• Connettiti
Hotel Mandarin Oriental Paris Hotel 5 stelle
Easyesperti
251 rue Saint-Honore Parigi, Francia -
Guarda la mappa
Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Ecco a voi il primo Mandarin Oriental di Francia. Per segnare il suo arrivo nell'Esagono, la grande catena alberghiera non si poteva che puntare sulla Ville Lumière, capitale della moda e dell'haute couture. Il Mandarin Oriental diviene così l'ultimo arrivato in quanto a lusso parigino, e l'ispirazione arriva dagli Anni Trenta.
Situato, in maniera ideale, nel quartiere dello shopping e della cultura, l'hotel sedurrà una clientela venuta a cercare calma, raffinatezza e, ovviamente, un servizio dalla qualità impeccabile. Ovvio, tutto questo ha un costo: non tutti si potranno permettere quest'isola di tranquillità nel centro della Ville Lumière.

Un albergo che mette al centro la moda, in tutte le sue forme. Riconosciuto come Palace e Monument Historique, il Mandarin Oriental conquisterà chi cerca calma e raffinatezza.

+
  • Cultura
  • Bella esposizione
  • Gastronomia
  • Volo
    • Hotel Mandarin Oriental Paris

      Mandarin Oriental Paris   -   © Mandarin Oriental Hotel Group

    • Hotel Mandarin Oriental Paris

      Mandarin Oriental Paris   -   © Mandarin Oriental Hotel Group

       
    Confronta tutte le tariffe

    Prezzo a notte - Trova in 45 partner
    • - booking.com - Vedi i prezzi
    • - AccorHotels.com - Vedi i prezzi
    • - AsiaTravel.com - Vedi i prezzi
    • - Amoma - Vedi i prezzi
    • - Ctrip.com - Vedi i prezzi
    • - Ebookers - Vedi i prezzi
    • - Elvoline - Vedi i prezzi
    • - Expedia - Vedi i prezzi
    • - Site officiel de l'hotel - Vedi i prezzi
    • - Getaroom - Vedi i prezzi
    • - Hanatour - Vedi i prezzi
    • - HappyRooms - Vedi i prezzi
    • - Hilton.com - Vedi i prezzi
    • - Homestay.com - Vedi i prezzi
    • - Hotel.info - Vedi i prezzi
    • - Hotelius - Vedi i prezzi
    • - Hotelnjoy - Vedi i prezzi
    • - Hotelpass - Vedi i prezzi
    • - HotelJoin - Vedi i prezzi
    • - Hotelopia - Vedi i prezzi
    • - Hotell.no - Vedi i prezzi
    • - Superbreak - Vedi i prezzi
    • - Hotels.com - Vedi i prezzi
    • - HotelsClick.com - Vedi i prezzi
    • - HotelTravel - Vedi i prezzi
    • - Hotelquickly - Vedi i prezzi
    • - Hotusa - Vedi i prezzi
    • - Jalan - Vedi i prezzi
    • - Lastminute.com - Vedi i prezzi
    • - Laterooms - Vedi i prezzi
    • - Otel - Vedi i prezzi
    • - Ostrovok - Vedi i prezzi
    • - Ozon Travel - Vedi i prezzi
    • - Prestigia - Vedi i prezzi
    • - Rumbo BravoFly Volagratis - Vedi i prezzi
    • - Rakuten - Vedi i prezzi
    • - Reserver avec l?hotel - Vedi i prezzi
    • - Sembo - Vedi i prezzi
    • - Skoosh - Vedi i prezzi
    • - TravelClick - Vedi i prezzi
    • - Travelocity - Vedi i prezzi
    • - Voyage SNCF - Vedi i prezzi
    • - Yanolja - Vedi i prezzi
    • - ZenHotels HC - Vedi i prezzi
    • - Agoda - Vedi i prezzi
    Vedi altri prodotti

    Posizione 7.5 /10

    Il Mandarin Oriental si annida nel cuore del quartiere della moda, delle insegne del lusso e della haute couture. L'indirizzo è al 251 rue Sain Honoré, a due passi da Place Vendôme, Place de la Madeleine, Place des Tuileries e del museo del Louvre. Gli Champs Elysées e Place de la Concorde sono facilmente raggiungibili in metropolitana. L'hotel è quindi ideale per lo shopping, così come per scoprire i monumenti del centro di Parigi. L'aeroporto Charles de Gaulle dista 45 minuti in auto. Le stazioni della metro più vicine sono Madeleine, Concorde e Tuileries.

