Campobasso

  • Sull'Appennino Sannita, a 701 metri d'altitudine, sorge Campobasso, il capoluogo del Molise. Il nome della città deriva probabilmente da campus vassorum, toponimo che indica il luogo in cui risiedevano i vassalli alle dipendenze del feudatario. La struttura della città pare avvalorare questa ipotesi. In cima al colle che domina l'abitato moderno si erge il Castello Monforte, una fortezza di origine ...
    © elyrae / 123RF
  • La città di Campobasso è il capoluogo dell'omonima provincia e della regione Molise.
    © elyrae / 123RF
Paola Kim Simonelli
Paola Kim Simonelli Esperto della destinazione Italia

Sull'Appennino Sannita, a 701 metri d'altitudine, sorge Campobasso, il capoluogo del Molise. Il nome della città deriva probabilmente da campus vassorum, toponimo che indica il luogo in cui risiedevano i vassalli alle dipendenze del feudatario. La struttura della città pare avvalorare questa ipotesi. In cima al colle che domina l'abitato moderno si erge il Castello Monforte, una fortezza di origine medievale, il cui aspetto odierno, essenziale e severo, si deve al conte Cola che la ricostruì nel 1459. Lungo il tragitto che porta al castello si incontrano altri edifici storici degni di interesse, come la chiesa di San Giorgio, del XII secolo, e la chiesa di San Bartolomeo.

Altrove nel mondo
Molise : Motore di ricerca Vacanze
  • Vacanze
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Auto