• Connettiti
Alitalia per le Università, un progetto tutto da scoprire
Pubblicato il 25/06/2019

Da non perdereItalia

Twitter Facebook 21 condivisioni

Alitalia va incontro al mondo universitario agevolando docenti, studenti e ricercatori con il nuovo e innovativo programma "University". Non solo sconti, tariffe economiche e una nuova carta MilleMiglia: in arrivo anche un intenso programma di stage, tirocini, seminari e premi che avvicineranno le università al mondo dei trasporti aerei.

<strong> </strong>
© Yury Gubin/123RF

Una nuova iniziativa dedicata al mondo universitario - precisamente a studenti, ricercatori, docenti e personale impiegato negli atenei - è in arrivo ed è stata lanciata da Alitalia. La compagnia di bandiera italiana fondata nel 1999 ha infatti collaborato con la Conferenza dai rettori delle università italiana (CRUI) per lanciare "University": un programma di agevolazioni e iniziative rivolto alle università, ai loro studenti e ai dipendenti. Gli sconti saranno disponibili non solo per i viaggo di lavoro ma anche per gli spostamenti di piacere.

Ad avere aderito al vivace e dinamico progetto sono già 29 atenei italiani, ma non c'è da stupirsi: Alitalia è la prima compagnia aerea italiana ad essere entrata favorevolemente nel mondo universitario, seconda al tirocinio promosso da China Airlines e dedicato al Social Media Marketig. Gli studenti e i dipendenti delle università convenzionate avranno il privilegio di usufruire di sconti che vanno dal 15% al 20% sull'acquisto dei biglietti aerei targati Alitalia.

Per gli studenti sarà inoltre riservata un'interessante e vivace opportunità: una borsa di studio che sarà vinta dalla migliore tesi dedicata ad argomenti, questioni vicine al trasporto aereo e all'Italia. Saranno inoltre resi attiviti veri e propri stage da svolgere presso la Compagnia aerea e seminari ai quali partecipare presso il Centro addestramento Alitalia.

<strong> </strong>
© guijunpeng/123RF

Ad essere agevolata sarà anche la quota di partecipazione di gruppo al corso Voglia di Volare, il "corso per scoprire il piacere di volare" che, rivolgendosi a viaggiatori abituali o a persone che non hanno mai volato, si propone di spiegare aspetti teorici e pratici affinchè il volo non sia più uno stress ma un piacere. I corsi si svolgono a Roma e a Milano e durano due giorni.

Ma i vantaggi non sono finiti qui. A tutti gli iscritti al Programma MilleMiglia che fanno parte di una Università aderente al progetto, Alitalia dedicherà la Carta MilleMiglia University. Una tessera riservata a studenti, docenti e lavoratori universitari che diventerà uno strumento di accesso veloce ai servizi targati Alitalia. Tra gli altri benefici di cui i tesserati potranno godere c'è anche la priorità all'imbarco del volo e al passaggio ai controlli di sicurezza, la possibilità di scegliere gratuitamente posti più confortevoli e una maggiore franchigia per i bagagli in stiva.