• Menu Esci
  • Easyviaggio, offerte viaggi
    • Voli
    • Hotel
    • Vacanze
    • Destinazioni
    • Per saperne di Più
      • Idee di viaggio
      • Campeggio
      • Itinerari di viaggio
      • Autonoleggio
      • Community
      • ComparatoreGreen
  • Connettiti
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio
Zoom su Giro d'Europa dei mercati di Natale

1 - Belgio, la regina delle feste

Giro d'Europa dei mercati di Natale © Copyright

Il Belgio, centro di diverse culture e tradizioni, nel periodo di Natale si trasforma nel paese prediletto di tutti gli amanti della festa. Infatti, durante l'Avvento ogni città offre il proprio caratteristico mercatino. Anversa, Gent, Bruxelles, Bruges, Liegi, Mons, Durbuy e Spa sono "solo" alcune delle località rinomate per il mercatino natalizio.

A Bruxelles il centro storico si trasforma in un villaggio di Natale, con un percorso illuminato di circa due chilometri. Dalla Grande Place, cuore del mercatino, sede del presepe e dell'albero di natale, stazionano oltre 200 bancarelle che si snodano tra la Borsa e il Mercato del Pesce, per giungere fino a Piazza Santa Caterina. Le casette in legno propongono decorazioni e addobbi per l'occasione, prodotti d'artigianato e di gastronomia locale come gli speculoos (biscotti natalizi), le dentelles (biscotti leggeri), le croustillos (frittelle ricoperte di zucchero glassato) e patate in svariate forme come le tartiflettes savoiarde e le amatissime pommes de terre frittes. In un centro internazionale come Bruxelles, al mercatino è possibile reperire prodotti provenienti da diversi paesi, come: i saponi provenzali, il rum della Guadalupe, i panettoni italiani e il vin brulé scandinavo denominato Glogg.

Bruges, caratterizzata da ponti e canali, è soprannominata Venezia Fiamminga. In una simile cornice, risplende il mercatino di natale. Nelle ore serali, le luci e gli addobbi natalizi riflettono sulle vie d'acqua cittadine, rendendo l'atmosfera incantevole. Le bancarelle del mercatino si concentrano dalla fine di novembre in Piazza Simon Stevinplein e nella Grote Markt, la piazza del mercato. A Grote Markt, inoltre, è possibile accedere alla pista di pattinaggio e ammirare le numerose creazioni del Festival della scultura sul ghiaccio.

Nonostante Bruxelles e Bruges siano le mete più visitate, il mercatino di Natale più grande e più antico del paese è situato a Liegi. Durante le 5 settimane della manifestazione, 200 casette in legno propongono oggetti d'artigianato, decorazioni natalizie, specialità gastronomiche e curiose idee regalo. Inoltre, nel villaggio sono presenti quattro case tematiche, tra queste la Maison du Peket tradizionale liquore belga, e un affascinante presepe di marionette.

Quando il Natale arriva a Praga