Pubblicato il 28/09/2017

#Trasporti #Italia

Continua la saga Ryanair: la lista dei voli da risarcire

Non sono sufficienti rimborsi e cambi di volo; per risolvere la situazione dei voli annullati Ryanair ha annunciato che alcuni passeggeri hanno diritto ad un risarcimento.

Per la precisione si tratta dei voli con partenza tra domenica 10 settembre e lunedì 2 ottobre. I passeggeri di questi voli (nel caso fossero stati cancellati ovviamente) hanno diritto ad un risarcimento EU261. Per i voli dal 3 al 28 ottobre invece restano le opzioni di rimborso e cambio del volo.

In questo documento Ryanair ha elencato tutti i voli cancellati per i quali i passeggeri hanno diritto all'indennizzo.

Questo perché, secondo la Fiavet (Federazione italiana associazioni imprese viaggi e turismo), i viaggiatori hanno diritto ad un risarcimento solamente nel caso in cui il volo venga cancellato con un preavviso inferiore alle due settimane.