    Alloggio 8.95 /10

    I vecchi uffici del ministero della giustizia sono stati trasformati in camere spaziose, di almeno 38 metri quadri. In totale, l'hotel dispose di 99 stanze e di 39 suite, affacciate su un patio o su Rue Saint Honoré. Al di là della superficie più o meno estesa, la differenza tra le suites e le camere sta nei colori utilizzati: le suites sono rallegrate da un verde anice, mentre per le stanze si è optato per il magenta. Le suite dispongono di una bella terrazza, mentre solo alcune camere hanno un balcone. L'arredamento è raffinato, elegante, sempre ammiccante al mondo della moda e della haute couture. I materiali utilizzati sono lussuosi: taffetà ricamati, cuscini di seta, marmi, legno ricercato...
    L'insieme si rivela caloroso, quasi fosse un nido. Sopra il letto di alcune stanze si può scorgere Le baiser di Man Ray, celebre fotografo americano che visse a Parigi negli anni Trenta. La sua opera è rintracciabile anche sulla tappezzeria dei corridoi. I mobili delle camere giocano invece sullo stile moderno, adottando linee contemporanee e materiali nobili.
    I servizi nelle camere e nelle suite sono identici: macchina con capsule per il caffé, un bollitore (firmato) per il té, una stazione per l'iPod e pure un tappeto per lo yoga o per altri esercizi ginnici! Non manca mai una televisione a schermo piatto. Nelle stanze c'è pure una piccola apertura nel muro, dove riporre i vassoi ricevuti per il servizio in camera, che il personale recupererà direttamente in corridoi. Internet è disponibile nelle camere, ma a pagamento.
    I bagni, magnifici e decorati, rappresentano senza dubbio il punto forte dell'alloggio. Sono rivestiti di marmo bianco, di legno, di vetro, di mosaici, ed invitano al relax più totale. Come accade in pochi altri hotel di lusso, c'è addirittura una piccola televisione all'interno dello specchio del bagno.

    Infrastrutture 9.20 /10

    Il Mandarin Oriental ha aperto le sue maestose porte il 28 giugno 2011. Questo bell'edificio degli Anni Trenta, dai tetti d'ottone e lo stile art déco, ospitava gli uffici del ministero della giustizia. La sua facciata, sempre art déco, è stato classificata come monumento storico di Francia. Qui, nel XVI secolo, si trovava il Convento dei Cappuccini, che fu poi seguito da un ippodromo, un circo olimpico e dalla scuola reale d'equitazione. Insomma, è un luogo carico di storia.
    Ma torniamo al XXI secolo, ai nostri giorni. Ci sono voluti 4 anni per trasformare uffici ministeriali da 10 mq l'uno in spaziose camere da almeno 32 mq , creando un patio verde all'interno dell'hotel. La scommessa è certamente riuscita. L'insieme è armonioso, mentre camere e spazi comuni, dalle linee semplici e contemporanee, sono alquanto spaziosi. Alcuni troveranno tutto questo un pò troppo freddo, senza originalità e senza anima. Di certo, de gustibus non disputandum est.
    Ad ogni modo, anche se non si apprezzerà l'atmosfera del luogo, sarà difficile non notare la raffinatezza di dettagli e materiali, i cristalli Lalique e il vetro di Murano del Bar 8, i cristalli Swarovsky e il soffitto dorato della lobby, il marmo, il taffettà di lusso, il legno prezioso... L'arredamento dell'hotel, d'altronde, vuole espressamente ricordare che Parigi è al centro della moda.
    Il Mandarin Hotel è anche tra i rari hotel parigini a offrire un pò di verde e un pò di calma nel centro della capitale. Il patio, che un tempo non esisteva, offre una vera e propria boccata d'ossigeno: ci si può prendere un bicchiere in compagnia, pranzare o anche solo rilassarsi, cullati dal dolce rumore di un vicino specchio d'acqua, la fontana di marmo nero che separa il bar dal ristorante. Tutti i fiori del giardino sono candidi: in primavera, questo patio diventa un trionfo bianco e verde.

