Viaggi Liberia - Guida Liberia con Easyviaggio
  • Connettiti
  • Liberia,
    © iStockphoto.com / Jbdodane
  • Liberia
    © Lucian Coman / 123 RF
1      
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio

Liberia

Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica
È già da qualche anno che la Liberia è caldamente sconsigliata ai viaggiatori. Il Ministero degli Esteri è molto chiaro su questo punto. I visitatori non sono assolutamente benvenuti. La loro sicurezza non è assicurata. Ed è un vero peccato! La sua apertura sull'Oceano Atlantico lascia indovinare piacevoli località balneari. E il paese può anche vantare bei paesaggi di savane e montagne lussureggianti.

I consigli della redazione

Attualmente la Liberia non costituisce una destinazione turistica sicura. La guerra civile recente ha lasciato delle tracce profonde in tutto il paese e la ripresa delle ostilità con la Sierra Leone ne fa un paese pericoloso. In caso di problemi gravi, i cittadini italiani che si recano in Liberia non possono essere protetti in alcun modo per la carenza di rappresentazioni diplomatiche sul territorio.

I più

  • +Gli animali selvaggi della riserva dei monti Nimba.
  • +L'ospitalità della popolazione.

I meno

  • -Il paese è profondamente segnato dalla guerra civile.
  • -La mancanza di rappresentazioni diplomatiche italiane sul posto.

Tradizioni

In Liberia si praticano tre religioni: l'animismo, il cristianesimo e l'islamismo. Queste ultime due sono più conosciute rispetto alla prima. L'animismo è una religione o credenza, secondo la quale la natura sarebbe governata da spiriti come il vento, le pietre o gli animali.

Gastronomia

Alla base dell'alimentazione vi è il riso, cucinato con diversi ingredienti, come il pesce secco. Il pesce può anche essere accompagnato da patate dolci, cotte nella crema di noce di cocco o servite con gamberetti e noce di palma. Troverete del brodo di pollo, del cavolo cotto con pancetta o zamponi di maiale, così come platani fritti. Il piatto nazionale è la zuppa di capra. Il Fu-fu è un piatto popolare servito con la salsa palava, uno spezzatino di carne a base di spinaci. I liberiani
amano i dolci zuccherati, come quelli a base di patate dolci, di noce di cocco o di zucca. Si usano le noccioline per tutti i biscotti e i dessert. Il pane di riso liberiano, fatto con la purea di banane, è una vera delizia. Le bevande tipiche sono il vino di palma o la birra allo zenzero. Il caffè locale è davvero eccellente.

Souvenirs e artigianato

Le strade di Monrovia sono animate da sarti che vendono stoffe colorate e vestiti ricamati. L'artigianato liberiano include sculture in ebano o in mogano e oggetti in pietra. Si trovano sculture in steatite, simbolo di fertilità secondo l'etnia kissi. È anche possibile procurarsi maschere rituali, gioielli e figure in metallo e bambole di canna. I negozi sono generalmente aperti dalle
ore 8:00 alle ore 13:00 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00, dal lunedì al sabato.