• Menu Esci
  • Easyviaggio, offerte viaggi
    • Voli
    • Hotel
    • Vacanze
    • Destinazioni
    • Per saperne di Più
      • Idee di viaggio
      • Campeggio
      • Itinerari di viaggio
      • Autonoleggio
      • Community
      • ComparatoreGreen
  • Connettiti
Decollano i nuovi voli easyJet e Lufthansa dal Veneto e Friuli
Pubblicato il 06/11/2018

TransportiItalia

Twitter Facebook 1 condivisione

Sono partiti i nuovi collegamenti annunciati da easyJet e Lufthansa, la prima metterà in collegamento Venezia, Lanzarote e Glasgow con due rotte settimanali, mentre la seconda volerà da Trieste verso Francoforte.

Doppia inaugurazione per easyJet

Doppia inaugurazione per easyJet
© Cristian Storto/123RF

Martedì 30 ottobre è stato un giorno di debutti per easyJet a Venezia. La lowcost inglese ha difatti inaugurato due nuove tratte, l'invernale verso Lanzarote e la nuova rotta verso Glasgow.
Il volo easyJet Venezia-Lanzarote, con cadenza bisettimanale, partirà ogni martedì e sabato, mettendo per la prima volta in collegamento la laguna con le Isole Canarie, raggiungibili fin'adesso solo durante la stagione estiva, così come Ibiza, Palma di Maiorca e Mahon.
Martedì e sabato saranno anche i giorni dedicati alle frequenze verso la scozzese Glasgow.

«Nel 2018 easyJet ha volato su 47 rotte da e verso Venezia collegandola a 43 città in tutta Europa e offrendo un totale di 3,2 milioni di posti, con 7 aerei basati stabilmente all'aeroporto Marco Polo» ha precisato il vettore con una nota, confermando l'efficacia della presenza sullo scalo veneto.

Lufthansa raddoppia su Trieste

Lufthansa raddoppia su Trieste
© Gordon Zammit/123RF

Lufthansa punta ancora su Trieste, e dopo il collegamento verso Monaco parte la nuova rotta verso Francoforte. La tratta, operativa dal 29 ottobre, sarà disponibile per due voli giornalieri nelle giornate di lunedì e venerdì, e un volo il sabato e la domenica. A collegare la Germania allo scalo friuliano un Canadair CRJ900 da 68 posti.

«Da oltre trent'anni siamo presenti a Trieste con collegamenti strategici che rappresentano una grande opportunità di crescita del numero di viaggiatori da e verso la Germania, mercato turistico e di business molto importante per la Regione Friuli Venezia Giulia» ha dichiarato Steffen Weinstok, senior director asales Italy &Malta Lufthansa Group «La progressiva crescita del network di destinazioni offerte ha certamente contribuito a soddisfare le esigenze di viaggio di un numero sempre maggiore di passeggeri».

«Il collegamento diretto per Francoforte con Lufthansa consente ai nostri passeggeri la possibilità di connessione con le maggiori destinazioni del mondo garantendo un' ampia scelta di coincidenze da Francoforte» ha aggiunto Marco Consalvo direttore generale di Trieste Airport «La partnership di Trieste Airport con Lufthansa continua a crescere e si rafforza grazie all'apertura di questo nuovo collegamento che si va ad aggiungere alle tre frequenze giornaliere per l'hub di Monaco di Baviera».

Un trend sempre più positivo per la compagnia tedesca in Italia, che nel primo semestre 2018, da gennaio a giugno, ha trasportato nel Bel Paese oltre due milioni di passeggeri, registrando un incremento del 9,7% rispetto all'anno precedente.