Perù: un incendio distrugge un sito archeologico millenario

CulturaPerù

Twitter Facebook Google+

Un incendio ha distrutto il sito archeologico di Ventarrón, in Perù. Scoperto nel 2007, il tempio è del II milllennio a.C.

Alva: "Perso monumento unico"

Alva:
© elisalocci/123RF

Un incendio ha distrutto gran parte del sito archeologico di Ventarrón, a Lambayeque, nel nord-ovest del Perù. In particolare è stato gravemente danneggiato un affresco di 2000 anni. Il fuoco ha inizato a bruciare domenica pomeriggio.
Walter Alva, il direttore del Museo delle tombe raeali di Sipan, lamentando la terribile perdita, ha spiegato che il luogo era considerato come l'espressione stessa dell'architettura primitiva della regione.
Il fuoco ha distrutto anche vasi di ceramica e documenti conservati nel complesso. Le fiamme sarebbero partite per errore da un vicino campo di canna da zucchero, dell'impresa agro-industriale Pomalca.

"Abbiamo perso un monumento eccezionale e unico nel suo genere. Spero che sarà aperta un'inchiesta e che si trovino i responsabili. Non posso fare altro che esprimere la mia indignazione e la mia tristezza per questa perdita irreparabile" ha dichiarato Walter Alva.
Il sito archeologico è costituito da un tempio risalente al II millennio a.C., con significative pitture murali, scoperto da Walter Alva nel 2007. Si trova sul fianco occidentale della collina omonima.

0 Mi piace 0 Non mi piace
Letizia Spettoli
Pubblicato il 14/11/2017
Twitter Facebook Google+
I luoghi di Rogue One che si possono visitare davvero I luoghi di Rogue One che si possono visitare davvero La biblioteca del futuro é in Cina: bellissima e con più di 1 milione di volumi La biblioteca del futuro é in Cina: bellissima e con più di 1 [...]