• Connettiti
Hotel Parco Dei Principi Hotel 5 stelle
Easyesperti
Via Gerolamo Fescobaldi 5 00198 Rome Roma, Italia -
Guarda la mappa
Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Elegante, classico, discreto: l'hotel ha quanto serve per tradurre immagine e prestazioni in un elogio del lusso. Appendice nord-orientale del parco di Villa Borghese, l'hotel gode di una vista privilegiata e si impone nel quadro alberghiero romano come l'unico urban resort della capitale: merito non solo di una struttura realizzata dietro la supervisione dell'architetto Gio' Ponti, ma anche di una spa nata dal recupero di tre piani di garage e ora punta di diamante di di un indirizzo prestigioso.
Da provare se potete.

+
  • Bella esposizione
  • Riposo
  • Fascino
  • Cuore
  • Volo
    • Hotel Parco Dei Principi

      Parco Dei Principi   -   © GUTTON - EASYVOYAGE

    • Hotel Parco Dei Principi

      Parco Dei Principi   -   © GUTTON - EASYVOYAGE

       
    Confronta tutte le tariffe

    Prezzo a notte - Trova in 45 partner
    • - booking.com - Vedi i prezzi
    • - AccorHotels.com - Vedi i prezzi
    • - AsiaTravel.com - Vedi i prezzi
    • - Amoma - Vedi i prezzi
    • - Ctrip.com - Vedi i prezzi
    • - Ebookers - Vedi i prezzi
    • - Elvoline - Vedi i prezzi
    • - Expedia - Vedi i prezzi
    • - Site officiel de l'hotel - Vedi i prezzi
    • - Getaroom - Vedi i prezzi
    • - Hanatour - Vedi i prezzi
    • - HappyRooms - Vedi i prezzi
    • - Hilton.com - Vedi i prezzi
    • - Homestay.com - Vedi i prezzi
    • - Hotel.info - Vedi i prezzi
    • - Hotelius - Vedi i prezzi
    • - Hotelnjoy - Vedi i prezzi
    • - Hotelpass - Vedi i prezzi
    • - HotelJoin - Vedi i prezzi
    • - Hotelopia - Vedi i prezzi
    • - Hotell.no - Vedi i prezzi
    • - Superbreak - Vedi i prezzi
    • - Hotels.com - Vedi i prezzi
    • - HotelsClick.com - Vedi i prezzi
    • - HotelTravel - Vedi i prezzi
    • - Hotelquickly - Vedi i prezzi
    • - Hotusa - Vedi i prezzi
    • - Jalan - Vedi i prezzi
    • - Lastminute.com - Vedi i prezzi
    • - Laterooms - Vedi i prezzi
    • - Otel - Vedi i prezzi
    • - Ostrovok - Vedi i prezzi
    • - Ozon Travel - Vedi i prezzi
    • - Prestigia - Vedi i prezzi
    • - Rumbo BravoFly Volagratis - Vedi i prezzi
    • - Rakuten - Vedi i prezzi
    • - Reserver avec l?hotel - Vedi i prezzi
    • - Sembo - Vedi i prezzi
    • - Skoosh - Vedi i prezzi
    • - TravelClick - Vedi i prezzi
    • - Travelocity - Vedi i prezzi
    • - Voyage SNCF - Vedi i prezzi
    • - Yanolja - Vedi i prezzi
    • - ZenHotels HC - Vedi i prezzi
    • - Agoda - Vedi i prezzi
    Vedi altri prodotti

    Posizione

    Alla fine del Parco di Villa Borghese, oltre la villa stessa, trovate il Parco dei Principi.
    La posizione è senza dubbio una delle carte vincenti dell'hotel: vista su uno dei polmoni verdi della capitale (con la frescura che ne deriva) da un lato, su San Pietro e la città dall'altro, la vicinanza al Bioparco (il giardino zoologico della capitale, perfetto per le famiglie con bambini), l'area collinare alle spalle ne fanno un luogo al riparo dalla confusione del centro città.
    L'hotel coglie i frutti di quest'incrocio di benefici, cui si aggiunge un collegamento dei mezzi che approfitta di diverse direttive: bus 217 e 913 verso Termini, il 52 per piazza San Silvestro (zona Piazza di Spagna); tram 19 per San Pietro).

