Viaggi Sumba - Guida Sumba con Easyviaggio
  • Connettiti
  • Sumba, Indonesia, Sumba, Indonesia
    © iStockphoto.com / leolintang
   
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio

Sumba

Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Guida di viaggio

Sumba o "l'isola del sandalo" è situata in Indonesia orientale, tra le isole di Bali e di Timor. Questo piccolo arcipelago di 70 km di larghezza e di 200 km di lunghezza non cessa di sorprendere per la sua bellezza e la sua diversità. Spiagge di sabbia fine, foreste rigogliose e paesaggi mozzafiato, ecco quello che viene offerto a chi opta per questa destinazione. Ma non solo, scoprirete infatti una popolazione particolarmente attaccata a dei riti ancestrali che sarà felice di farvi conoscere i suoi usi e costumi. Sumba è anche la terra del constrasto in cui modernità e tradizione si oppongono, una dicotomia che rafforza ulteriormente la singolarità di questa isola in capo al mondo. Avrete la possibilità di scoprire spiagge deserte, preservate dal turismo di massa, dalle acque trasparenti, come la spiaggia di Marosi che incanterà gli amanti del dolce far niente. Al centro della foresta tropicale potrete effettuare delle escursioni a cavallo, nel corso delle quali avrete la possibilità di vedere il Julang Sumba e il Kakatua Sumba, due uccelli endemici della regione famosi per la loro bellezza. Il vostro viaggio a Sumba sarà l'occasione per conoscere una popolazione locale molto accogliente e costumi secolari come la tessitura tradizionale dell'ikat.

I consigli della redazione

La malaria è molto diffusa sull'arcipelago di Sumba; è dunque obbligatorio essere vigilanti. Consultate un medico prima della vostra partenza per beneficiare di cure preventive. Raddoppiate la vigilanza se viaggiate con un bambino. Gli abitanti di Sumba praticamente non parlano inglese, sarà quindi difficile farvi comprendere se non parlate la lingua locale. La soluzione più pratica consiste nel richiedere l'assistenza di una guida che potrà aiutarvi in qualsiasi circostanza. Cosa mettere in valigia? Mettete in valigia degli abiti leggeri, il clima è secco e generalmente fa caldo e il tempo è bello tutto l'anno.

I più

  • +I paesaggi e la cultura preservati.
  • +La popolazione accogliente.

I meno

  • -L'isola non è ben servita dai traghetti.

Gastronomia

Sumba è un arcipelago, di conseguenza qui si mangia molto pesce e crostacei che costituiscono i piatti principali, insieme al riso. Potrete tuttavia scoprire le numerose spezie che profumano ciascuno dei piatti e gustare il condimento più diffuso in Indonesia, il sambal : si tratta di una pasta a base di peperoncini e di spezie che variano in funzione delle ricette. Potrete ugualmente scoprire modalità di cottura tipiche come il pepes; gli alimenti vengono cotti a vapore all'interno di una foglia di banano, il che conferisce al piatto un sapore particolare. Il terasi, pasta composta a partire dalla testa di gamberetti è particolarmente apprezzata dalla popolazione locale e dai turisti che la provano qui. Inoltre, se volete testare la cucina tipica, dimenticate i ristoranti. La qualità lascia a desiderare e il prezzo spesso è alto. Optate piuttosto per i mercati ambulanti che vendono solamente una specialità particolare a un prezzo ragionevole.

Souvenirs e artigianato

Sumba non è certo il luogo ideale per fare shopping. Infatti i negozi dedicati sono rari, per non dire inesistenti. Potrete solamente acquistare qualche bell'oggetto d'artigianato locale. Gli amanti dell'arte potranno scoprire la scultura su legno o su osso ma anche la tessitura, principale forma d'artigianato di Sumba. Potrete assistere alla realizzazione dei famosi Ikats, un tessuto elaborato a partire dal filo che si intinge nella pittura. Per i vostri acquisti vi raccomandiamo di evitare i chioschi dedicati all'arte, privilegiate piuttosto le fabbriche che troverete nella maggior parte dei villaggi dell'isola.

Sumba : Scopri le nostre città