Hotel Casablanca Hotel 2 stelle
Easyesperti
Barahona, Juan Esteban, 10 kms Carreta Paraiso Qameito, Repubblica Dominicana
Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Ecco un luogo senza pretese ma perfetto per rilassarsi direttamente in riva alla spiaggia di Qameito, vicino a Barahona, uno dei luoghi meglio preservati della Repubblica Dominicana. Il luogo ideale per partire alla scoperta delle meraviglie dei dintorni: il lago Enriquillo, la bahia de las Aguilas, la laguna d'Oviedo. Sarete accolti e riceverete i consigli di Suzanne, la proprietaria svizzera, e dal suo cane Max.

+
  • Balneare
  • Riposo
  • Natura
  • Volo
    • Hotel Casablanca

      Casablanca   -   © EASYVOYAGE

    • Hotel Casablanca

      Casablanca   -   © EASYVOYAGE

       
    Confronta tutte le tariffe

    Prezzo a notte - Trova in 0 partner
    Vedi altri prodotti

    Posizione 5.35 /10

    Direttamente in riva alla spiaggia di Qameito, a Juan Esteban, a 17 km da Barahona, a sud-ovest della Repubblica Domenicana, la regione meglio preservata del paese. Calcolate 3 ore di viaggio in auto per i trasferimenti verso l'aeroporto della capitale Santo Domingo.

    Alloggio 5.70 /10

    Dotate di pavimenti in piastrelle e pareti bianche, le camere godono di un arredo originale sul tema del mare, in particolar modo con dei lambis (grosse conchiglie) posati su una scrivania rosa. I mobili in legno (riponi-valige, armadio...) conferiscono ulteriore fascino ai luoghi. Le dotazioni sono piuttosto sommarie (non troverete l'aria condizionata, l'asciugacapelli, il televisore, il telefono, Internet, una cassaforte o ancora il frigorifero) ma non siete all'Hilton! Tuttavia si tratta di un alloggio corretto rispetto al prezzo e al concetto di vacanze a contatto con la natura e con le tradizioni locali. Non c'è né il balcone, né la terrazza ma le finestre danno sul mare. Un ventilatore da soffitto rinfresca l'ambiente. Il bagno modesto comprende il WC, una doccia flessibile, una saponetta e due specchi rosa.

    Infrastrutture 6.70 /10

    Inaugurato nel 2000, il Casablanca (il nome è un omaggio al film con Humphrey Bogart) vi accoglie calorosamente grazie a Suzanne, la proprietaria svizzera. Le infrastrutture si limitano a sei camere, il piccolo atrio, la cucina e la terrazza che si apre sul grande giardino che si estende fino al mare. Potrete accomodarvi su uno dei divanetti bianchi dai cuscini colorati in terrazza oppure allungarvi su una delle sedie a sdraio in plastica sul prato, quindi ammirare il mare.

    Ristoranti 6.70 /10

    I pasti al Casablanca si limitano alla prima colazione, servita dalle 8:00 alle 10:00 nella terrazza che si affaccia sul giardino o direttamente nella capanna di paglia aerata della lobby, accanto alla cucina. Qui potrete gustare frutta e succhi di frutta fresca, formaggio locale, uova e pane fatto in casa. Durante il giorno dei sandwich vengono preparati da Suzanne su richiesta. Famosa cuoca, Suzanne può anche prepararvi piatti a base di pesce e frutti di mare, se la avvisate in anticipo.

    Spiaggia

    La spiaggia di Qameito si trova ai piedi dell'hotel ma il suo accesso non è così semplice: occorre attraversare un grande giardino, quindi salire una scala ripida per scndere lungo le scogliere rosse. Non aspettatevi di trovare sabbia, si tratta di una spiaggia di ciottoli. Ma poco importa, il quadro è magnifico e selvaggio, preservato da qualsiasi infrastruttura.

    Da sapere

    Se non amate i cani passate oltre, in quanto trascorrerete le vostre vacanze in compagnia di Max, il cane di Suzanne, adorabile dopotutto molto educato. Le infrastrutture del Casablanca si limitano allo stretto necessario: una camera e una prima colazione. Non c'è la piscina, né infrastrutture particolari. Per i vostri spostamenti, vi consigliamo di fare come gli abitanti del luogo, utilizzate le guaguas (piccole moto) che fungono da taxi!

    Attrezzatura

    I pareri dei viaggiatori sull'hotel

    • Voto Globale nc/10