Ascoli Piceno

  • Dettaglio della torre merlata medievale sopra il Palazzo dei Capitani.
    © Easyvoyage.com
    Palazzo dei Capitani, Ascoli Piceno

    Dettaglio della torre merlata medievale sopra il Palazzo dei Capitani.

Paola Kim Simonelli
Paola Kim Simonelli Esperto della destinazione Italia

Circondata dalle colline, poco distante dalle pendici dei monti Sibillini e a qualche chilometro dal mare, Ascoli Piceno spunta tra il verde con i suoi campanili e il colore giallastro del travertino. Questa roccia dalle tinte calde, di cui la regione è ricchissima, è diventata il minimo comune denominatore dell'architettura cittadina, coniugata in forme diverse col cambiare del gusto. Ogni epoca ha lasciato il segno ad Ascoli Piceno. In piazza Arringo prevalgono le linee medievali del Duomo e del Battistero, mentre la duecentesca Chiesa di San Francesco, con le sue sette absidi, dona a piazza del Popolo un movimento tutto particolare. Sempre qui, il palazzo dei Capitani del Popolo, il cui aspetto attuale è opera di Cola dell'Amatrice, e la loggia dei Mercanti, sono degni esempi di arte rinascimentale. Per tuffarvi invece nell'atmosfera frivola ed elegante della belle Epoque, fermatevi al caffè Meletti, a pochi passi.

Altrove nel mondo
Marche : Motore di ricerca Vacanze
  • Vacanze
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Auto