• Connettiti
Winter is coming: cancellazioni e nuove tratte all'orizzonte
Pubblicato il 09/09/2019 5 condivisioni

TrasportiItalia

Twitter Facebook 5 condivisioni

Come nelle serie più famose, le compagnie aeree stupiscono ogni giorno i passeggeri con comunicazioni imprevedibili. Vediamo insieme le ultime da American Airlines, United, Blu express e tutti i nuovi voli in pista.

<strong></strong>
© Satit Srihin/123rf

Voli cancellati

Prima le cattive notizie, cosicché il peggio passi in fretta.
I problemi tecnici riscontrati due mesi fa nei B737 Max continuano a causare disagi.
American Airlines ha deciso infatti di di ampliare la cancellazione dei voli operati con il mezzo di casa Boeing. La comunicazione è avvenuta attraverso il sito, nel quale si fa sapere che non saranno attivi i voli con il suddetto aereomobile fino al 3 dicembre. Saranno così cancellati ogni giorno circa 140 voli, fino al termine di tale decisione.
Alla compagnia aerea americana si aggrega United, con la sua decisione di estendere la sospensione dei voli fino al 19 sicembre.
Blu express non è da meno: ha annunciato che quello del prossimo 22 settembre sarà il suo ultimo collegamento da Milano Bergamo a Reggio Calabria, e non sembra prevista nessuna riprogrammazione della rotta in futuro. A questa perdita se aggiunge un'altra per lo scalo di Reggio, ovvero quella della tratta Torino-Reggio Calabria, che Blu express cesserà a partire dal 26 ottobre.

Nuove tratte

È arrivato il momento delle buone notizie.
Dalla prossima estate vedrà la luce un nuovo volo tra Italia e Polonia. Stiamo parlando della tratta Bari-Danzica lanciata da Wizz Air (i biglietti sono già in vendita sul sito della compagnia); avrà una frequenza doppia durante la settimana, per cui le partenze saranno ogni lunedì e venerdì.
Il vettore ha annunciato, poi, 4 nuovi ulteriori voli che coinvolgeranno le città polacche di Varsavia e Cracovia. La prima sarà collegata con Bologna, mentre decolleranno dalla seconda gli aerei di Wizz Air con direzione Milano, Verona e ancora Bologna. Non è tutto: la compagnia aerea ha disposto l'ampliamento di due frequenze già esistenti da Cracovia. Il volo su Roma diverrà giornaliero, mentre quello su Bari raggiunge quota 4 voli settimanali.
Infine, ciliegina sulla torta, Luxair renderà operativo dal 30 marzo 2020 il nuovo volo Firenze-Lussemburgo con duplice cadenza settimanale, il lunedì e il venerdì.