Hotel Tikehau Pearl Beach Resort Hotel 4 stelle
Easyesperti
Po Box 718 Tikehau, Polinesia francese
Emma Sansone Capo rubrica

Autentico ed accogliente come gli altri hotel della catena polinesiana Pearl, il Tikehau Pearl Beach Resort offre in più la caratteristica unica di un sito naturale che per una volta merita pienamente il nome - spesso utilizzato per descrivere un resort tropicale - di isola di Robinson. A differenza degli altri luoghi paradisiaci, nei quali la sabbia è importata, i coralli trapiantati e gli avannotti fatti crescere all'interno di giardini corallini in miniatura, l'isolotto dell'hotel Tikehau dà direttamente sulla straordinaria laguna naturale. L'hotel dà l'impressione di essere molto lontano della civilizzazione, nel mezzo di una piantagione di cocco, con diversi alberi tropicali intorno, invece è a breve distanza dall'aeroporto. Questo motu consente inoltre di vedere delle curiosità di interesse geologico: le spiagge di sabbia rosa accanto alla laguna e la landa rocciosa che costeggia l'oceano, un rigagnolo grigio-scuro privo di vegetazione che sembra risalire alle origini del luogo. Per scoprire l'incantevole fascino dei Tuamotu nel comfort di un bell'hotel.

+
  • Sports
  • Balneare
  • Bella esposizione
  • Fascino
  • Volo
    • Hotel Tikehau Pearl Beach Resort

      Tikehau Pearl Beach Resort   -   © Carlos Rodrigues / EASYVOYAGE

    • Hotel Tikehau Pearl Beach Resort

      Tikehau Pearl Beach Resort   -   © Carlos Rodrigues / EASYVOYAGE

       
    Confronta tutte le tariffe

    Prezzo a notte - Trova in 44 partner
    • - AccorHotels.com - Vedi i prezzi
    • - AsiaTravel.com - Vedi i prezzi
    • - Amoma - Vedi i prezzi
    • - Ctrip.com - Vedi i prezzi
    • - Ebookers - Vedi i prezzi
    • - Elvoline - Vedi i prezzi
    • - Expedia - Vedi i prezzi
    • - Site officiel de l'hotel - Vedi i prezzi
    • - Getaroom - Vedi i prezzi
    • - Hanatour - Vedi i prezzi
    • - HappyRooms - Vedi i prezzi
    • - Hilton.com - Vedi i prezzi
    • - Homestay.com - Vedi i prezzi
    • - Hotel.info - Vedi i prezzi
    • - Hotelius - Vedi i prezzi
    • - Hotelnjoy - Vedi i prezzi
    • - Hotelpass - Vedi i prezzi
    • - HotelJoin - Vedi i prezzi
    • - Hotelopia - Vedi i prezzi
    • - Hotell.no - Vedi i prezzi
    • - Superbreak - Vedi i prezzi
    • - Hotels.com - Vedi i prezzi
    • - HotelsClick.com - Vedi i prezzi
    • - HotelTravel - Vedi i prezzi
    • - Hotelquickly - Vedi i prezzi
    • - Hotusa - Vedi i prezzi
    • - Jalan - Vedi i prezzi
    • - Lastminute.com - Vedi i prezzi
    • - Laterooms - Vedi i prezzi
    • - Otel - Vedi i prezzi
    • - Ostrovok - Vedi i prezzi
    • - Ozon Travel - Vedi i prezzi
    • - Prestigia - Vedi i prezzi
    • - Rumbo BravoFly Volagratis - Vedi i prezzi
    • - Rakuten - Vedi i prezzi
    • - Reserver avec l?hotel - Vedi i prezzi
    • - Sembo - Vedi i prezzi
    • - Skoosh - Vedi i prezzi
    • - TravelClick - Vedi i prezzi
    • - Travelocity - Vedi i prezzi
    • - Voyage SNCF - Vedi i prezzi
    • - Yanolja - Vedi i prezzi
    • - ZenHotels HC - Vedi i prezzi
    • - Agoda - Vedi i prezzi
    Vedi altri prodotti

