Ben Youssef, Le arti e la cultura, Marrakech, Il centro del Marocco
    La Médersa Ben Youssef
  • , La Kasba degli Oudaia, Le arti e la cultura, Rabat, Il centro del Marocco
    La Kasba degli Oudaia
  • La Médina de Rabat , Marocco
    La medina di Rabat
  • Festival di danze marocchine, Le danze folkloristiche, Le arti e la cultura, Il centro del Marocco
    Le danze folkloristiche
  • Festival di danze marocchine, Le danze folkloristiche, Le arti e la cultura, Il centro del Marocco

Il centro del Marocco : quali souvenir comprare ?

Girare da una bancarella all'altra, tra negozi e botteghe in un dedalo di stradine la cui atmosfera è di solito chiassosa: ecco il piacere del suk. Ogni città è orgogliosa delle proprie specialità. Nel suk di Marrakech, noto per la cura nella lavorazione della pelle, i calzolai cuciono le babbucce seguendo metodi ancestrali. I tappeti si accatastano: manufatti berberi, lavori tessili di Marrakech, più conosciuti con il nome di Chichaoua, con animali stilizzati e motivi geometrici su sfondo rosso. Meknes si distingue nella lavorazione del legno e Rabat nei ricami e nei tappeti, prodotti a partire dal XVIII secolo. L'arte del mercanteggiare viene praticata con piacere. E può concludersi con una cordiale conversazione davanti a un buon tè. Tuttavia, prima di discutere, fate una passeggiata per imparare a conoscere i prezzi. Potete acquistare anche presso le cooperative artigianali. Sono più care ma più affidabili per la qualità dei prodotti. Per quanto riguarda i negozi, non hanno orari fissi. Generalmente sono aperti dalle ore 9:00 alle ore 12:00 e dalle ore 14:30 alle ore 18:00 e chiudono il venerdì o il sabato e quasi sempre la domenica.

Il centro del Marocco : cosa mangiare ?

Il pranzo e la cena iniziano generalmente con un'insalata. La mechouia, quella più diffusa, prevede pomodori e peperoni cotti. Seguono le portate: il tajin, spezzatino di carne rossa o pollame o pesce con verdure, il tutto stufato, è il piatto più diffuso e il cuscus varia a seconda delle regioni. I marocchini lo preparano generalmente per il tradizionale pranzo in famiglia del venerdì. Molto raffinata, la pastilla, originaria di Fez, è una pasta sfoglia farcita con carne di piccione e mandorle. In occasione delle feste viene cucinato il méchoui, l'agnello arrostito allo spiedo o cotto in forno. Corna di gazzella, feqqas alle mandorle, ghoriba al sesamo e dolcetti al miele sono i dolci principali. A fine pasto non si rifiuta mai un tè alla menta, come in qualsiasi altro momento della giornata.

Il centro del Marocco : consigli di viaggio

L'accesso alle moschee e ai luoghi sacri è proibito ai non-musulmani. Fanno eccezione il mausoleo Mohamed V a Rabat e il mausoleo Moulay Ismail a Meknes. Se partecipate a un pranzo in famiglia, lavatevi simbolicamente le mani. Con o senza forchetta, mangiate sempre con la mano destra. Durante il ramadan evitate di bere, mangiare e fumare in pubblico. In questo periodo la maggior parte degli uffici, dei servizi pubblici, dei monumenti e dei negozi modificano gli orari. Tuttavia, alcuni ristoranti, e soprattutto gli alberghi, preparano pasti per i non musulmani. Meglio evitare gli abbigliamenti troppo provocanti, e ciò vale per tutto l'anno. Chiedete il permesso prima di fotografare qualcuno. Nelle città e lungo le strade le guide e le false guide assalgono il turista, ma in seguito alle misure governamentali il fenomeno tende a diminuire. Scegliete le guide ufficiali autorizzate dal ministero marocchino del turismo. Conoscono perfettamente la storia del loro paese e dei suoi monumenti. Non esitate ad informarvi presso strutture specializzate nel turismo o presso le quali alloggiate.

Il centro del Marocco : gli ultimi hotel testati
  • 9.85 /10
    Valutato da Easyviaggio
    Royal Mansour
    Marrakech - Marocco
    Hotel Hotel 5 Etoile(s)

    Una vera medina in miniatura, diventata IL palazzo di Marrakech, ...

  • 9.4 /10
    Valutato da Easyviaggio
    Palais Namaskar
    Marrakech - Marocco
    Hotel Hotel 5 Etoile(s)

    Difficile definire questo luogo magico e unico. Il Palazzo Namaskar ...

  • 9.3 /10
    Valutato da Easyviaggio
    La Sultana Marrakech
    Marrakech - Marocco
    Hotel Hotel 5 Etoile(s)

    Il Riad La Sultana sembra essere uscito da un racconto delle ...

  • 9.2 /10
    Valutato da Easyviaggio
    La Villa des Orangers
    Marrakech - Marocco
    Hotel Hotel 5 Etoile(s)

    Membro dei Relais & Châteaux, la Villa des Orangers offre il ...

  • 9.1 /10
    Valutato da Easyviaggio
    Les Jardins de la Koutoubia
    Marrakech - Marocco
    Hotel Hotel 5 Etoile(s)

    Les Jardins de la Koutoubia, hotel di lusso di Marrakech, gode ...

  • 9.0 /10
    Valutato da Easyviaggio
    Sofitel Marrakech
    Marrakech - Marocco
    Hotel Hotel 5 Etoile(s)

    Oasi di verde alle porte della città vecchia, il Sofitel Marrakech ...

  • 8.95 /10
    Valutato da Easyviaggio
    L'Heure Bleue
    Essaouira - Marocco
    Hotel Hotel 5 Etoile(s)

    Il palazzo de l'Heure Bleue è uno dei riad più raffinati di Essaouira. ...

  • 8.95 /10
    Valutato da Easyviaggio
    Amanjena
    Marrakech - Marocco
    Hotel Hotel 5 Etoile(s)

    Calma, tranquillità, ma anche lusso e servizio di classe, niente ...

Altrove nel mondo
Il centro del Marocco : Motore di ricerca Vacanze
  • Vacanze
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto