• Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio
Istanbul cittą in movimento

Il 2010 l'ha premiata come capitale europea della cultura: un appuntamento che ha rappresentato molto per una cittą ancora poco pubblicizzata, eppur dall'anima fortemente internazionale. A provarne il dinamismo intellettuale e architettonico sono stati in questi anni la realizzazione di numerosi progetti che la stanno facendo emergere dall'immagine confusa che il turismo europeo le assegnava fino a poco tempo fa. E ancora, ci sono le nuove aperture di ristoranti, locali, le terrazze sul Bosforo. Cittą del design (la Biennale) e ormai beniamina delle catene alberghiere pił in vista, Istanbul denota la crescita di un filone alberghiero elegante e intimo: sono le boutique-hotel, inaugurate come funghi negli ultimi due anni e ottima vetrina di una cittą che sa cogliere l'estetica e attirarne il positivo. Apprezzata da una clientela cosmopolita, la cittą si fregia di monumenti d'eccezione e colleziona appuntamenti di rilievo, a riprova di un ruolo centrale nell'integrazione di due continenti dal carattere forte. Il prossimo sarą quello con un flusso turistico crescente, che ne apprezza la mistione di elementi e ancora conosce poco il lato asiatico, terreno esplorato al momento solo dall'alberghiero di lusso.

Testi di G. Puliero - Foto di M. Toninelli