    Posizione 5.95 /10

    In riva al mare, sul motu di Aua, nel prolungamento nord-orientale della barriera di scogli. Il motu principale di Tuherahera, sul quale si trova l'aeroporto, si trova a una distanza di 5 km. E' possibile camminare lungo la barriera di scogli per raggiungere questo motu partendo dall'hotel..
    I trasferimenti tra l'aeroporto e l'hotel sono garantiti da un traghetto (15 minuti di tragitto, 50 euro A/R). L'hotel propone un servizio di navetta gratuita per il villaggio di Tuherahera. Il tragitto dura 10 minuti. Nella direzione villaggio-hotel, le partenze sono previste alle ore 7:00, 8:30, 12:15, 14:45 e 17:30. Nella direzione hotel-villaggio gli orari sono i seguenti: 6:30, 8:15, 12:00, 14:30, 17:15.
    Per ridurre il costo del trasferimento tra l'aeroporto e l'hotel, è possibile richiedere il trasporto in auto a un abitante del luogo fino al porto di Tuherahera (1,5 km di strada asfaltata). Lo stesso dicasi per il ritorno dal villaggio. Questo servizio vi costerà 13 euro per tragitto. Attenzione, al momento della nostra visita non era presenta alcun servizio di taxi né di noleggio auto a Tikehau.

    Alloggio 9.20 /10

    I 37 alloggi sono distribuiti in 13 bungalow spiaggia e tutti gli altri su palafitte: 9 bungalow di prima categoria, 7 bungalow premium e 8 bungalow suite. Si potrà scegliere il proprio alloggio ad occhi chiusi (a parte le naturali riserve sul bagno semi-aperto dei bungalow spiaggia). L'intimità è garantita tra i due pontoni delle palafitte (ciascuno di essi infatti su trova su un lato dell'isola). La loro superficie è decisamente ampia (45 m² al minimo e fino a 93 m²). L'arredo è tradizionale ma elegante: parquet vetrificato color miele, struttura in legno a vista, mobili in legno dalle tonalità coordinate. I bungalow su palafitte di prima categoria non offrono un accesso diretto alla laguna dalla terrazza: sono infatti situati presso un canale naturale che collega l'oceano alla laguna. La corrente quindi è forte in questo punto. Ma è indubbiamente la categoria da scegliere per vedere gli squali (piccoli e inoffensivi) dalla terrazza del proprio bungalow. Ulteriore precisione: i bungalow su palafitte di prima categoria e quelli detti "premium" non sono climatizzati, in quanto si trovano sul passaggio degli alisei. Dispongono tuttavia di un ventilatore a soffitto. La vasca non c'è (ad eccezione delle suite), al fine di consentire un risparmio dell'acqua di mare desalinizzata usata a Tikehau. Per soggiornare con la famiglia (anche se l'hotel è maggiormente consigliato alle coppie), c'è un divano che si trasforma in un letto supplementare. Le famiglie con due bambini possono inoltre ottenere un ulteriore letto all'interno dei bungalow più spaziosi. Le attrezzature, molto complete, includono asciugacapelli, prodotti di benvenuto di marca Manea da 50 ml, accappatoi; poltrone e tavolo in teck sulla terrazza (sedie a sdraio nelle suite); televisione a schermo piatto, telefono, minibar, kit per il tè e il caffè (bustine offerte), cassaforte.

    Infrastrutture 9.90 /10

    Il nome del Tikehau Pearl Beach Resort evoca l'attività - quasi spenta oramai - di produzione di perle nella laguna. Infatti a Tikehau soltanto una fattoria perlifera rimane ancora attiva. Purtroppo non si può visitare. La riduzione della produzione di perle è connessa al micro-clima dell'atollo, esposto ai venti provenienti dall'oceano. Questi spazzano la laguna, sollevando la sabbia del fondale, il che tende a ridurre la qualità delle perle, rigate dai granelli di sabbia assorbiti dalle ostriche. Nonostante le correnti d'aria, il Tikehau Pearl Beach a nostro parere è uno degli hotel più straordinari del pianeta. Si trova in effetto in un posto meraviglioso, un isolotto dalla laguna frangiata da sabbia rosa, dalla landa rocciosa color grigio scuro rizzata sull'oceano. Nel mezzo si estendono lagune di uno spettacolare verde acqua, piantagioni di palme da cocco curvate verso la riva, banchi di sabbia sui quali si posano i gabbiani. Autentica isola dove visse Robinson (quello dell'isola deserta), sul motu Aua si sente il brivido dell'isolamento senza subirne le conseguenze. Infatti il villaggio di Tuherahera si trova a 10 minuti di traghetto - o un'ora a piedi lungo la spiaggia (ricordate di indossare i sandali di plastica per attraversare il guado tra alcuni isolotti). Di modeste dimensioni (37 bungalow), l'hotel è organizzato intorno a uno spazio che conduce dalla reception al bar e al ristorante e passa accanto alla piscina. Ques'ultima è circondata da una terrazza di cemento (con qualche vegetazione intorno). Delle sedie a sdraio in teck sotto ombrelloni di tela arredano la distesa che punta direttamente verso la laguna (l'acqua è ancora più trasparente di quella della piscina). I giardini piantati di palme da cocco iniziano al di là degli spazi comuni, e ospitano i bungalow spiaggia e la spa, allestita all'interno di un bungalow orientato verso la barriera di scogli e l'oceano. Vista spettacolare, ma i massaggi risultano piuttosto costosi (72 euro per 30 minuti). Chi desidera farsi coccolare direttamente nella laguna potrà optare per il trattamento Pape Miti: il lettino per il massaggio viene posizionato nell'acqua (126 euro per 50 minuti).

