• Connettiti
Ryanair amplia l'offerta italiana...e non solo
Pubblicato il 20/10/2019 , Modificato il 22/10/2019

TrasportiArmenia

Twitter Facebook 2 condivisioni

La compagnia irlandese low costa mantiene la parola data e amplia la propria offerta in Italia: da Roma e Milano, nel gennaio 2020, potrà essere raggiungta la capitale armena Yerevan.

<strong></strong>
©Iurii Kovalenko/123RF

Ryanair continua ad ampliare la propria offerta in Italia, come aveva promesso in diversi comunicati stampa. Questa volta la meta scelta è Yerevan, capitale armena, destinazione che potrà essere raggiunta partendo da Roma Ciampino e di Milano Bergamo (Orio al Serio) prendendo uno dei due voli settimanali previsti a partire da gennaio 2020; Ryanair stima di trasportare su queste due direttrici circa 130,000 passeggeri nel corso dell'anno.

Non c'è da stupirsi di tanto dinamismo: poco tempo fa, infatti, la compagnia irlandese aveva annunciato un ampliamento della propria proposta in Italia che verrà portato a compimento il prossimo anno con oltre 500 rotte e 30 nuovi voli estivi, 7 dei quali rappresentano delle novità assolute.

<strong></strong>
© Burt Johnson/123RF

L'offerta però non è terminata, perché sono previste per l'estate del 2020 due ulteriori aggiunte da parte di Ryanair: la prima riguarda sempre la capitale Yerevan che vedrà partire voli in direzione di Berlino, la seconda novità coinvolge invece le città di Memmingen, in Baviera, e il secondo centro abitato d'Armenia, Gyumri che saranno messe in contatto andando a creare una rotta molto particolare e decisamente alternativa.