• Easyviaggio, offerte viaggi
    • Voli
    • Hotel
    • Vacanze
    • Campeggio
    • Per saperne di Più
      • Destinazioni
      • Idee di viaggio
      • Itinerari di viaggio
      • Autonoleggio
      • Community
      • ComparatoreGreen
  • Connettiti

La Maddalena

  • A Nord-Est della Sardegna, di fronte alla famosa Costa Smeralda, si estende un arcipelago di 7 isole. Classificate Parco nazionale dal 1994, le isole della Maddalena si possono visitare solo in escursione giornaliera. La Maddalena, Caprera, Spargi, San Stefano, Budelli, Razzioli, Santa Maria e una moltitudine d'isolotti, coprono 12 000 ettari consacrati alla preservazione di una natura sontuosa. Le ...
    © Jens Ferchland / age fotostock
Paola Kim Simonelli
Paola Kim Simonelli Esperto della destinazione Italia

A Nord-Est della Sardegna, di fronte alla famosa Costa Smeralda, si estende un arcipelago di 7 isole. Classificate Parco nazionale dal 1994, le isole della Maddalena si possono visitare solo in escursione giornaliera. La Maddalena, Caprera, Spargi, San Stefano, Budelli, Razzioli, Santa Maria e una moltitudine d'isolotti, coprono 12 000 ettari consacrati alla preservazione di una natura sontuosa. Le scogliere di granito e le spiagge di sabbia bianca conferiscono loro un'atmosfera da Seychelles, dove i pini mediterranei si sostituiscono alle palme da cocco. Le spiagge di Caprera e Spargi sono le più belle, indimenticabile è poi la spiaggia rosa dell'isola di Budelli.

La Maddalena è il nome dell'arcipelago, dell'isola principale e quello dell'unico abitato. Questo piccolo porto di poco più di 11 000 abitanti concentra gli unici hotel dell'arcipelago. A causa della moltitudine di turisti, si trasforma però in un formicaio l'estate. Chiunque faccia la scelta di soggiornarvi deve purtroppo fare i conti con i molti turisti giornalieri. Per raggiungere la Maddalena dalla Sardegna, un traghetto, in cui è possibile imbarcare la propria automobile, assicura il collegamento Palau-Maddalena in 20 minuti. I traghetti che permettono di raggiungere le altre isole partono unicammente dal porto della Maddalena.

La Maddalena : cosa fare ?

Spiagge e passeggiate sono le parole chiave alla Maddalena. Gli amanti delle immersioni sanno che le isole, i fondali marini e l'arcipelago sono classificate come parco nazionale. I fondali, con i loro strapiombi in granito, sono superbi.

L'arcipelago è l'attrazione in sé, il paesaggio offerto dalle sue coste in granito rosa è splendido. In Italia però, i luoghi di interesse culturale sono sempre dietro l'angolo: la chiesa parrocchiale di Santa Maria, le miniere di granito, qualche piccolo museo... tutti posti da visitare.

  • Splendidi paesaggi
  • Varietà e bellezza delle spiagge
  • Una località cara, soprattutto in alta stagione
  • In estate, la Maddalena è particolarmente affollata

Promemoria

Il giro in barca è il miglior modo per scoprire l'arcipelago. Tra l'altro alcuni dei posti più suggestivi sono accessibili unicamente via mare. In alternativa si può prendere il traghetto per poter trasportare la propria macchina per visistare la Maddalena e Caprera, collegate da un ponte.

Da evitare

È preferibile evitare la Sardegna in alta stagione. La folla che si accalca, gli escursionisti che sbarcano a centinaia ogni mezz'ora, i prezzi lievitati...la Maddalena perde gran parte del suo fascino.

La Maddalena : cosa mangiare?

Pesce grigliato, pesce marinato, carpaccio di pesce, tutte specialità che si possono trovare nei ristoranti dell'arcipelago. Il conto può essere salato, soprattutto in alta stagione, ma è veramente difficile mangiare male in questi posti.

La Maddalena : che cosa comprare ?

I colpi di sole sono la sola cosa da riportare dalla Maddalena. La ricchezza dell'arcipelago consiste nel suo granito. Quindi, a meno che non si vogliano collezionare pietre, queste isole turistiche non sono esattamente un buon punto per fare shopping.

Altrove nel mondo
Sardegna : Motore di ricerca Vacanze
  • Vacanze
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Auto