    Ristoranti 8.70 /10

    Presso il Tikehau Pearl ci sono un bar e un ristorante, il cui allestimento tipico limita l'impressione di "resort", un ambiente esclusivo tra le sabbie, a due passi dalla laguna, a due passi dall'oceano. Il bar è ospitato sotto un fare accanto alla piscina, il ristorante si trova nel prolungamento, in riva alla laguna e alla landa corallina che compongono la barriera di scogli. Una leggera brezza marina soffia regolarmente da questo lato, il che garantisce un'aerazione naturale ma riduce allo stesso tempo la possibilità di posizionare i tavoli sulla sabbia vicino alla laguna. Il contesto è indubbiamente romantico, nel vero senso della parola. C'è qualcosa di indomito e grandioso in questo paesaggio, che dà l'impressione di trovarsi in un'altra dimensione. Completamente immerso nella natura, il ristorante Poreho ("conchiglia di porcellana, nella lingua di Tahiti) presenta tuttavia il lusso che ci si aspetta dal servizio e dal menù raffinato. Per apprezzare al meglio questa raffinatezza, vi consigliamo di prendere il pesce (come il salmone degli dei, pesce tahitiano dal gusto di tonno bianco, oppure il mahi-mahi, orata corifena). La carne è importata, ma decisamente gustosa. Vi consigliamo per esempio l'agnello arrosto. A meno che non siate degli appassionati, non vi consigliamo invece l'insalata di gamberetti della Nuova Caledonia (i crostacei dei mari del Sud non hanno il medesimo sapore velato di quelli dell'Atlantico). Per chi ha un budget ristretto c'è sempre la pasta: intorno ai 15 euro per le tagliatelle ai funghi o le penne ai legumi croccanti. Gli altri piatti sono più costosi (circa 24 euro per i piatti a base di pesce e 26 euro per quelli a base di carne). Per quanto concerne le bevande, i prezzi sono molto ragionevoli se si ordina una birra locale (5 euro), un bicchiere di vino (6 a 9 euro) o semplicemente un succo di ananas in bottiglia (3 euro). Il ristorante è aperto a colazione, pranzo e cena. La mattina un buffet (con una presentazione non eccezionale, l'armadio refrigerato che ospita il formaggio e la frutta fresca ricorda molto il ripostiglio di un ristorante) propone di tutto: uova strapazzate, patate, funghi e pomodori in padella, brioche, torta soffice fatta in casa, yogurt e cereali. Piccola indicazione lessicale a proposito del bar Tianoa: il nome in polinesiano vuol dire "grain de beauté" (neo).

