• Menu Esci
  • Easyviaggio, offerte viaggi
    • Voli
    • Hotel
    • Vacanze
    • Destinazioni
    • Per saperne di Più
      • Idee di viaggio
      • Campeggio
      • Itinerari di viaggio
      • Autonoleggio
      • Community
      • ComparatoreGreen
  • Connettiti
Blu Air aumenta i collegamenti nazionali, novità Uzbekistan Air e al via People Mover
Pubblicato il 23/01/2020

TransportiItalia

Twitter Facebook 3 condivisioni

Ai collegamenti nazionali previsti da Blue Air, si aggiungono quelli internazionali verso l'Uzbekistan, prima destinazione da visitare nel 2020 per Lonely Planet, e un treno elettrico senza conducente tutto bolognese.

<strong></strong>
©elesi/123rf

Blu Air

La compagnia low cost rumena Blue Air inaugura la rotta Torino- Trapani, i cui biglietti sono già in vendita, che verrà avviata a partire dal 17 giugno con cadenza quadrisettimanale (martedì, giovedì, sabato e domenica).
Il prezzo del volo di andata e ritorno si aggira, oggi, sui 170 euro, mentre per la sola andata se ne spendono circa 70 euro.
Un'altra novità riguarda invece proprio lo scalo su Trapani: è stato infatto reinserito il servizio di free wifi fornito da Airgest del quale potranno usufruire tutti i passeggeri muniti di smartphone, tablet o portatile.
Dopo essere stato sospeso a causa della dismissione della piattaforma telematica Trapani Click And Go dell'azienda speciale della Camera di Commercio di Trapani, che precedentemente forniva il servizio, il free wifi è stato riattivato: "anche la connessione gratuita è una di quelle accortezze che abbiamo voluto riprendere per rendere l'aerostazione sempre più accogliente per i passeggeri in transito" ha commentato Salvatore Ombra, presidente di Airgest.

Uzbekistan Air

Novità eletrizzanti all'orizzonte per Uzbekistan Air che cresce ed espande la propria rete di collegamenti.
Per la summer 2020 il vettore ha infatti messo in agenda l'avvio di tre voli settimanali, due da Milano e uno da Roma, in direzione della città di Urgench.
Per il 2021 Uzbekistan Air sogna di far salire a tre i voli settimanali in partenza da Milano nella speranza di rendere la capitale Tashkent un centro di riferimento per tutta l'Asia Centrale.
Sarà grazie alla guida Lonely Planet che l'ha inserita al primo posto come destinazione da visitare nel 2020, sarà per il suo fascino delle sue moschee e dei mausolei, l'Uzbekistan oggi è meta sempre più richiesta da turisti italiani, e non solo.
Il suo antico passato come snodo centrale del commercio sulla celebre Via della Seta, rete di itinerari che si estendeva dall'Asia Minore alla Cina lungo la quale venivano operati traffici di merci terrestri, marittimi e fluviali, continua ad affascinare moltissimi viaggiatori che si recano in Uzbekistan desiderosi di rintracciare frammenti della gloria passata.

<strong></strong>
© Yulia Babkina/123RF

People Mover a Bologna

Tornando in Italia, a Bologna, dal 7 marzo, si potrà arrivare dall'aeroporto Marconi alla stazione centrale della città in soli sette minuti.
Come è possibile? Tutto merito di People Mover, la prima monorotaia realizzata in Italia a guida completamente automatica ed elettrica, attiva dalle 5 del mattino a mezzanotte. "Parte l'ultima fase di pre-esercizio che circa tra un mese ci porterà al nullaosta dell'esercizio e, poco dopo, all'apertura per i passeggeri", ha dichiarato la presidente di Marconi Express, Rita Finzi. Il biglietto ordinario con tariffa flex (utilizzabile entro 12 mesi dall'acquisto) costerà 8,70 euro, l'andata e il ritorno, sempre con tariffa flex, saranno disponibili a un prezzo di 16 euro, con ritorno da effettuare entro 30 giorni dall'andata.