• Menu Esci
  • Easyviaggio, offerte viaggi
    • Voli
    • Hotel
    • Vacanze
    • Destinazioni
    • Per saperne di Più
      • Idee di viaggio
      • Campeggio
      • Itinerari di viaggio
      • Autonoleggio
      • Community
      • ComparatoreGreen
  • Connettiti
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio
Zoom su Giro d'Europa dei mercati di Natale

3 - Trento, Bolzano, il Garda

Giro d'Europa dei mercati di Natale © Copyright

In Italia, i mercatini di Natale più folkloristici si trovano a nord. Quelli di Bolzano sono fra i più conosciuti: il principale è il Christkindlmarkt, quest'anno aperto fino al 23 dicembre, allestito in piazza Walther e caratteristico per le sue casette in legno. Vi troverete vin brulé, dolci e un'infinità di prodotti tradizionali.

Trento non manca di sfoggiare le sue bancarelle e si addobba a festa già da metà novembre, cosi' come Merano (fino al 13 dicembre in piazza Rena viene anche allestita una fabbrica di cioccolata Ritter), Bressanone (fino al 6 gennaio), Livigno (ottimo per trovare prodotti meno cari): tutte propongono il loro mercato d'occasione, e organizzano piccoli eventi per stuzzicare la curiosità dei turisti. Del resto, si tratta di destinazioni che di questo periodo dell'anno fanno il loro forte: nella maggior parte dei casi hanno tutte un loro portale internet dov'è possibile visionare gli appuntamenti in programma e individuare i mercatini.

Chiudiamo infine con i paesi del Lago di Garda. Anche qui, come in Trentino, Alto Adige o nella vicina Verona (dove in Arena viene allestita ogni anno la rassegna internazionale del presepe), il mercatino di Natale è pura tradizione. Ne sono un esempio la Casa di Babbo Natale di Riva del Garda, il presepe del lago di Peschiera, o i mercatini dei paesi che seguono il Lago fin in cima, dove la forma si stringe.

Quando il Natale arriva a Praga Non solo Parigi