• Il Top dei Voli
  • Le Tratte più richieste
  • I meno cari
  • Top compagnie aeree
  • I preferiti della redazione
  • Voli New York
  • Voli Parigi
  • Voli Londra
  • Voli Barcellona
  • Voli L'Avana
  • Voli Roma New York
  • Voli Roma Parigi
  • Voli Roma Londra
  • Voli Roma Atene
  • Voli Roma Catania
  • Voli Milano
  • Voli Catania
  • Voli Lisbona
  • Voli Dublino
  • Voli Budapest
  • Ryanair
  • Easy-Jet
  • Vueling
  • Alitalia
  • Air-France
  • Altre compagnie aeree
  • Voli Roma
  • Voli Madrid
  • Voli Ibiza
  • Voli Praga
  • Voli Palermo
  • Gli Hotel più richiesti
  • I meno cari
  • Hotel al top
  • Hotel recensiti dai nosti esperti
  • I preferiti della redazione
  • Hotel Parigi
  • Hotel Santorini
  • Hotel Venezia
  • Hotel Barcellona
  • Hotel Sharm el Sheikh
  • Hotel Stati Uniti
  • Hotel Italia
  • Hotel Francia
  • Hotel Spagna
  • Hotel Germania
  • Burj Al Arab Dubai
  • Luna Baglioni Venezia
  • Le Bristol Paris Parigi
  • The Mark New York New York
  • W Barcelona Barcellona
  • Hotel Berlino
  • Hotel Miami
  • Hotel Ibiza
  • Hotel Bangkok
  • Hotel Cuba
  • Palacio Ca Sa Galesa Maiorca, Palma
  • Bernini Palace Firenze
  • Nathalie Rodi
  • The Peninsula Tokyo Tokyo
  • Affinia 50 New York
  • I paesi più richiesti
  • Africa
  • America
  • Asia
  • Europa
  • Oceania
  • Medio Oriente
  • Viaggi Spagna
  • Viaggi Corsica
  • Viaggi Grecia
  • Viaggi Tunisia
  • Viaggi Croazia
  • Viaggi Francia
  • Viaggi Portogallo
  • Viaggi Thailandia
  • Viaggi New York
  • Viaggi Cuba
  • Viaggi Creta
  • Viaggi Turchia
  • Viaggi Sardegna
  • Viaggi Marocco
  • Viaggi Italia
  • Viaggi Barcellona
  • Viaggi Isola Mauritius
  • Viaggi Marrakech
  • Viaggi Islanda
  • Viaggi Malta
  • Viaggi Canada
  • Viaggi Stati Uniti
  • Viaggi Repubblica Dominicana
  • Viaggi Parigi
  • Viaggi Madrid
  • Viaggi Londra
  • Viaggi Berlino
  • Viaggi Australia
  • Viaggi Giappone
  • Viaggi Roma
  • Algeria
  • Angola
  • Benin
  • Botswana
  • Burkina Faso
  • Burundi
  • Camerun
  • Capo Verde
  • Ciad
  • Comore
  • Congo
  • Costa d'Avorio
  • Egitto
  • Eritrea
  • Etiopia
  • Gabon
  • Gambia
  • Ghana
  • Gibuti
  • Guinea
  • Guinea Equatoriale
  • Guinea-Bissau
  • Isola Mauritius
  • Kenya
  • La Riunione
  • Lesotho
  • Liberia
  • Libia
  • Madagascar
  • Malawi
  • Maldive
  • Mali
  • Marocco
  • Mauritania
  • Mayotte
  • Mozambico
  • Namibia
  • Niger
  • Nigeria
  • Repubblica centrafricana
  • Repubblica democratica del Congo
  • Ruanda
  • Senegal
  • Seychelles
  • Sierra Leone
  • Somalia
  • Sudafrica
  • Sudan
  • São Tomé e Principe
  • Tanzania
  • Togo
  • Tunisia
  • Uganda
  • Zambia
  • Zimbabwe
  • Antigua e Barbuda
  • Antille olandesi
  • Argentina
  • Aruba Bonaire Curaçao
  • Bahamas
  • Barbados
  • Belize
  • Bermuda
  • Bolivia
  • Brasile
  • Canada
  • Cile
  • Colombia
  • Costa Rica
  • Cuba
  • Dominica
  • Ecuador e Galapagos
  • El Salvador
  • Giamaica
  • Grenada
  • Groenlandia
  • Guatemala
  • Guyana
  • Guyana francese
  • Haiti
  • Honduras
  • Isole Cayman
  • Isole Vergini americane
  • Isole Vergini britanniche
  • Le isole della Guadalupa
  • Malvine
  • Martinica
  • Messico
  • Nicaragua
  • Panama
  • Paraguay
  • Perù
  • Porto Rico
  • Repubblica Dominicana
  • Saint-Barthélemy
  • Saint-Vincent e le Grenadine
  • St Kitts e Nevis
  • St Lucia
  • St Martin
  • Stati Uniti
  • Suriname
  • Trinidad e Tobago
  • Turks e Caicos
  • Uruguay
  • Venezuela
  • Afghanistan
  • Azerbaigian
  • Bangladesh
  • Bhutan
  • Brunei
  • Cambogia
  • Cina
  • Corea del Nord
  • Corea del Sud
  • Filippine
  • Giappone
  • Hong Kong
  • India
  • Indonesia
  • Kazakistan
  • Kirghizistan
  • Laos
  • Macao
  • Malesia
  • Mongolia
  • Myanmar
  • Nepal
  • Pakistan
  • Russia
  • Singapore
  • Sri Lanka
  • Tagikistan
  • Taiwan
  • Thailandia
  • Timor Est
  • Turchia
  • Turkmenistan
  • Uzbekistan
  • Vietnam
  • Albania
  • Andorra
  • Armenia
  • Austria
  • Belgio
  • Bielorussia
  • Bosnia-Erzegovina
  • Bulgaria
  • Cipro
  • Croazia
  • Danimarca
  • Estonia
  • Finlandia
  • Francia
  • Georgia
  • Germania
  • Gibilterra
  • Grecia
  • Irlanda
  • Islanda
  • Isole Faroe
  • Italia
  • Kosovo
  • Lettonia
  • Liechtenstein
  • Lituania
  • Lussemburgo
  • Macedonia
  • Malta
  • Moldavia
  • Montecarlo
  • Montenegro
  • Norvegia
  • Paesi Bassi
  • Polonia
  • Portogallo
  • Regno Unito
  • Repubblica Ceca
  • Romania
  • Russia
  • Serbia
  • Slovacchia
  • Slovenia
  • Spagna
  • Svezia
  • Svizzera
  • Turchia
  • Ucraina
  • Ungheria
  • Vaticano
  • Australia
  • Cile
  • Fiji
  • Guam
  • Isole Cook
  • Isole Marshall
  • Isole Salomone
  • Nuova Caledonia
  • Nuova Zelanda
  • Papua-Nuova Guinea
  • Polinesia francese
  • Samoa
  • Samoa americane
  • Tonga
  • Vanuatu
  • Wallis e Futuna
  • Arabia Saudita
  • Bahrain
  • Dubai e gli Emirati
  • Giordania
  • Iran
  • Iraq
  • Israele
  • Kuwait
  • Libano
  • Oman
  • Palestina
  • Qatar
  • Siria
  • Yemen
  • I paesi più richiesti
  • Africa
  • America
  • Asia
  • Europa
  • Medio Oriente
  • La nostra offerta
  • Le vacanze più richieste
  • Sole & Mare
  • I preferiti della redazione
  • Soggiorni
  • Casa vacanze
  • Campeggio
  • Centri benessere e spa
  • Settimana bianca
  • Soggiorni Marocco
  • Soggiorni Spagna
  • Soggiorni Grecia
  • Soggiorni Portogallo
  • Soggiorni Tunisia
  • Soggiorni Messico
  • Soggiorni Cuba
  • Soggiorni Turchia
  • Soggiorni Australia
  • Soggiorni Repubblica Dominicana
  • Soggiorni Thailandia
  • Soggiorni Stati Uniti
  • Soggiorni Francia
  • Soggiorni Tanzania
  • Soggiorni Giappone
  •  
  • Le Top Crociere
  • Crociere nel Mediterraneo
  • Crociere esotiche
  • I preferiti della redazione
  • più richiesti
  • Parigi
  • Bologna
  • Barcellona
  • Miami
  • Lisbona
  • Opinioni
  • Forum
  • unirsi a noi!
    • Facebook
    • Google +
    • Twitter
Nuovo sciopero a livello europeo di Ryanair per la fine di settembre
Pubblicato il 10/09/2018 1 condivisione