    Ristoranti 9.70 /10

    Il settore ristorazione è stato affidato allo chef Thierry Marx, conosciuto per la sua cucina molecolare, il ristorante stellato Relais e la sua partecipazione al programma Top Chef. È lui ad aver elaborato il menù dei due ristoranti dell'hotel, il Sur Mesure ed il Camélia.
    Il Sur Mesure è un ristorante gastronomico, situato a fianco del Bar 8. Il suo arredamento, bianco e minimalista, potrebbero ripugnare taluni: la sala fa pensare alle case dei trogloditi. Sculture bianche ornano i muri. Il ristorante, in realtà, vuole essere luogo d'amore per piccioncini appollaiati sui divanetti bianchi. Un pozzo di luce, adornato con una scultura, illumina il ristorante in maniera naturale.
    Lo chef propone un menù con 9-13 piatti. A pranzo c'è un'offerta per gustare quattro portate a 75 euro. Per farvi venire l'acquolina in bocca, ecco qualche idea: risotto alla soia, pomodoro iceberg, torta calda (non cucinata) al cioccolato.
    Il secondo ristorante, aperto per colazione, pranzo e cena, si chiama Camélia, come i fiori del giardino. In effetti, i tavoli si affacciano direttamente sul verdeggiante patio e offrono una piacevole vista sugli alberi. L'arredamento resta sul bianco, mentre dei petali di camelia ornano i muri. Qualche tocco di marrone dona un poco di calore. I tavoli si dispongono attorno ad un isolotto centrale, nel quale i cuochi preparano i piatti richiesti.
    La cucina, abbastanza tradizionale, dà la priorità ad ingredienti genuini. Si potrà degustare il piccione, l'anatrella (canette), altra carne e altro pesce. Per pranzo viene proposto un pasto di 45 minuti a 45 euro, ideale per indaffarati uomini d'affati. Nel giardino, il tavolo nascosto sotto un chiosco può essere privatizzato.
    Ah, non vanno dimenticati i dessert: non sono elencati nel menù e vanno ordinati direttamente al bancone della pasticceria, all'entrata del ristorante. Sono tutti eccellenti e si possono anche prendere per asporto.
    Il Bar 8 del Mandarin Oriental dà direttamente sul patio e offre una terrazza calma, lontana dalla frenesia parigina. Perché Bar 8, vi chiederete? Nella cultura asiatica, l'8 è una cifra porta-fortuna. Questo bar, certamente molto cozy, offre diversi cocktail, a base di champagne oppure ispirati alla pasticceria parigina.
    Il bar non sfugge alla regola del lusso: il vetro è di Murano e il cristallo Lalique. Il bancone è un'enorme lastra di 9 tonnellate di marmo grigio. Si può anche mangiare in stile street food, scegliendo da un menù sempre firmato da Thierry Marx.

    Da sapere

    Il Mandarin Oriental ha ricevuto la distinzione Palace (Palazzo) tre anni dopo la sua apertura del giugno 2011. L'albergo ha egualmente ricevuto la certificazione di alta qualità ambientale (Haute Qualité Environnementale o HQE). Per il momento, è il primo albergo francese ad essere riconosciuto per il suo impegno nello sviluppo sostenibile.
    I ristoranti, il bar e la Spa (eccetto per la piscina e la palestra) sono aperti anche a chi non soggiorna all'hotel.

