• Menu Esci
  • Easyviaggio, offerte viaggi
    • Voli
    • Hotel
    • Vacanze
    • Destinazioni
    • Per saperne di Più
      • Idee di viaggio
      • Campeggio
      • Itinerari di viaggio
      • Autonoleggio
      • Community
      • ComparatoreGreen
  • Connettiti
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio
Zoom su Il punto sulle compagnie low cost

7 - Ryanair, "la" low cost

Il punto sulle compagnie low cost © Copyright

La compagnia americana Southwest Airlines considerata come la prima low cost ma in Europa Ryanair che ha affermato il modello.
Creata nel 1985 dalla famiglia Ryan, Ryanair debutta sulla Dublino-Londra con degli BAE 748 a elica, riuscendo cosi' a competere, gi sui prezzi, con British Airways e Aer Lingus.
Ma la compagnia irlandese si trasformata realmente in low cost solo dal 1991, in seguito alla deregolamentazione del traffico aereo in Europa, e alla Guerra del Golfo. Oggi collega 155 aeroporti in 26 Paesi. Nel 2009, ha trasportato 73,5 milioni di passeggeri a bordo dei suoi 250 aerei.
Le crisi economiche, in particolare quando il prezzo del petrolio impenna, rendono dura la vita al modello low cost. Diverse compagnie hanno dovuto rivedere il loro modello e la loro griglia tariffaria per sopravvivere. Ma Ryanair si diverte a farsi eroico cantore del modello, e preferisce abbassare ancora di pi i suoi prezzi, e fatturare pi servizi.
Toilette a pagamento a bordo? Tassa sulle persone in sovrappeso? Far viaggiare i clienti in piedi? Sostituire il copilota con un' hostess?
Tutte queste idee strambe, pi o meno realiste e di buon gusto, sono state lanciate da Michael O' Leary, il prolifico proprietario della compagnia. Le collettivit territoriali che cercano di svilupparsi da un punto di vista economico e turistico pagano delle sovvenzioni pi o meno nascoste e assunte dalle compagnie che si degnano di atterrarvi. Ryanair diventata la regina di questo curioso mercato.

Ma davvero meno caro ? Che ne delle low cost a lungo raggio?