• Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio

Zoom su Bohemian style: 10 localitÓ da vedere e dove farsi vedere

1 - Londra: la nuova tendenza Ŕ il Brixton Market

Bohemian style: 10 localitÓ da vedere e dove farsi vedere © Copyright

Nord e sud di Londra sono sempre stati un p˛ in contrasto tra loro. Nonostante questa rivalitÓ sia amichevole, delle volte si sentono appellativi come "southern fairy" (omosessuale) e "northern monkey" (scimmia). Tuttavia, Brixton, il punto pi¨ meridionale di Londra, capolinea della Victoria line, non ha mai avuto una buona reputazione malgrado ci siano enormi locali di musica come la Brixton Academy e il The Fridge che incrementano il commercio della zona.

Oggi, dopo un'importante progetto di gentrificazione, Brixton Ŕ diventato uno di quei posti che i londinesi definiscono "cool", una zona sicuramente in ascesa. A pochi minuti dall'alta strada principale dove si trovano il WHSmith e Boots, c'Ŕ il Brixton Market. Originariamente istituito alla fine del 1800 come uno dei pi¨ noti mercati alimentari della capitale inglese, la parte coperta di questo particolare mercato ha subito un'importante ristrutturazione nel 2007.
Quella che, in una qualsiasi domenica mattina, era una zona poco frequentata, Ŕ oggi un centro vivace e rilassato grazie ad una folla di bohemien, che ha preso il quartiere di Brixton in simpatia aprendo ristoranti, bar, negozi e caffetterie davvero particolari. Di natura generalmente indipendenti, sono in costante crescita di locali e boutique in cui passare piacevolmente del tempo o leggere le news durante la domenica pomeriggio. Alcuni degli outlets sono dei negozi temporanei (chiamati 'pop-up'), ma lo spazio non resta mai libero per troppo tempo, dando dinamismo ad un area restia al cambiamento per pi¨ di un secolo. L'amministrazione locale ha lanciato, infatti, un'iniziativa che concede, ad artisti e ristoratori, l'affitto gratis per i primi mesi. Questo ha favorito una scossa al progetto.

I nostri ritrovi preferiti sono Leftovers, dove si possono trovare antichi abiti francesi, e Cornercopia, dove il personale propone un'ottima cioccolata calda.
Una serie di festival avvengono, inoltre, all'interno del mercato. Controllate gli aggiornamenti sul sito del Brixton Village.

L'emergente cultura bohemien parigina