• Connettiti
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio
Mercato di Campo dč Fiori - Roma Italia
Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Scopri Mercato di Campo dč Fiori - Roma

Il nome della piazza risale al suo passato "campestre" quando nei luoghi si piantavano fiori. Nel 1400, fu poi pavimentata da Papa Callisto III che favorě la costuzione anche di importanti palazzi signorili.
Tra i piů famosi si deve citare quello degli Orsini, una nobile famiglia il cui stemma riportava l'immagine di un'anguilla che chiede il nome alla piazza Del Biscione, giusto adiacente.

In seguito, il mercato del Campidoglio venne spostato a piazza Navona impegnando l'intera zona circostante come importante centro d'affari. Nel 1869, il mercato fu ulteriormente spostato per stabilirsi a Campo De' Fiori.

Ma la piazza fu sede anche di esecuzioni notorie. Qui fu messo al rogo il filosofo Giordano Bruno, nel 1600. Bisognerŕ aspettare, tuttavia, il 1889 per ritrovare la statua che gli fu dedicata, ad opera di Ettore Ferrari. Tronando al centro della piazza, a lati si possono notare otto medaglioni con i nomi di eretici famosi, pannelli con scene di vita del protagonista e la scritta di Giovanni Bovio: "A Bruno il secolo da lui divinato, qui dove il rogo arse".

La sera, a mercato terminato, la piazza č un conosciuto luogo ritrovo per i giovani, grazie alla numerosa presenza di locali e pub.

Italia : Scopri le nostre città Roma
  • Roma Roma
  • Venezia Venezia
  • Milano Milano
  • Verona Verona
  • Napoli Napoli
  • Bologna Bologna
  • Florence Firenze
  • Pisa Pisa
  • Torino Torino
  • Palermo Palermo, Sicilia, Italia,
  • Genova Genova
  • Perugia Perugia
  • Catania Catania
  • Bari Bari
  • Parma Parma
  • Cagliari Cagliari
  • Crotone Crotone
  • Siena Siena
  • Catanzaro Catanzaro
  • Messina Messina
  • Isola d'Elba Isola d'Elba
  • Montepulciano Montepulciano
  • Taranto Taranto
  • Campobasso Campobasso
  • Chieti Chieti

Italia : Le regioni

  • Sardegna

  • Sicilia

  • Campania

  • Calabria

  • Abruzzo

  • Lombardia

  • Basilicata

  • Emilia-Romagna

  • Molise

  • Marche

  • Umbria

  • Friuli Venezia Giulia

  • Liguria

  • Toscana

  • Lazio

  • Piemonte

  • Trentino Alto Adige

  • Puglia

  • Veneto

  • Valle d'Aosta