    Alloggio 8.60 /10

    Le nostre camere sono le prime a preferire alla tradizionale "boiserie" le pareti dipinte: siamo al settimo piano, dove il Parco dei Principi cambia improvvisamente registro, preferendo agli arredi lignei che caratterizzano le camere agli altri piani (simbolo di una ricchezza d'altri tempi e di un gusto da conservare ai tempi), una decorazione murale, più chiara nei toni e ugualmente preziosa.
    La scelta è dovuta ad una precisa volontà di differenziarsi dalle altre strutture di via Veneto, principale zona alberghiera e residenziale di lusso della capitale e punto di riferimento di una déco classica e intatta.
    179 camere, di cui 23 fra suites e junior suites, occupano i corridoi ovattati dei sette piani dell'edificio, contendendosi la vista sul Parco e il piano più alto, conquistato dalla suite deluxe e da una prospettiva che si allunga fino alla cupola di San Pietro e ai monumenti più altisonanti di Roma.

    Unica costruzione alberghiera posizionata da questa parte del Parco, l'hotel suddivide le sue camere in standard (con vista parco), deluxe, suites e junior suites (vista villa Borghese). Le famiglie o i gruppi chiedano una camera fra quelle posizionate al sesto e settimo piano: sono tutte camere connettibili, peraltro con la possibilità di prenotare una parte del corridoio (separabile tramite la chiusura di porte intermedie).
    Se solo le camere superior possono godere di uno jacuzzi privato, tutte le tipologie sono dotate di balcone (o terrazza per la suite dell'ultimo piano). La suite presidential approfitta di un balcone che fà tutto il giro dell'edificio.

    Infrastrutture 8.80 /10

    Il nome, che pare quasi un titolo nobiliare, è la prima e più evidente antifona allo standard dell'hotel: posizionato sul lato nord-est del Parco di Villa Borghese, questo lussuosissimo 5 stelle è la punta di diamante della zona, e uno degli hotel più prestigiosi di Roma.
    Tutto, al suo interno, si vuole di un lusso pomposo. L'effetto è scenografico, anche se a tratti troppo carico: specchi, cristalli, velluti, marmi e dorature dominano incontrastati a tutti i livelli, dalla lobby alle camere, nei toni predominanti del verde e del rosso intenso e in un intento dichiarato di stupire. Intento riuscito, del resto: le dimensioni delle sale che si aprono fin dall'area reception e il prezioso arredo che compone gli spazi creano un vero e proprio "ingresso scenico" in hotel.
    In tanta profusione di oggetti e decorazioni (completato da un caminetto marmoreo), il rischio di un impatto claustrofobico è prontamente contrastato dalle grandi vetrate sul lato: apertura sugli esterni, che in estate accolgono la piscina e l'area relax, le finestre sono al tempo stesso un importante filtro luminoso per il pianoterra, che si arricchisce di riflessi e acquisisce maggiore fascino.
    In qualche modo, insomma, lo sfarzo non è fine à sé stesso, ma parte integrante dell'architettura del luogo.
    Sviluppato su sette piani, il Parco dei Principi regala ai suoi ospiti una terrazza per l'estate (particolarmente amata dai gabbiani: fate attenzione!), e uno spa d'eccezione.