    Spiaggia 8.95 /10

    Dal lato laguna, la spiaggia si estende a perdita di vista, ma è allestita unicamente a un livello inferiore rispetto ai bungalow lato spiaggia. Il che corrisponde a uno spazio di 500 x 20 metri circa. L'ombra naturale è garantita dalle palme da cocco e da qualche albero di ferro ("aito"). Alcune sedie a sdraio in teck consentono di installarsi comodamente sulla spiaggia. Tuttavia, visto il lusso dell'hotel e la sua configurazione, i clienti tendono a dedicarsi al dolce far niente a bordo piscina o sulla loro terrazza privata (piattaforme dei bungalow su palafitte, terrazze di legno dei bungalow di fronte alla spiaggia). La spiaggia che costeggia l'hotel è quindi quasi sempre deserta. Il bianco dei fini granelli di sabbia e il rosa dei pezzetti di corallo si mescolano sulla riva. Tuttavia, per vedere le magnifiche spiagge di sabbia rosa, occorre camminare un po'. Infilare i sandali di plastica per passare a piedi nella laguna e attraversare la spiaggia in direzione della spa. Dopo il guado, le splendide spiagge di sabbia rossa iniziano 100 metri più in là. Si può passeggiare senza rischiare di incontrare cani randagi. C'è chi sceglierà di nuotare nell'acqua cristallina (la laguna di Tikehau è di una straordinaria purezza). Proseguire un pochino nell'acqua (il dislivello è modesto) e guardarsi intorno: i pesci vi verranno incontro come in un gigantesco acquario. Pesci balestra, remore, pulcinelle di mare, pesci pagliaccio... Non saprete più dove guardare. Per gli appassionati dello snorkelling c'è un perimetro apposto intorno al pontone vicino alla spa. Questo per evitare la corrente più intensa proveniente dall'oceano.

    Da sapere

    Il Tikehau Pearl Beach Resort è per il momento l'unico hotel di Tikehau. L'atollo propone altre possibilità di sistemazione: pensioni familiari situate sul motu dell'aeroporto o nelle immediate vicinanze. Nel villaggio di Tuherahera oppure all'esterno. Ce ne sono una decina.
    L'unica strada catramata dell'atollo parte dall'aeroporto e raggiunge il villaggio. Diventa una pista nei pressi del bacino portuale. Praticabile in auto o in bicicletta, questa pista si estende fino all'estremità dell'isolotto, dove si trova una bella spiaggia pubblica.
    Consigli sull'alloggio
    I 13 bungalow di fronte alla spiaggia, con il deck di legno sulla sabbia, le sedie a sdraio e l'amaca stesa tra le palme da cocco, sono decisamente attraenti... ma occorre sapere che il bagno è semi-aperto su un piccolo giardino privato. Di conseguenza né la doccia né i servizi sono chiusi. Ci vorrebbe almeno una tendina per "privatizzare" il WC. Inoltre il vento è abbastanza presente su Tikehau : poco pratico per farsi la doccia.
    Prezzi e prenotazioni su www.pearlresorts.com.

    Attrezzatura

    • Navetta
    • Parcheggio
    • Accesso disabili
    • Ristoranti
    • Internet
    • Aria condizionata
    • Spazio benessere

      massaggio, salone di bellezza, rimessa in forma, cure termali, bagno turco

    • Piscina
    • Sport

      beach volley, jet ski, kayak, badminton

    • Cassaforte

    i vantaggi

    • La posizione (su un isolotto dalla sabbia rosa).
    • La cabina della spa orientata verso l'oceano.
    • La laguna ricca di pesci (razze, squali).

    gli svantaggi

    • Il vento, molto frequente.
    • I servizi semi-aperti nei bungalow lato spiaggia.

    I pareri dei viaggiatori sull'hotel

    2
    • Voto Globale nc/10
    •  Anonyme. Anonyme.  
      2 Opinioni
      • Soggiorno in juin 2006 Pubblicato il 2011-01-29 En couple - 3 à 5 nuitées (Pavillon/Paillote/Maison)

        excellent séjour, trés bonnes prestations. repas gastronomiques, ne pas manquer la glace au tiaré!

      • Punti Forti

        le confort et prestations diverses

      • Punti Deboli

        les excursions

      • Infrastructure
      • Logement
      • Situation
      • Restauration
      • Sports / Loisirs
      • Animation
      • Qualité / Prix
      • Voto Globale 9.00/10
    •  Anonyme. Anonyme.  
      1 Opinioni
      • Soggiorno in décembre 2010 Pubblicato il 2011-01-29 Seul - Une semaine et plus (Chambre avec vue)

        bel hotel agéable et sympathique

      • Punti Forti

        bel vue

      • Punti Deboli

        -

      • Infrastructure
      • Logement
      • Situation
      • Restauration
      • Sports / Loisirs
      • Animation
      • Qualité / Prix
      • Voto Globale 8.14/10