• Connettiti
Maldive
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio

Informazioni pratiche Maldive

Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Maldive : Per partire informati!

Superficie

115.0

Voli

Nessun volo diretto, contate circa 10 ore di vole a cui si aggiunge l'attesa negli scali.

Fuso orario

+2 ore in estate, +3 ore in inverno (quando in Italia vige l'ora legale).

Popolazione

396334

Aeroporti

L'aeroporto internazionale di Malé si trova sull'isola di Hulule, a 1 km dalla capitale. Per raggiungere il centro, esiste una sola possibilità: il battello. Il tragitto in dhoni costa 10 MVR se si condivide l'imbarcazione. In caso contrario calcolate 70 MVR.

Sicurezza

I problemi di furto sono rari, ma sarebbe meglio lasciare gli oggetti di valore in un luogo sicuro in hotel. Se fate immersioni, state attenti ai pesci pietra e alle murene. Il veleno contenuto nelle spine dorsali del pesce pietra è mortale e le murene possono mordere se si sentono attaccate. Non toccare nemmeno il corallo per evitare bruciori orticanti.

Lingua

La lingua ufficiale è il dhivehi. La seconda lingua è l'inglese.

Formalità e visti

Per i cittadini italiani è necessario il passaporto con validità di oltre 6 mesi dopo la data di rientro e un biglietto di ritorno o di continuazione del viaggio.

Religioni

La religione ufficiale è quella islamica sunnita e riguarda il 99% della popolazione.

Moneta

La moneta é la rupia maldiviana (MVR). I grandi hotel e i ristoranti accettano le carte di credito internazionali (Visa, Mastercard, American Express). Gli assegni di viaggio e simili in dollari US possono servire come modalità di pagamento. Le banche consentono di ritirare con una carta di credito ma non dispongono di bancomat. Partite con dollari US di piccola taglia e cambiate in rupie maldiviane una somma limitata: potrete gestire le vostre spese essenziali in dollari o con carta di credito. Le banche sono aperte dalla domenica al giovedi', dalle 8h alle 14h30.

Circolare nella zona

Air Maldives assicura voli interni tra l'aeroporto di Malé e gli atolli di Thiladhunmathee Sud, di Hadhdunmathee, di Huvadhoo Sud e di Addoo. Gli altri atolli sono collegati da idrovolanti.
All'interno di uno stesso atollo, ci si sposta in battello (dhoni o speedboat). Sulle isole, circolate in taxi (una corsa a Malé costa 15 MVR qualunque sia la distanza). Noleggiate una moto, una bicicletta od optate per camminare a piedi: non ci vogliono più di 30 minuti per fare il giro della maggior parte delle isole.

Salute

Ultimo minuto:
Dopo i maremoti in Asia del Sud, le prime valutazioni sanitarie non confermano epidemie. È tuttavia prevedibile un'ondata di malattie diarroiche, come comunica l'OMS che ha espresso i propri dubbi anche in merito a malaria e dengue. Attualmente i rischi per i turisti sono ridotti. Il personale umanitario presente nelle zone colpite e i campi profughi sono sicuramente i più esposti al pericolo. (Fonte: Sito dell'Organizzazione Mondiale della Salute). Si ricorda alle persone che entrano in contatto con le popolazioni locali che, oltre al rispetto delle normali precauzioni igieniche, è necessario che le vaccinazioni contro tetano, poliomielite e difterite siano state richiamate. Sono inoltre indicate le vaccinazioni contro l'epatite A e la febbre tifoide prima della partenza. (Fonte: Ministero della Salute)
Precauzioni da adottare contro l'epatite A - e tutte le malattie diarroiche -:
È possibile ridurre il rischio di contaminazione adottando le dovute misure precauzionali nel consumo di alimenti, bevande e acqua durante il viaggio. Contro la malaria e la dengue (trasmesse da una zanzara che punge durante il giorno): assumere farmaci antimalarici (chemioprofilassi) ed evitare le punture di zanzara. A tale scopo le protezioni variano da: repellenti anti-insetti da applicare direttamente sulla pelle, insetticidi in vaporizzatore (nelle stanze poco aerate) o tavolette di insetticida a diffusione (mezzo più elaborato che richiede la corrente elettrica), abbigliamento protettivo trattato con un repellente, zanzariere (molto efficaci durante il sonno).
Per saperne di più: Sito del Ministero della Salute: http://www.ministerosalute.it
Sito del Ministero degli Esteri: http://www.esteri.it
Sito dell'Organizzazione Mondiale della Sanità: http://www.who.int
Sito delle Nazioni Unite:
http://www.un.org

Raccomandazioni generali :
Nessuna vaccinazione è obbligatoria, ma si consigliano le vaccinazioni contro l'epatite A e B. Assicuratevi, inoltre, di avere effettuato i richiami delle principali vaccinazioni. Ricordatevi di stipulare una polizza sanitaria con opzione di rimpatrio in modo da essere coperti durante il soggiorno. Dal momento cha la pratica dell'immersione è offerta in tutte le località turistiche, è meglio evitare di prendere l'aereo meno di 3 ore dopo l'ultima immersione, soprattutto nel caso in cui questa sia avvenuta a una profondità superiore ai 25 m (rischio d'incidente di decompressione).