    Attrezzatura

    • Parcheggio
    • Ristoranti
    • Internet
    • Aria condizionata
    • Spazio benessere

      massaggio, salone di bellezza, sauna, hammam, cure termali, zona benessere

    • Piscina
    • Sport

      ginnastica, fitness

    • Animali ammessi
    • Sala riunioni

    I pareri dei viaggiatori sull'hotel

    • Voto Globale nc/10
    Hotel vicino a Parigi
    • Atel Le Continent Atel Le Continent Atel Le Continent
      • Easyopinioni 9.00
      • Valutare il prezzo 7.02
      • Posizione 7.54

      Tra la Place Vendôme e Place de la Concorde, l'hotel Continent si trova in una posizione di lusso e propone un ambiente molto più sobrio rispetto a quello che ci si aspetterebbe vista la posizione. Il comfort e la pulizia sono comunque all'ordine del giorno.

      Da
      vedere l'offerta
    • Castille Paris Castille Paris Castille Paris
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 6.98
      • Posizione 7.85

      Un indirizzo di charme nel cuore della Parigi della moda, l'hotel Castille offre un'accoglienza elegante nel quadro di una filosofia, uno stile e una ristorazione tutti italiani.

      Da
      vedere l'offerta
    • Concorde Résidence Concorde Résidence Concorde Résidence
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 6.84
      • Posizione 7.23

      Vicino a Piazza della Concorde, questa struttura non aspira a competere con le boutique di lusso circostanti e vi proporrà modestamente camere funzionali con arredi che non hanno richiesto un particolare impegno.

      Da
      vedere l'offerta
    • Cambon Cambon Cambon
      • Easyopinioni 8.00
      • Valutare il prezzo 7.09
      • Posizione 7.11

      In un quartiere di Parigi con palazzi e hotel tra i più grandiosi e famosi al mondo, il Cambon è l'eccezione che conferma la regola. È un piccolo hotel, più intimo, più personale rispetto ai suoi prestigiosi vicini di Place Vendôme, della Concorde, e della rue de Rivoli. Si apprezza la sua originalità nella decorazione artistica onnipresente. Quadri contemporanei o più classici adornano tutte le pareti e tutte le stanze.

      Da
      vedere l'offerta
    • Opera Richepanse Opera Richepanse Opera Richepanse
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 6.99
      • Posizione 7.51

      Un hotel stupefacente ubicato in un quartiere storico. Un punto interessante per la vicinanza della Concorde e del giardino des Tuileries. Uscendo dall'hotel, potrete fare meravigliose passeggiate nei giardini e in direzione dei più bei monumenti di Parigi. Il Richepanse è inoltre caratterizzato da una forte personalità, visto che è uno dei pochi hotel Art Déco presenti nella capitale. Occorre osservare attentamente tutti i dettagli dell'arredo presenti nelle camere.

      Da
      vedere l'offerta
    • Le Meurice Le Meurice Le Meurice
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.33
      • Posizione 7.5

      Il Meurice è senza dubbio uno dei migliori hotel di Parigi. Il suo arredo contemporaneo e tipicamente parigino è stato realizzato da Philippe Starck e da sua figlia. Si tratta di un luogo esclusivo: il ristorante principale dell'hotel, il Meurice, è diretto dallo chef Yannick Alléno che si è visto assegnare 3 stelle. Inutile dire che il ristorante rappresenta uno dei punti culminanti di un soggiorno all'interno di questo albergo. In una posizione ideale di fronte al Jardin des Tuileries, l'hotel presenta camere arredate con gusto e il servizio è impeccabile.

      Da
      vedere l'offerta
    • Mansart Mansart Mansart
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.02
      • Posizione 8.36

      L'elegante hotel Mansart si trova in una posizione di lusso a pochi metri dalla mitica Place Vendôme; propone camere eleganti e dotate di ogni comfort con uno spiccato senso del servizio.

