Hotel The Strand Yangon Hotel 5 stelle
Easyesperti
92 Strand Road, Yangon, Myanmar Yangon, Myanmar -
Guarda la mappa
Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Etichettato Leading hotel of the world, The Strand Yangon è un'istituzione in Birmania, l'hotel mitico di Yangon. Se per molto tempo è stata la struttura più lussuosa del paese, oggi non è più così: questo hotel si rivela infatti deludente, senza calore e privo d'atmosfera. Un bel ritocco non sarebbe una brutta idea per consentire a questo hotel di competere con i nuovi hotel di lusso comparsi nella città. In compenso il fascino del ristorante è ancora presente.

+
  • Cultura
  • Bella esposizione
  • Gastronomia
  • Fascino
  • Volo
    • Hotel The Strand Yangon

      The Strand Yangon   -   © The Strand

    • Hotel The Strand Yangon

      The Strand Yangon   -   © The Strand

       
    Confronta tutte le tariffe

    Prezzo a notte - Trova in 45 partner
    • - booking.com - Vedi i prezzi
    • - AccorHotels.com - Vedi i prezzi
    • - AsiaTravel.com - Vedi i prezzi
    • - Amoma - Vedi i prezzi
    • - Ctrip.com - Vedi i prezzi
    • - Ebookers - Vedi i prezzi
    • - Elvoline - Vedi i prezzi
    • - Expedia - Vedi i prezzi
    • - Site officiel de l'hotel - Vedi i prezzi
    • - Getaroom - Vedi i prezzi
    • - Hanatour - Vedi i prezzi
    • - HappyRooms - Vedi i prezzi
    • - Hilton.com - Vedi i prezzi
    • - Homestay.com - Vedi i prezzi
    • - Hotel.info - Vedi i prezzi
    • - Hotelius - Vedi i prezzi
    • - Hotelnjoy - Vedi i prezzi
    • - Hotelpass - Vedi i prezzi
    • - HotelJoin - Vedi i prezzi
    • - Hotelopia - Vedi i prezzi
    • - Hotell.no - Vedi i prezzi
    • - Superbreak - Vedi i prezzi
    • - Hotels.com - Vedi i prezzi
    • - HotelsClick.com - Vedi i prezzi
    • - HotelTravel - Vedi i prezzi
    • - Hotelquickly - Vedi i prezzi
    • - Hotusa - Vedi i prezzi
    • - Jalan - Vedi i prezzi
    • - Lastminute.com - Vedi i prezzi
    • - Laterooms - Vedi i prezzi
    • - Otel - Vedi i prezzi
    • - Ostrovok - Vedi i prezzi
    • - Ozon Travel - Vedi i prezzi
    • - Prestigia - Vedi i prezzi
    • - Rumbo BravoFly Volagratis - Vedi i prezzi
    • - Rakuten - Vedi i prezzi
    • - Reserver avec l?hotel - Vedi i prezzi
    • - Sembo - Vedi i prezzi
    • - Skoosh - Vedi i prezzi
    • - TravelClick - Vedi i prezzi
    • - Travelocity - Vedi i prezzi
    • - Voyage SNCF - Vedi i prezzi
    • - Yanolja - Vedi i prezzi
    • - ZenHotels HC - Vedi i prezzi
    • - Agoda - Vedi i prezzi
    Vedi altri prodotti

    Posizione 7.0 /10

    Di fronte alla riviera di Rangoon, in prossimità della jetty e del terminal del traghetto Pansodan, nel centro città di Yangon, l'antica capitale del paese. The Strand si trova a 20 minuti a piedi dal quartiere di Chinatown, dalla Pagoda Sule e dal mercato di Ang Sang, mentre il museo nazionale si trova a 20 minuti di strada. Per il trasferimento dall'aeroporto internazionale di Yangon occorrono 30 minuti.

    Alloggio 8.95 /10

    Alti soffitti, pavimento in tek e grandi spazi attendono i viaggiatori nelle 30 suite dell'hotel. Il fascino coloniale è sottolineato dal letto con struttura in legno e ventilatori a soffitto, il tutto abbellito da oggetti in lacca e altre antichità. Un maggiordomo si prende cura di voi 24 ore su 24. Sarete a vostro agio nei 60 m² di queste camere eleganti e luminose che si affacciano sulla città. Il bagno è spazioso e ben attrezzato, comprende infatti una vasca, dei prodotti di accoglienza e un doppio lavabo.