EconomiaItalia

Twitter Facebook 1 condivisione

Continua l'ondata di scioperi della lowcost Irlandese, a fine settembre grande sciopero internazionale che vedrà coinvolto il personale di cabina e i piloti.

Nuovi problemi per tutti i passeggeri che scelgono Ryanair

Nuovi problemi per tutti i passeggeri che scelgono Ryanair
© Anton Gvozdikov/123RF

Non è ancora chiara la data specifica, ma i dipendenti Ryanair tornano su piede di guerra e minacciano un nuovo sciopero su scala europea per l'ultima settimana di settembre. Coinvolti sette paesi: Italia, Germania, Irlanda, Olanda, Belgio, Portogallo e Spagna. E per quanto riguarda il Bel Paese saranno anche i piloti a partecipare alla protesta.

"Continueremo a denunciare alla Commissione europea e ai governi dei rispettivi Paesi l'approccio della compagnia verso i propri lavoratori" hanno dichiarato Uiltrasport e Filt Cgil dopo l'incontro tenutosi a Roma con i sindacati europei.

Il problema è ancora quello dei diritti sindacali dei lavoratori. "Con il suo reiterato comportamento Ryanair sta procurando gravi disagi a tutto il personale europeo, impedendo la libertà sindacale ai propri dipendenti, non riconoscendo i diritti salariali, previdenziali e assistenziali ai lavoratori e utilizzando anche personale navigante reclutato da agenzie estere di somministrazione, determinando un dumping salariale ed una giungla di regole non ammissibili per l'Ue", hanno spiegato i due sindacati in una nota. "Chiediamo il riconoscimento delle legittime istanze dei dipendenti di Ryanair e di quelli ingaggiati dalle agenzie di somministrazione".

Gli scioperi del personale Ryanair vanno avanti dal 25 luglio, con la richiesta di nuove condizioni contrattuali. A fine agosto l'ANPAC aveva sottoscritto il primo contratto collettivo per i piloti di Ryanair, che verrà votato dall'11 al 13 settembre con un referendum tra i piloti, per deciderne la validità. Fin'ora oltre 300 piloti intervistati l'hanno approvato, a mancare però ancora alcune azioni sul piano fiscale, che necessitano della collaborazione del ministero dell'Economia e di quello dei Trasporti in Italia, allo scopo di "finalizzare il versamento dei prelievi fiscali da parte di Ryanair in Italia, al contrario di quanto avviene oggi a causa dell'applicazione dell'accordo bilaterale Italia-Irlanda, che obbliga il vettore guidato da Michael O'Leary al versamento all'Irlanda dei prelievi fiscali fatti ai dipendenti che operano in Italia" ha spiegato l'ANPAC.

Nella speranza di una risoluzione rapida della questione meglio tenere d'occhio la compagnia area per ulteriori aggiornamenti.