    Inaugurato ad ottobre 2010, dopo un primo periodo di battesimo "riservato" unicamente agli ospiti il Prince spa ha aperto ora le porte anche agli esterni. Al suo interno, i 2000 metri quadri che gli sono consacrati si sviluppano intorno a tre aree: fitness (move), relax (mind) e bellezza (beauty). Distinte e integrate in un unico percorso che consente agli ospiti di passare da un servizio all'altro in completa autonomia e grazie ad un sistema di chiusura automatica degli armadietti autoregolabile, le diverse aree accompagnano chi si inoltra nella Prince spa come in un percorso iniziatico. 400 metri quadri di palestra attrezzata si uniscono all'offerta di questo centro che è il primo nel suo genere esistente a Roma.
    Fra gli spazi più coinvolgenti, l'area piscina. 25 metri di lunghezza per 1.50 metri di profondità depurati a ozono (e non a cloro!) comprensivi di 4 vasche idromassaggio, 3 lettini effervescenti, zona cervicale con getto forte e percorsi termali sono le carte vincenti di questo spazio illuminato in tonalità blu relax, con il tocco finale dei diamanti Swarovski incastonati nel soffitto a mo' di costellazione. I bambini sono ammessi dai 12 anni in su e dietro assistenza parentale.
    Oltre alle 12 cabine dedicate ai massaggi (di cui 10 standard e 2 suites, la Gold e la Prince), il centro accoglie una Whet area, dove troverete fra l'altro docce emozionali, trattamenti di cromoterapia e un'area relax dov'è possibile stendersi sulle poltrone-sdraio, bere the e ascoltare musica (delle cuffie personali sono a disposizione dei clienti) con vista direttamente sulla piscina.

    Aperta dalle 7h alle 23h, la spa dispone di un preparatore atletico, di una sala parrucchiere, di un biobar con prodotti biologici. Nelle sale è possibile seguire corsi di slasa, tango, pilates, yoga...

    Ristoranti 9.10 /10

    L'area ristorazione, al piano terra, si divide in due sale, prestate rispettivamente al servizio colazione e pasti.
    Uno chef francese dirige il ristorante La pomme (70 posti suddivisi in due sale), riservato a individuali: per le serate di gruppo o eventi particolari viene riservato il piano inferiore, e la parte esterna, operativa in estate. Qui, a fianco del giardino botanico, viene allestita una cucina più veloce, per pasti rapidi o informali. In tutti i casi, assicura la direzione, viene proposta un menu' "rigorosamente stagionale".
    All'interno, la sala si presenta rivestita di moquette, dai tavoli rotondi e le sede anticate. La sala colazione ("Giardino d'inverno") viene allestita a buffet, secondo un modello americano. E' prevista per il mese di aprile la creazione di veri e propri percorsi colazione, che comporterà una diversa disposizione delle pietanze e una scelta più varia di alimenti.

    Da sapere

    Costruito nel 1964 sotto la direzione dell'architetto Gio' Ponti, l'hotel tiene alto il vanto dell'eccezione. Recentemente (2009) rinnovato, l'edificio accoglie regolarmente personaggi di fama internazionale.
    Fra gli ultimi ospiti di rilievo, Anthony Hopkins (sir Anthony, come lo chiama con una certa affabilità la direzione), che qui soggiorno' durante le riprese de Il Rito (uscito nelle sale a marzo 2011).

    Attrezzatura

    • Navetta
    • Parcheggio
    • Accesso disabili
    • Ristoranti
    • Internet
    • Aria condizionata
    • Spazio benessere

      rimessa in forma, bagno turco, cure termali, sauna, zona benessere, salone di bellezza, massaggio

    • Piscina
    • Sport

      fitness, sport, pallanuoto, tennis, ginnastica

    • Animali ammessi
    • Idromassaggio
    • Cassaforte
    • Camere non fumatori
    • Sala riunioni

    i vantaggi

    • La posizione
    • Lo spa

    gli svantaggi

    • L'effetto barocco molto carico

    I pareri dei viaggiatori sull'hotel

    • Voto Globale 7.50/10
    Hotel vicino a Roma
    • NH Vittorio Veneto NH Vittorio Veneto NH Vittorio Veneto
      • Easyopinioni -
      • Valutare il prezzo 7.12
      • Posizione 5.55

