Pubblicato il 10/10/2019

#Transporti #Regno Unito

Home check-in e assistenza via Whatsapp: un viaggio a portata di cliente

Le procedure di viaggio si stanno velocizzando. L'aeroporto di Manchester ha introdotto un utile e innovativo servizio di home check-in, per risparmiare ai viaggiatori interminabili code al gate; mentre Iberia Airlines offre assistenza istantanea grazie a Whatsapp...

<strong></strong>

© Jozef Polc/123RF

Dimenticate le file interminabili in aeroporto, ormai appartengono al passato o - se non altro - a un mondo senza smartphone.
L'aeroporto di Manchester ha introdotto un comodo servizio di home check-in che, con un sovrapprezzo di sole 20-30 sterline, consente ai passeggeri di far ritirare i propri bagagli direttamente da casa prima della data di partenza.

I viaggiatori potranno così recarsi in aeroporto in tutta tranquillità senza l'intralcio di borse e valigie, con la confortante certezza che i loro bagagli si trovino esattamente dove devono essere e che li ritroveranno una volta giunti a destinazione. Al momento il servizio completo sarà disponibile per i passeggeri che viaggiano con compagnie aeree partnere di Airportr, come Virgin Atlantic, easyJet, British Airways, American Airlines Cathay Pacific e Finnair.
Tutti in aeroporto a mani libere, dunque! Nell'Era Digitale persino i bagagli diventano un'astrazione contenuta in uno smartphone.

Manchester Airport sarà il primo operatore aeroportuale nel Regno Unito ad utilizzare il servizio di ritiro e consegna Airpotr all'interno della propria infrastruttura.
I bagagli saranno conservati in un apposito deposito, distante dalle tradizionali aeree di check-in del Terminal. È inoltre il primo aeroporto a digitalizzare l'intero servizio: i passeggeri che intendono usufruire dell'home check-in possono direttamente prenotare e pagare online collegandosi al sito web dell'aeroporto.

<strong></strong>

© TEA/123RF

Iberia apre l'assistenza clienti via Whatsapp

Non vi è dubbio che Whatsapp sia ormai l'applicazione di messaggistica istantanea più popolare al momento, capace di tenere le fila delle comunicazioni di milioni di persone. La compagnia spagnola, Iberia Airlines, ha deciso di utilizzare proprio la celebre applicazione per stare vicina ai propri clienti.

Ora i passeggeri Iberia possono contattare direttamente la compagnia al numero +34676 67 60 04, con un semplice messaggio sotto cui a breve compariranno le note spunte blu del "visualizzato". Tramite il nuovo servizio potranno chiedere informazioni sul viaggio, controllare lo stato del volo, verificare la presenza di eventuali ritardi e addirittura effettuare il check-in 24 ore prima della partenza.

Il tutto è possibile grazie alla collaborazione con Mindsay, azienda specializzata nelle moderne tecnologie; con il supporto dell'azienda partner Iberia è stata in grado di realizzare un importante passo avanti nella sua trasformazione digitale. Per il momento il servizio è disponibile solo in lingua spagnola, ma sembra che la compagnia stia progettando di lanciarne anche una versione internazionale in inglese.

"Vogliamo essere dove sono i nostri clienti e farci contattare tramite i loro canali preferiti. WhatsApp è l'applicazione di messaggistica più popolare e, a partire da oggi, saremo in grado di rispondere alle domande in modo semplice e rapido" ha affermato Gabriel Perdiguero, chief officer di Iberia Airlines.
L'assistenza clienti grazie ai nuovi canali di messaggistica tramite smartphone inizia ad offrire un servizio sempre più personalizzato, rapido ed efficace.

Altri articoli proposti dall'autore