Pubblicato il 29/10/2018

#Trasporti #Italia

Nuovi collegamenti con Volotea da Genova

Le destinazioni raggiunte dal vettore diventano 20. Come affermato dal presidente della compagnia: "Siamo davvero fieri di annunciare un nuovo poker di destinazioni estive: con Malaga, Corfù, Malta e Pantelleria, i passeggeri in partenza da Genova avranno altre quattro ottime alternative verso cui decollare".

Le nuove destinazioni della compagnia

© Maurits Hulshof/123RF

Volotea, la compagnia aerea low cost spagnola con base nell'aeroporto delle Asturie, ha annunciato quattro nuove destinazioni che potranno essere raggiunte dall'aeroporto Cristoforo Colombo di Genova a partire da giugno 2019: si tratta di Malaga, Corfù, Malta e Pantelleria. Tutti i nuovi avranno la frequenza di una volta alla settimana e sono già acquistabili.

Questi nuovi collegamenti dell'aeroporto di Genova vanno ad aggiungersi ai 9 già presenti in Italia (Alghero, Brindisi, Cagliari, Catania, Lampedusa, Lamezia Terme, Napoli, Olbia e Palermo) e ad altri 7 nel mediterraneo (Ibiza, Madrid, Minorca, Palma di Maiorca, Atene, Mykonos e Santorini), arrivando così a un totale di 20 destinazioni raggiungibili dall'aeroporto, 18 delle quali in esclusiva.

Ad accompagnare questo allargamento del raggio d'azione del vettore è anche un trend molto positivo in termini di numero di viaggiatori: da gennaio a settembre del 2018 sono stati registrati più di 300.000 passeggeri, il 33% in più rispetto ai risultati del 2017 nel medesimo periodo. Per quanto riguarda l'aeroporto di Genova, esso vedrà incrementato il numero dei posti disponibili sui propri collegamenti dell'8% rispetto al 2018, arrivando quasi a quota 450.000 biglietti.

Come si legge nella dichiarazione rilasciata da Carlos Muñoz, Presidente e Fondatore di Volotea, "Siamo orgogliosi di offrire una vasta offerta per rafforzare la connettività di Genova e della Liguria, che sentiamo così vicine e che ci impegniamo ad aiutare in questi tempi difficili".