      Di un'eleganza essenziale e riflettuta, l'NH Vittorio Veneto riscatta nell'arredo degli interni una facciata desolante.
      Amor degli spazi e un servizio conosciuto ai fedeli del gruppo spagnolo ne fanno una struttura piacevole e funzionale: tolta qualche miglioria da apportare al servizio internet, l'accoglienza non ha pecche particolari. Merito di una concezione originale degli spazi, di una riuscita ricerca del comfort e di un ristorante attento alle esigenze dei suoi ospiti.
      Sarà apprezzato in modo particolare da chi va di fretta.

      Da
      vedere l'offerta
    • Marriott Flora Marriott Flora Marriott Flora
      • Easyopinioni -
      • Valutare il prezzo 7.17
      • Posizione 6.01

      Molto ben posizionato nel cuore della Roma raffinata e di tendenza: l'hotel si trova nella famosa via Veneto e le bellissime boutique di piazza di Spagna sono raggiungibili in 5 minuti a piedi. Il Marriott Flora non appartiene tuttavia alla categoria degli alberghi di lusso, quindi resterete delusi per quanto riguarda l'arredo ma contenti del prezzo. L'hotel si affaccia sul parco di Villa Borghese e l'ultimo piano dispone di una vetrata dove poter fare colazione: vista sugli alberi in piena città, una gradita particolarità che costituisce tutto il fascino di questo albergo.

      Da
      vedere l'offerta
    • Dei Mellini Dei Mellini Dei Mellini
      • Easyopinioni 8.00
      • Valutare il prezzo 6.89
      • Posizione 1.0

      Un hotel discreto sulla riva destra del Tevere, a pochi passi dai principali punti di interesse della città e immerso in un contesto rilassante. Il Dei Mellini si presta bene ad un soggiorno di qualche giorno o a una pausa lavorativa, con l'unica mancanza (comune alla maggior parte degli hotel della capitale) del ristorante. Ma niente paura: a Roma, si sa, si mangia bene. Attraversate il Tevere, le proposte non vi mancheranno.

      Da
      vedere l'offerta
    • Westin Excelsior Westin Excelsior Westin Excelsior
      • Easyopinioni 8.00
      • Valutare il prezzo 7.21
      • Posizione 6.58

      Senza dubbio una delle strutture più prestigiose della capitale, il Westin Excensior è un brillante nel cuore di via Veneto, e l'hotel che inauguro' la zona come fulcro residenziale alberghiero.

      Di un'eleganza antica, questo cinque stelle culmina in un'incredibile suite (La cupola) di dimensioni principesche e dalla vista mozzafiato.

      Un indirizzo per un soggiorno a fior d'eccellenza.

      Da
      vedere l'offerta
    • Regina Baglioni Regina Baglioni Regina Baglioni
      • Easyopinioni -
      • Valutare il prezzo 7.28
      • Posizione 6.67

      Il Regina Baglioni rappresenta una delle pietre miliari storiche di Via Veneto. Soggiornare in questo hotel, come andare a bere qualcosa all'Harry's bar (che si trova sulla stessa strada) significa respirare un'atmosfera elegante e tradizionale. Il lusso dei grand hotel di inizio XX secolo, il servizio all'antica, la raffinatezza dei luoghi. Andateci, preferibilmente, in coppia e per un'occasione importante (un compleanno, una ricorrenza): apprezzerete pienamente questo hotel.