      Da
      vedere l'offerta
    • Duminy Vendome Duminy Vendome Duminy Vendome
      • Easyopinioni 4.00
      • Valutare il prezzo 7.04
      • Posizione 7.91

      Classico e raffinato, il Duminy Vendôme ha tutte le carte in regola per proporvi una permanenza confortevole. Ma il vero lusso è rappresentato dalla sua posizione da sogno, tra Place Vendôme e il Louvre.

      Da
      vedere l'offerta
    Migliori hotel Parigi
    • Le Bristol Paris Le Bristol Paris Le Bristol Paris
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.45
      • Posizione 8.25

      Ecco un hotel dall'eleganza francese che non tollera le imitazioni. Il Bristol fa parte dei rari hotel di lusso parigini che appartiene a una famiglia europea (tedesca) e non alle grandi famiglie provenienti dall'Asia o dagli Emirati Arabi Uniti. Elegante, classico e raffinato, il Bristol privilegia la qualità e l'autenticità degli oggetti e dei materiali. Il suo ristorante gastronomico attira una clientela esigente e amante della cucina d'eccellenza.

      Da
      vedere l'offerta
    • Four Seasons George V Four Seasons George V Four Seasons George V
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.44
      • Posizione 8.0

      Il George V è uno dei grandi hotel parigini più prestigiosi della città. Basta fare qualche passo nella struttura per rendersi conto che si entra in un albergo in cui lusso, perfezione e voluttà sono di rigore. Camere principesche, salotti impressionanti, un ristorante che si è guadagnato due stelle nella guida Michelin: al George V non manca niente per soddisfare i clienti più esigenti. Nel 1997 l'arredatore d'interni Pierre-Yves Rochon si è occupato della ristrutturazione dell'edificio nel suo insieme e da allora continua a migliorare gli arredi in stile settecentesco.

      Da
      vedere l'offerta
    • The Peninsula The Peninsula The Peninsula
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.43
      • Posizione 6.14

      L'ultimo nato tra i Palace parigini ha inaugurato 1° agosto 2014. La classe francese si sposa perfettamente con l'eleganza asiatica in un magnifico edificio del 1908. Ecco dunque il primo indirizzo del gruppo Peninsula in Francia e in Europa.

      Da
      vedere l'offerta
    • Shangri-La Paris Shangri-La Paris Shangri-La Paris
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.42
      • Posizione 7.5

      Il Shangri La è un hotel particolare che riuscirà a sedurre anche la clientela più esigente, che apprezza lo stile imperiale e la decorazione accurata e particolare. Chapeau, va detto, per il minuzioso lavoro di ricerca dei materiali. I particolari, poi, riescono a ricreare alla perfezione lo stile del diciannovesimo secolo, senza dimenticare il comfort e le comodità della nostra epoca. Anche se lo stile imperiale, molto brillante e maestoso, può intimorire alcuni, è vero che dormire nell'hotel che fu residenza di un Principe (oltre che nipote di Napoleone) resta certamente un grande privilegio.

      Da
      vedere l'offerta
    • Ritz Paris Ritz Paris Ritz Paris
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.24
      • Posizione 9.5

      Da
      vedere l'offerta
    • Park Hyatt Vendome Park Hyatt Vendome Park Hyatt Vendome
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.34
      • Posizione 8.45

      Ci sono voluti cinque palazzi haussamanniani per dare vita al Park Hyatt Paris Vendôme, il primo albergo di lusso concepito in uno stile contemporaneo della capitale francese. Qui confort, eleganza e un servizio impeccabile si accordano con un design più giovane e moderno.

      Da
      vedere l'offerta
    • W Paris - Opéra W Paris - Opéra W Paris - Opéra
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.33
      • Posizione 8.85

      La recensione della struttura tra pochissimo on-line.

      Da
      vedere l'offerta
    • La Reserve Paris La Reserve Paris La Reserve Paris
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.33
      • Posizione 4.5

      Una struttura di alta qualità per i VIP in cerca di discrezione. La Réserve Paris privilegia la privacy. Si organizzano inoltre eventi privati.

      Da
      vedere l'offerta