• Connettiti
La Route du Sud , Madagascar
La Route du Sud
© Pawel Opaska / 123RF
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio
La Route du Sud Madagascar
Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Scopri La Route du Sud

La strada del Sud conduce da Tananarive a Tuléar o all'inverso. È piacevole percorrerla dalla capitale a Toliara, risalendo leggermente ad Ifaty (vedere luogo di soggiorno "Ifaty").

Partendo da Toliara, si scoprono Ambatolamp, poi Antsirabe, Fianarantsoa, Ambalavao, Ranohira e il massiccio dell'Isalo, prima di raggiungere Toliara.

La strada è abbastanza sinuosa e piena di valli, il paesaggio è disseminato di risaie, molto verde fino al massiccio dell'Isalo. Poi, la strada del sud, detta anche nazionale 7, diventa più pianeggiante.

Lungo la strada le case non sono più le stesse, costruite con diversi materiali. È possibile fermarsi nei villaggi.

Portate con voi penne, magliette, sapone, docciaschiuma, shampoo, dolciumi... Gli abitanti del villaggio ne saranno felici. Alcuni vi chiederanno anche di essere fotografati e di spedire la fotografia una volta tornati a casa. In Madagascar, e soprattutto sulla strada del sud, la gente non è ancora molto avvezza al turismo. Vi sorride e vi chiede di essere fotografata senza chiedere denaro in cambio. Gli fa piacere!

Lungo la strada del sud, potrete scoprire i paesaggi grandiosi ed autentici delle Alte Terre ed ammirare la costruzione di case (in argilla, bambù...) e le innumerevoli risaie... A 169 km da Antananarivo, Antsirabe, che illumina le Alte Terre, è diventata una città importante. Soprannominata la "Vichy malgascia", è famosa per le sue sette sorgenti minerali di qualità, l'acqua gassata "Visy Gasy" e le terme ancora oggi funzionanti, che meriterebbero però un restauro. Famoso, l'hotel delle Terme è un edificio dall'architettura magnifica, che fu luogo di soggiorno del re Mohammed V. Bisogna sapere che ad Antsirabe sono circa 8.000 i risciò che percorrono la città, ossia il maggior numero di risciò per abitante...

Potete fermarvi ad Ambatolamp, piena di pini e di praterie, a 22 km da Tananarive. Qui potrete vedere gli artigiani che lavorano la ghisa. Ambatolamp è anche il punto di partenza delle escursioni a piedi. A Ranohira, il Massiccio dell'Isalo è una montagna ruiniforme che costituisce il gruppo naturale più originale del Madagascar. Selvaggio, frastagliato, misterioso, esso è protetto da un Parco nazionale di 100 ettari che conserva una flora ed una fauna endemiche di un'inestimabile ricchezza turistica e scientifica. Promette belle passeggiate. Lungo la strada, sarete attirati dalle riserve di lemuri.

La Route du Sud

La Route du Sud , Madagascar
La Route du Sud © Dennis Van De Water / 123RF
La Route du Sud , Madagascar
La Route du Sud © Pierre-Yves Babelon / 123RF
La Route du Sud , Madagascar
La Route du Sud © Pawel Opaska / 123RF
La Route du Sud , Madagascar
La Route du Sud © Joaquin Ãlvarez / 123RF
La Route du Sud , Madagascar
La Route du Sud © Dennis Van De Water / 123RF
Twitter Facebook
Madagascar : Scopri le nostre città Antananarivo
  • Antananarivo Antananarivo
  • Antsiranana Antsiranana
  • Nosy Be e dintorni Nosy Be e dintorni
  • Sainte-Marie Sainte-Marie
  • Ifaty Ifaty
  • Anjajavy Anjajavy