      Da
      vedere l'offerta
    • Sofitel Rome Villa Borghese Sofitel Rome Villa Borghese Sofitel Rome Villa Borghese
      • Easyopinioni -
      • Valutare il prezzo 7.24
      • Posizione 6.43

      Ben posizionato (a lato di via Veneto, nelle immediate vicinanze del parco di Villa Borghese), lo storico e lussuoso Sofitel Roma costituisce una delle scelte migliori per un weekend di gran lusso, ma non dispendioso. Accoglienza, comfort, colazione da re. Si è quindi clementi con le camere che si affacciano su un piccolo cortile retrostante; si eviterà inoltre di chiedere dov'è possibile trovare l'hammam e la vasca idromassaggio. Infatti, l'hotel è privo di spa.

      Da
      vedere l'offerta
    • Marcella Royal Marcella Royal Marcella Royal
      • Easyopinioni -
      • Valutare il prezzo 7.14
      • Posizione 7.1

      Colazione con vista panoramica e non solo per i privilegiati che alloggiano nelle camere migliori: il Marcella Royal ha il vantaggio di possedere un ristorante che serve la colazione in terrazza, in veranda in inverno, al fresco anche in estate, che sovrasta Roma (o i tetti romani, coperti di tegole rosse, con dei balconi-giardini davvero pittoreschi situati qua e là). Per quanto riguarda le camere, ce ne sono svariate tipologie e stili: la cosa migliore da fare è chiedere di vederne qualcuna prima di decidere.

      Da
      vedere l'offerta
    • Empire Palace Empire Palace Empire Palace
      • Easyopinioni 6.17
      • Valutare il prezzo 7.24
      • Posizione 7.22

      L'Empire Palace è ben posizionato, confortevole e storico. Inoltre, presenta un arredo design, addirittura "firmato": come il Blue Bar, sistemato da Philippe Stark, che è tra i luoghi più alla moda dove bere qualcosa la sera. L'Empire Palace non dispone di una terrazza panoramica all'ultimo piano, ma il suo cortile, arricchito da piante rampicanti e da fioriere, permette di mangiare leggero, di fare merenda (dolciumi, piatti di frutta) o di bere un cocktail non appena il tempo lo permette.

      Da
      vedere l'offerta
    Migliori hotel Roma
    • De Russie De Russie De Russie
      • Easyopinioni 7.71
      • Valutare il prezzo 7.35
      • Posizione 5.67

      L'Hôtel de Russie è uno dei grandi hotel di Roma dotato di un giardino. Un luogo privilegiato quasi in mezzo alla natura, addossato al Pincio (la collina che sale da Piazza del Popolo al parco di villa Borghese). Perfetto per fuggire al chiasso di Roma (che inizia sulla soglia dell'hotel) pur rimanendo a pochi minuti a piedi da Piazza di Spagna e dagli eleganti negozi del quartiere.

      Da
      vedere l'offerta
    • St Regis Hotel St Regis Hotel St Regis Hotel
      • Easyopinioni -
      • Valutare il prezzo 7.3
      • Posizione 8.0

      Fra gli indirizzi più prestigiosi della capitale, il St. Regis ha saputo conservare un riflesso fedele della struttura originaria. Di un lusso antico, l'hotel propone un servizio curato e capace di integrare il moderno: vicino alle principali destinazioni culturali, è una meta affascinante.

      Da
      vedere l'offerta
    • Palazzo Naiadi, The Dedica Anthology, Autograph Collection Palazzo Naiadi, The Dedica Anthology, Autograph Collection Palazzo Naiadi, The Dedica Anthology, Autograph Collection
      • Easyopinioni 9.57
      • Valutare il prezzo 7.28
      • Posizione 8.56

      Per un soggiorno di successo a colpo sicuro, per stupire la vostra metà con un ambiente nel quale non mancano né dorature né storia; per scoprire la Roma antica (o rinascimentale) partendo a piedi dall'hotel è sufficiente prenotare una camera all'Exedra. Un luogo lussuoso, ma non pacchiano, che offre un servizio attento e discreto. Un trattamento da palace e, da giugno a settembre, un tocco chic in più grazie alla piscina all'aperto sul tetto.

