Essaouira
© Reimar Gaertner
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio

Essaouira

Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Guida di viaggio

Situata su una penisola di fronte all'Oceano Atlantico, Essaouira sorprende i viaggiatori. In primo luogo, per l'architettura. L'ocra rosata delle mura contrasta, infatti, con il bianco delle abitazioni, le cui porte e persiane azzurre richiamano le isole della Grecia. Le strade perfettamente rettilinee, realizzate nel XVII secolo dal francese Théodore Cornut, rendono questa città un esempio urbanistico unico in Marocco.
In secondo luogo per l'atmosfera. Rimasta per lungo tempo il primo porto per la pesca delle sardine al mondo, la vita dell'antica Mogador è ancora scandita dal ritmo delle maree. Per percepirne l'anima marocchina, bisogna impregnarsi dell'atmosfera del porto, passeggiare nei suk, visitare le numerose gallerie d'arte e osservare il lavoro di intarsio degli artigiani locali, per meglio comprenderne l'animo artistico. Frequentata dalle comunità hippy sin dagli anni '60 e in seguito dal jet-set "alternativo", Essaouira esercita, infatti, un fascino particolare. La città attira ancora oggi un gran numero di pittori a corto di ispirazione o musicisti in cerca di ritmi nuovi. Senza contare gli abitanti di Marrakech benestanti, che in gran numero possiedono una seconda casa qui.
Con le sue spiagge di sabbia a perdita d'occhio, Essaouira conquisterà anche gli amanti del dolce far niente e degli sport acquatici. L'acqua è spesso fredda, il vento a volte violento e bisogna prendere delle precauzioni per fare il bagno, ma vi troverete lontani dall'affollamento di Agadir, anche in piena estate. A dieci chilometri dalla città, la spiaggia di Sidi Kaoui è così diventata un luogo molto popolare tra i surfisti e i windsurfisti di tutto il mondo.
A differenza dei grandi centri balneari marocchini, Essaouira possiede strutture alberghiere di gran fascino, situate all'interno di antiche abitazioni tradizionali, riad, e alcuni hotel familiari. Sappiate che di sera e in inverno l'ambiente si rinfresca. In estate, le temperature si aggirano sui 25 °C e il mare supera raramente i 20 °C.

Da vedere

Situata su una penisola di fronte all'Oceano Atlantico, Essaouira sorprende i viaggiatori. In primo luogo, per l'architettura. L'ocra rosata delle mura contrasta, infatti, con il bianco delle abitazioni, le cui porte e persiane azzurre richiamano le isole della Grecia. Le strade perfettamente rettilinee, realizzate nel XVII secolo dal francese Théodore Cornut, rendono questa città un esempio urbanistico unico in Marocco.

Da fare

Vi consigliamo di visitare la zona dei suk, suddivisi per specialità: grano, pesce o gioielli. Ai piedi delle mura, nella via dove si trova la casbah, osservate gli artigiani intarsiatori, che decorano il legno di tuia con intarsi in limone, madreperla o ebano. Da non perdere, il porto di Essaouira. Potrete osservare i cantieri navali, il viavai dei motopescherecci e il molo che si trasforma in mercato del pesce al ritorno dei pescatori.

I più

  • +   La bellezza e l'autenticità della medina
  • +   La vasta spiaggia
  • +   Gli hotel dal grande fascino
  • +   Il miglior luogo del Marocco per fare surf

I meno

  • -   In inverno può fare molto freddo
  • -  Non vi sono hotel in riva al mare
  • -   Non è una destinazione ideale per i bambini piccoli

Da pensare

Proteggetevi con crema solare perché il vento è traditore...

Da evitare

Evitate di circolare troppo svestiti (soprattutto le donne). Sulle spiagge, è vietato il topless.

Da degustare

La cucina marocchina è eccellente e propone piatti diversi per tutti i gusti. Il cuscus rimane ovviamente il piatto tipico marocchino, ma assaggiate anche le tagine, di manzo, di pollo e di agnello. La pastilla si mangia sia dolce che salata, oppure mista. Il brick o la chorba sono degli antipasti molto appetitosi. La pasticceria incanterà tutti i golosi. E per concludere il pasto, bevete il tè alla menta.

Da portare

Potrete acquistare numerosi souvenir. Gioielli, oggetti in ferro battuto, babbucce, tuniche, spezie, oggetti in pelle...L'artigianato marocchino è molto vario.

Clima Essaouira

Gli indici di comfort meteo rappresentano una famiglia di criteri utili per fornire un quadro generale delle condizioni climatiche e meteorologiche di Essaouira . Quest'insieme di indici di comfort meteo vi aiuteranno nell'organizzazione del vostro viaggio a Essaouira . Ad esempio, in base alle previsioni meteo della città potrete scegliere le attività da praticare durante il vostro soggiorno: rilassarsi in spiaggia, passeggiare sul lungomare, visitare monumenti e musei, praticare sport estivi o invernali ... Scoprite nel dettaglio, per ciascuna settimana a Essaouira , l'indice meteo globale: una stima complessiva delle condizioni meteo, calcolata in base ad indici temperatura, pioggia, abbronzatura e vento!

Meteo Gennaio
Voto globale 50/100
  • Indici temperatura 32% Fresco

    La temperatura massima è compresa tra 16 e 18°C, la temperatura percepita è <30°.

  • Indici precipitazioni 86% Secco / Ideale

    Precipitazioni scarse o inesistenti - precipitazioni cumulate < 1,5 mm/g.

  • Indici abbronzatura 70% Prevalentemente sereno

    Prevalentemente sereno (cielo sereno tra 60% e 80%).

  • Indici balneazione 32% Fresca

    Temperatura del mare compresa tra 18 e 20°.Velocità del vento compresa tra 12 e 29 km/h.

  • Indici vento 54% Vento moderato

    Velocità del vento compresa tra 20 km/h e 29 km/h.

  • Indici umidità 70% Sopportabile

    Sensazione di malessere relativo a una percentuale di umidità maggiore al 65%.

Marocco : Scopri le città
  • Casablanca Casablanca
  • Rabat Rabat
  • Fez Fez
  • Marrakech Marrakech
  • Agadir Agadir
  • Tangeri Tangeri
Le regioni Marocco
  • Il centro del Marocco
  • Il Nord del Marocco
  • Il sud del Marocco