Pubblicato il 03/11/2019

#Novità #Egitto

Hourgada, Kalamata e Cefalonia, ecco le nuove mete di Ryanair e Easyjet

Easyjet e Ryanair continuano ad ampliare la propria offerta in Italia collegando diverse città del bel paese a destinazioni estremamente appetibili per la summer 2020.

Se avete voglia di Egitto, oltre a Il Cairo, dal 30 ottobre, Easyjet ha inaugurato una nuova rotta che collega Napoli alla splendida città sul mar Rosso di Hourgada.
Spiagge, sole e le Piramidi a qualche chilometro di distanza, Hourgada è una meta gettonatissima dagli utenti italiani. I voli saranno attivi due volte alla settimana, il martedì e il sabato.
La compagnia low cost britannica è presente all'aeroporto di Capodichino dal 2000 e da allora ha trasportato da e verso il capoluogo campano più di 12 milioni di passeggeri, incrementando ogni anno la connettività di Napoli con il resto della penisola e dell'Europa.

© Radoslav Radev/123RF

I collegamenti offerti da EasyJet a Capodichino toccano infatti cifre importanti: 44 sono i collegamenti totali, comprensivi di voli nazionali e internazionali, e i posti disponibili sono arrivati a 3,6 milioni durante lo scorso 2018.
Per quest'anno la compagnia prevede un'ulteriore crescita del 18%, confermando la continuità degli investimenti attraverso un ulteriore maggiorazione di posti in vendita, oltre a un ampliamento del ventaglio di destinazioni proposte.

Novità anche in casa Ryanair: il vettore, a partire dall'estate 2020, aggiunge due destinazioni in terra greca.
Le città interessate che vedranno decollare nuovi voli in direzione della Grecia saranno Milano e Bologna. La prima avrà un collegamento con Kalamata una volta a settimana, mentre dal capoluogo emiliano si potrà partire alla volta di Cefalonia e il volo avrà cadenza bisettimanale.

©Pawel Kazmierczak/123RF

I collegamenti estivi effettuati in Italia da parte della compagnia low cost irlandese saranno, per il 2020, 147 per un totale di 6,6 milioni di passeggeri. Quattordici le new entry previste per il prossimo anno, con nuove rotte su Spagna, Germania, Francia e anche Italia.

Altri articoli proposti dall'autore