• Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio
Zoom su Bohemian style: 10 località da vedere e dove farsi vedere

9 - Bastakiya a Dubai

Bohemian style: 10 località da vedere e dove farsi vedere © Copyright

La parola "bohemien" non si pone esattamente come sinonimo di "Dubai", eppure il conosciuto emirato riesce a sorprendre econ una scena artistica nel cuore della città. È il quartiere di Deira che riesce a meritarsi la nomea di "distretto bohémien". Nella zona si trova un piccolo villaggio ricostruito, Bastakiya, rimodellato nello stile della comunità iraniana che occupava - un tempo - gli spazi, con tanto di architetture tradizionali come le "torri di vento". Si tratta di uno spazio dove passeggiare, lanciando delle sbirciatine alle case tipiche con il loro cortile centrale. Da non mancare un salto alla XVA Gallery (le cui collezioni sono anche esposte al DIFC), un hotel/ristorante/galleria d'arte contemporanea (leggere la recensione in inglese, con numerose foto) oppure al Bastakiya Night outdoor café, locale piuttosto animato durante il week-end.

È una zona che ci piace particolarmente, che offre un momento di riposo dal rumore della città. Vicino al fiume e al suk, si tratta di una zona autentica di Dubai.

Da non sottovalutare anche la zona di al-Quoz. Fra le sue gallerie d'arte degne di nota sono la Third Line Gallery, la Gallery Isabelle Van Den Eynde e la Green Gallery (la prima galleria d'arte di Dubai. Infine, l'Hotel Sofitel a Jumeirah Beach collabora regolarmente con una rinomata galleria fotografica parigina, la Galerie Polka, esponendo alcuni dei suoi cliché.

Foto: XVA Gallery, Bastakiya - copyright Rooksana Hossenally.

Torte e lavatrici a Copenhagen La fondazione d'arte di Manrique a Lanzarote