• Menu Esci
  • Easyviaggio, offerte viaggi
    • Voli
    • Hotel
    • Vacanze
    • Destinazioni
    • Per saperne di Più
      • Idee di viaggio
      • Campeggio
      • Itinerari di viaggio
      • Autonoleggio
      • Community
      • ComparatoreGreen
  • Connettiti
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio
Zoom su I più bei borghi del Regno Unito

10 - Buckland: cottage da favola

I più bei borghi del Regno Unito © Copyright

Buckland in the Moor è un villaggio da cartolina immerso nella rigogliosa vegatazione del parco nazionale del Dartmoor. Posto su un dolce declivio sul fiume Dart, il villaggio è formalmente di proprietà privata della stessa famiglia dal sedicesimo secolo. Molto caratteristici, i cottage tradizionali sono di pietra con tetto intrecciato. I tetti di paglia hanno forme morbide e rotonde, tant'è che sembrano esser stati colati dall'alto come fossero cioccolato fuso.
A circa un chilometro dall'abitato, adagiata sulla cima della collina troviamo la chiesa di St. Peters. Risalente addiritura al dodicesimo secolo, questa antica chiesetta si contraddistingue per l'orologio della torre campanaria. Invece dei numeri da 1 a 12, vi si trovia l'iscrizione "My dear mother" . Un'altra peculiarità di Buckland sono le cosiddette ?pietre dei comandamenti?. Commissionate nel 1928, le due grandi rocce piatte che dominano la chiesa sottostante, portano incisi i dieci comandamenti. Per chi volesse acquistarsi un pezzettino di questo bosco incantato, è utile sapere che le proprietà delle case sono difficilmente cedibili. Per di più, si tratta dei prezzi tra piu alti del Devon.

Clovelly, il privato turistico