    Infrastrutture 7.95 /10

    Costruito nel 1901, The Strand Yangon è un vero e proprio monumento nazionale, etichettato Leading Hotel of the World, che appartiene allo Stato. I suoi primi clienti (George Orwell e Rudyard Kipling, per citarne solo alcuni) lo descrivevano all'inizio del XX secolo, come uno degli hotel più belli a est di Suez. Sebbene ora non sia più così, il The Strand resta uno dei grandi hotel coloniali dell'Asia di Sud-Est. Completamente rinnovato, questo hotel Vittoriano dalla facciata bianca di 3 piani ricca di storia, emana un certo fascino e ci riporta all'epoca coloniale britannica. Marmo, legno tek incrostato, mobili in rattan, lampadari e ventilatori a soffitto neri laccati contribuiscono a fare di questa struttura di lusso un luogo di carattere, sebbene manchi di calore e di atmosfera. Sebbene un po' troppa scura, la hall situata sotto un atrio dà un'idea dell'ambiente e dell'atmosfera coloniale di una struttura non priva di fascino, a iniziare dal suo ristorante.

    Ristoranti 8.20 /10

    Evocatore di un'esperienza culturale di cambio di secolo, il The Strand Grill è il ristorante gastronomico dell'hotel. Si apprezza il fascino di una sala elegante dal pavimento in marmo nero e bianco che può ospitare fino a 60 convitati, anche se avremmo preferito un po' più di fantasia. La cena è servita dalle ore 18:00 alle ore 23:00. Tutte le sere, un chitarrista garantisce un piacevole intrattenimento musicale, dalle 18:00 alle 23:00. Il bar The Strand Café è aperto dalle 6:30 alle 22:30 ma è veramente piccolo.

    Da sapere

    Aperta dalle 9:00 alle 22:00 la spa offre un'ampia gamma di massaggi e trattamenti, tra i quali il massaggio tradizionale birmano e il massaggio dei piedi asiatico. Un maggiordomo è a vostra disposizione per assecondare i vostri desideri. Attenzione, ricordate che non si accetta la carta di credito e non ci sono bancomat a Myanmar: ricordate di arrivare qui con tutto il contante necessario! The Strand può accordare tuttavia un'eccezione ma vi fatturerà il 6% per l'utilizzo della vostra carta di credito.

    Attrezzatura

    • Parcheggio
    • Ristoranti
    • Internet
    • Aria condizionata
    • Spazio benessere

      massaggio, salone di bellezza, cure termali, bagno turco

    • Piscina
    • Sport

      golf, danza, fitness

    • Idromassaggio
    • Cassaforte
    • Camere non fumatori
    • Sala riunioni

    I pareri dei viaggiatori sull'hotel

    2
    • Voto Globale nc/10
    • Michel Yves M. Michel Yves M.  
      11 Opinioni
      • Soggiorno in février 2011 Pubblicato il 2013-12-17 En couple - 1 nuitée (Chambre sans vue)

        Que l'ami Jean Pierre Nadir est féroce! Cet hôtel a une âme. C'est un mythe au même titre que le Raffles ou le Peace hotel de Shanghai. Le hall est un bijou d'architecture coloniale avec ses portes en bois exotique, ses fauteuils en rotin tressé et ses ventilateurs de bronze. Ici passe le tout Rangoon. Les chambres ont des plafonds à 3m50, des planchers précieux, des lits coloniaux. On mange délicieusement bien. Au bar on se raconte encore des histoires de chasseurs de tigre. Atmosphère!

      • Punti Forti

        en plein coeur de Rangoon, face au quai du port. Splendide boutique d'artisanat et galerie d'art au 1er étage. Les plus beaux souvenirs de Birmanie.

      • Punti Deboli

        pas de piscine. Délicieusement désuet

      • Infrastructure
      • Logement
      • Situation
      • Restauration
      • Sports / Loisirs
      • Animation
      • Qualité / Prix
      • Voto Globale 8.20/10
    • Jean-Pierre N. Jean-Pierre N.  
      38 Opinioni
      • Soggiorno in avril 2012 Pubblicato il 2012-10-16 En couple - 1 nuitée (Chambre avec vue)

        Hôtel visité pour sa notoriété et quelle déception de constater que cette dernière a été totalement usurpée…

      • Punti Forti

        Situation exceptionnelle dans Rangoon

      • Punti Deboli

        Vétusté de l’établissement et l’absence de piscine.

      • Infrastructure
      • Logement
      • Situation
      • Restauration
      • Sports / Loisirs
      • Animation
      • Qualité / Prix
      • Voto Globale 6.25/10