Influenza aviaria (influenza dei polli): il punto sulla situazione
L'OMS fa sapere che la commercializzazione, il trasporto e il consumo di pollame aumentano con l'avvicinarsi del nuovo anno lunare, ad inizio febbraio 2005. Tutte queste attività creano condizioni favorevoli alla diffusione di epidemie e ciò impone un rafforzamento delle misure di tutela.
L'OMS precisa che la contaminazione umana non avviene tramite consumo di pollame ma attraverso un contatto ravvicinato con volatili infetti (fattorie, allevamenti, mattatoi, mercati, che pertanto è bene evitare) o con suini accidentalmente contaminati da volatili infetti. La trasmissione tra umani, che non può essere esclusa, avrebbe comunque carattere del tutto eccezionale.
L'epidemia di influenza aviaria causata dal virus H5N1, che ha avuto origine a metà dicembre 2003 nella Repubblica di Corea e presente anche in altri paesi asiatici, suscita inquietudine nella pubblica sanità. Le varianti del virus H5N1 hanno dimostrato la propria capacità di infettare direttamente l'uomo nel 1997 e si sono ripetute in Vietnam nel gennaio 2004. La propagazione dell'infezione negli uccelli aumenta le probabilità di infezione diretta nell'uomo. In base agli andamenti storici, si possono verificare in media da tre a quattro epidemie ogni secolo, ma è impossibile prevedere il momento preciso in cui possono avvenire. Nel ventesimo secolo, si sono verificate tre grandi pandemie, di cui l'ultima dal 1968 al 1969. Gli esperti dell'influenza sono concordi nel dichiarare che un'altra pandemia è inevitabile.
Ma la maggior parte di essi riconosce anche che la rapida macellazione di tutti i volatili di Hong Kong nel 1997 ha probabilmente permesso di evitare una pandemia. (Fonte: Organizzazione Mondiale della Sanità, 2005)
Si consiglia ai viaggiatoriche si recano nei paesi dichiarati infetti dall'Organizazione Mondiale della Sanità (OMS) e dall'Organizzazione Internazionale delle Epizoozie (OIE) di evitare, durante il soggiorno, qualunque contatto con i volatili, vale a dire, di non recarsi negli allevamenti e nei mercati di pollame o di uccelli, di evitare qualunque contatto con una superficie che sembra sporca di escrementi di volatili o di feci animali. Infine è severamente sconsigliato introdurre in Italia uccelli provenienti da questo paese. Le raccomandazioni igieniche generali per i turisti, volte alla tutela contro le infezioni microbiche, sono più che mai importanti:
- evitare di consumare prodotti alimentari crudi o poco cotti, soprattutto la carne e le uova;
- lavarsi regolarmente le mani. Ulteriori accorgimenti potranno essere presi a seguito dei risultati delle ricerche in corso da parte dell'OMS sulla provenienza dell'infezione e sul rischio di trasmissione interumana. Si raccomanda di prestare particolare attenzione all'andamento di questa epidemia.

Elettricità

220 V. Serve l'adattatore.

Volume di afflusso turistico

Il 18 dicembre 2004, l'arcipelago ha accolto il suo 600.000esimo visitatore. Nel 2002, le Maldive hanno accolto 500.000 visitatori.

Tasse e mance

Viene applicata una tassa turistica di 6 USD al giorno. Alcuni hotel e ristoranti includono il servizio nel conto. In caso contrario, calcolate un 10%. La mancia non è prevista negli altri casi.

Telefono

Per chiamare le Maldive dall'Italia, comporre lo 00 + 960 + numero desiderato.

Dalle Maldive verso l'Italia: 00 + 39 + n°.

Maldive : Tutti gli indirizzi utili per questo paese

Before leaving

Siti internet sulle Maldive: la nostra scelta
www.visitmaldives.com(informazioni che riguardano soprattutto le attività da praticare sull'isola)
www.thermaldives.com (comprende diversi motori di ricerca e informazioni sulla storia, il folklore, la geografia...)
www.maldivesstory.com.mv (sito ufficiale molto completo sulla storia del paese)
www.maldiviancuisine.com (come si capisce dal nome, troverete varie ricette)

Sul posto

Maldives Tourism Promotion Board.
Bank of Maldives Building, Malé 20-05. Tel.: (00 960) 32 32 28.

visitate anche il sito ufficiale della presidenza che offre informazioni sulla legislazione, i diritti e i doveri...
www.presidencymaldives.gov.mv