      Da
      vedere l'offerta
    • Regina Baglioni Regina Baglioni Regina Baglioni
      • Easyopinioni -
      • Valutare il prezzo 7.28
      • Posizione 6.67

      Il Regina Baglioni rappresenta una delle pietre miliari storiche di Via Veneto. Soggiornare in questo hotel, come andare a bere qualcosa all'Harry's bar (che si trova sulla stessa strada) significa respirare un'atmosfera elegante e tradizionale. Il lusso dei grand hotel di inizio XX secolo, il servizio all'antica, la raffinatezza dei luoghi. Andateci, preferibilmente, in coppia e per un'occasione importante (un compleanno, una ricorrenza): apprezzerete pienamente questo hotel.

      Da
      vedere l'offerta
    • Splendide Royal Splendide Royal Splendide Royal
      • Easyopinioni -
      • Valutare il prezzo 7.27
      • Posizione 6.68

      Un grazioso hotel, ben posizionato, con un numero ridotto di camere: per vivere la Roma elegante, passeggiare lungo i vialetti del parco di Villa Borghese, fare shopping in via Veneto o nel quartiere di piazza di Spagna. L'indirizzo, di ispirazione rococò, è ottimo se si può beneficiare di una suite e cenare al ristorante gastronomico senza limiti di budget.

      Da
      vedere l'offerta
    • Lord Byron  Lord Byron  Lord Byron
      • Easyopinioni -
      • Valutare il prezzo 7.27
      • Posizione 5.0

      Per uno stile genuino da boutique-hotel, di classe e un con servizio impeccabile, il Lord Byron è fra gli indirizzi che raccomandiamo per un soggiorno a Roma. L'alto numero di clienti ricorrenti, i famosi "repeating guest" tanti ambiti, si giustifica per il servizio di grande qualità che vi è proposto. Dal momento in cui si salgono le scale fino alla reception, si è avvolti da un'atmosfera rilassante. L'indirizzo è - bisogna ammetterlo - più decentrato di altri, ma la tranquillità che offre ne è sicuramente un vantaggio. Dopo una lunga giornata tra le ricchezze culturali romane, è un lusso poter tornare in un hotel dove ci si sente come a casa.

      Traduzione dall'inglese, testo originale pubblicato su easyvoyage.co.uk

      Da
      vedere l'offerta
    • d'Inghilterra d'Inghilterra d'Inghilterra
      • Easyopinioni -
      • Valutare il prezzo 7.27
      • Posizione 6.12

      Un lusso e un'eccellenza : l'hotel d'Inghilterra corona le sue cinque stelle con un struttura dal fascino antico, la decorazione intensa, l'atmosfera d'altri tempi.
      Forte di una suite presidenziale chilometrica e di una vista impagabile sui tetti della capitale, sfrutta una posizione concessa a pochi (siete a due passi da piazza di Spagna) e un nome che ebbe fra i suoi ospiti Lord Byron, Mark Twain, le stelle del cinema contemporaneo.
      Un indirizzo prestigioso nel cuore della Roma monumentale.

      Da
      vedere l'offerta
    • St George St George St George
      • Easyopinioni -
      • Valutare il prezzo 7.26
      • Posizione 6.02

      Hotel di gran lusso, in posizione ideale per visitare a piedi piazza Navona e il quartiere di Trastevere, il St George è consigliato a chi può trascorrere un weekend senza badare a spese... E questo per prendere appuntamento al centro benessere (uno o due trattamenti combinati al bagno idroterapeutico), per provare il menù del ristorante e per attardarsi nell'enoteca. L'ideale sarebbe prenotare quando è disponibile la terrazza panoramica, ossia da aprile a ottobre. In pratica, se le tariffe a gennaio sono basse, non esitate a soggiornare al St George: l'arredo dell'hotel (tutto nelle tonalità beige, grigioverde e marrone lucido) evoca più l'inverno che l'estate.

      Da
      vedere l'offerta