• Connettiti
L'aeroporto di Linate chiuderà per lavori: tutte le operazioni di Alitalia spostate a Malpensa
Pubblicato il 29/10/2018

TransportiItalia

Twitter Facebook

La compagnia ha già pronto un piano logistico per minimizzare l'impatto sui passeggeri.

Come avverrà lo spostamento?

Come avverrà lo spostamento?
© Iryna Markova/123rf

Dal 27 luglio al 27 ottobre 2019 tutte le operazioni di Alitalia, nello scalo di Linate, verranno trasferite a Milano Malpensa per i lavori che comporteranno la chiusura del Forlanini.

Per gestire l'operazione e cercare di minimizzarne l'impatto - a fronte dei circa 200 voli che giornalmente sono operati nell'aeroporto di Linate - Alitalia si avvarrà della collaborazione di Sea, per pianificare una serie di interventi logistici e di supporto ai passeggeri. Coloro che avessero acquistato un biglietto da o per Linate per volare in una data compresa tra quelle indicate, e non volessero invece il proprio volo riprenotato su Milano Malpensa, potranno chiedere il rimborso del biglietto, lo assicura la compagnia in una nota.