• Connettiti
La Thailanda non scherza: multa e fino ad un anno di carcere per chi fuma in spiaggia
Pubblicato il 17/10/2017

FormalitąThailandia

Twitter Facebook 4 condivisioni

Anche la Tailandia dice no al fumo in spiaggia, ed ecco che dal 1 novembre spariranno le sigarette da alcune delle localitą turistiche pił conosciute!

Mae Pim, Laem Sing, Bang Saen, Cha-am, Khao Takiab, Bo Phut, Haad Sai Ree, Patong, Pattaya, Jomtien, Koh Khai Nok e Koh Khai Nai ealtre 8 spiagge hanno accolto la sollecitazione del Governo tailandese di proibire a turisti e locali di fumare in riva al mare, considerati i risultati delle ultime campagne di pulizie di Patong dove, in un mese, lungo 2,5 chilometri della spiaggia sono stati raccolti esattamente 101mila mozziconi di sigarette!

Phuket Island, anche qui sarą vietato fumare.

Phuket Island, anche qui sarą vietato fumare.
© pipopb/123RF

Ecco quindi che il Governo é voluto correre ai ripari il pił presto possibile, inoltre dal momento in cui il divieto sarą in vigore, i trasgressori saranno soggetti a misure che prevedono multe a partire da 100.000 Bath (circa 2.500 euro) fino ad un anno di carcere.
Chiaramente, per i fumatori incalliti, sono stati predisposti degli appositi spazi poco fuori la spiaggia, dove sarą possibile fumare e gettare i mozziconi, senza infastidire i bagnanti e tanto meno, inquinare l'ambiente.

Leggi anche:

Koh Tao: il lato oscuro della Thailandia
Thailandia: tornano a sbocciare i fiori di Loto
Paradisi tropicali: le 50 isole pił belle dell'Asia
Ryanair: sciopero del personale il 27 ottobre

Il governo thailandese ha inoltre comunicato che si tratta di una fase sperimentale che, tra poco, potrebbe estendersi anche ad altre localitą, visto l'incessante aumento dell'inquinaento e dei rifiuti che si accumulano quotidianamente per le strade della Thailandia:
é stato infatti calcolato che, ogni giorno, su strade e marciapiedi della Thailandia vengono buttati cento milioni di mozziconi, per non parlare degli altri rifiuti.

Phang Nga, meglio conosciuta come l'Isola di James Bond

Phang Nga, meglio conosciuta come l'Isola di James Bond
© fotoall/123RF

Per conoscere la lista completa delle spiagge dove sarą applicato il divieto, potete consultare la pagina ufficiale della Farnesina.