• Connettiti
Hotel Morgans Hotel 3 stelle
Easyesperti
237 Madison Ave New York, Stati Uniti -
Guarda la mappa
Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Tutto è iniziato nel 1984 quando Andrée Putman, famosa designer francese, inaugurò l'hotel Morgans e lanciò quello che sarebbe diventato il fenomeno più importante nella storia del sistema alberghiero: la creazione di un "boutique-hotel". Ristrutturato nel 2008 con il contributo della Signora Putman, i valori di fondo che hanno fatto diventare questo edificio e gli altri hotel del gruppo ciò che sono oggi sono sempre gli stessi. Un design innovativo, dotazioni funzionali, un ristorante famoso e un'ottima posizione si combinano per creare un edificio che sia sempre all'altezza di ciò che ci si aspetta da esso. Lo consigliamo vivamente ai gruppi di amici, alle famiglie o alle coppie ma anche alle persone di passaggio in viaggio di lavoro. Classico un tempo, classico sempre.

+
  • Standard internazionale
  • Bella esposizione
  • Riposo
  • Gastronomia
  • Fascino
  • Volo
    Confronta tutte le tariffe

    Prezzo a notte - Trova in 45 partner
    • - booking.com - Vedi i prezzi
    • - AccorHotels.com - Vedi i prezzi
    • - AsiaTravel.com - Vedi i prezzi
    • - Amoma - Vedi i prezzi
    • - Ctrip.com - Vedi i prezzi
    • - Ebookers - Vedi i prezzi
    • - Elvoline - Vedi i prezzi
    • - Expedia - Vedi i prezzi
    • - Site officiel de l'hotel - Vedi i prezzi
    • - Getaroom - Vedi i prezzi
    • - Hanatour - Vedi i prezzi
    • - HappyRooms - Vedi i prezzi
    • - Hilton.com - Vedi i prezzi
    • - Homestay.com - Vedi i prezzi
    • - Hotel.info - Vedi i prezzi
    • - Hotelius - Vedi i prezzi
    • - Hotelnjoy - Vedi i prezzi
    • - Hotelpass - Vedi i prezzi
    • - HotelJoin - Vedi i prezzi
    • - Hotelopia - Vedi i prezzi
    • - Hotell.no - Vedi i prezzi
    • - Superbreak - Vedi i prezzi
    • - Hotels.com - Vedi i prezzi
    • - HotelsClick.com - Vedi i prezzi
    • - HotelTravel - Vedi i prezzi
    • - Hotelquickly - Vedi i prezzi
    • - Hotusa - Vedi i prezzi
    • - Jalan - Vedi i prezzi
    • - Lastminute.com - Vedi i prezzi
    • - Laterooms - Vedi i prezzi
    • - Otel - Vedi i prezzi
    • - Ostrovok - Vedi i prezzi
    • - Ozon Travel - Vedi i prezzi
    • - Prestigia - Vedi i prezzi
    • - Rumbo BravoFly Volagratis - Vedi i prezzi
    • - Rakuten - Vedi i prezzi
    • - Reserver avec l?hotel - Vedi i prezzi
    • - Sembo - Vedi i prezzi
    • - Skoosh - Vedi i prezzi
    • - TravelClick - Vedi i prezzi
    • - Travelocity - Vedi i prezzi
    • - Voyage SNCF - Vedi i prezzi
    • - Yanolja - Vedi i prezzi
    • - ZenHotels HC - Vedi i prezzi
    • - Agoda - Vedi i prezzi
    Vedi altri prodotti

    Posizione 9.05 /10

    Il Morgans gode di un'ottima posizione su Madison Avenue: non è di fronte ai negozi ma è abbastanza vicino (si possono raggiungere in 15 minuti a piedi circa). Il Rockefeller Center e Bryant Park sono quindi raggiungibili in pochi minuti a piedi: di fronte si trova Times Square. Grand Central Station è a pochi isolati di distanza, mentre Penn Station si trova ad una quindicina di minuti a piedi. Oltre alle stazioni della metropolitana di queste due stazioni ferroviarie, potete prendere la metropolitana sulla Fifth Avenue nei pressi della New York Public Library. Per quanto riguarda gli aeroporti JFK e Newark, si trovano a 27 km di distanza, e quello di La Guardia è a 13 km.

    Alloggio 8.95 /10

    I diversi tipi di alloggio del Morgans soddisfano tutti i gusti. Tutte le camere sono arredate nello stesso modo e pressoché tutte le dotazioni sono identiche. La camera standard è dotata, come tutte le altre, di moquette a quadretti nei toni del grigio dove ogni quadrato si inserisce nel successivo, mentre il muro che circonda la finestra è rivestito da uno strato di metallo che è perfettamente in sintonia con l'arredo del resto della stanza. Sotto la finestra è collocato un divano color talpa dalle linee pure, e di fronte al letto, sul quale si trova un plaid a quadretti bianchi e neri, il marchio di fabbrica dell'hotel, si trova una scrivania color argento con uno specchio retrattile che si incastra all'interno, così come un cassetto che si apre verso l'esterno dell'angolo arrotondato della scrivania. È il perfetto equilibrio tra ergonomia e design. Una semplice sedia di metallo bianco si trova davanti alla scrivania, ed una poltrona cucita a mano si trova in un angolo. I servizi della camera includono un televisore a schermo piatto, lampade disegnate dalla Signora Putman, una piccola radiosveglia elegante sul comodino così come lampade La Notte, ed un minibar ben rifornito. All'interno dell'armadio troverete un asse e un ferro da stiro, un accappatoio ed un ombrello. L'ultima edizione della compilation del gruppo Morgans è in vendita; ne troverete una copia sulla scrivania. Il bagno è ricoperto in tono deciso da piastrelle bianche e nere ed è dotato di lavandini in metallo (gli stessi che si possono trovare presso il triste Concorde), vasca e prodotti di bellezza Korres. I due tipi di camere superior sono leggermente più grandi delle camere standard e godono di una vista sulla città invece che sul cortile. La camera loft è un grande spazio aperto con una zona salotto di fronte al letto. Sul tavolino in corian posto al centro della stanza si trova una ciotola a forma di quadrifoglio ed un vassoio a quadretti bianchi e neri. Sopra al divano con morbidi cuscini sono appese delle fotografie d'arte in bianco e nero. Il bagno è dotato di vasca ovale e doccia. Per quanto riguarda le suite, esse dispongono di una o due camere, e sono identiche alle camere loft, ad eccezione del soggiorno che è separato, e tre volte più grande. La suite con balcone e le suite finestre parlano da sole, queste ultime dispongono di un'intera parete occupata da finestre. Il gioiello del Morgans è il magnifico appartamento duplex dotato di cucina privata, due balconi, un soggiorno ed una zona pranzo per 10 persone. Anche la vista non è trascurabile!

    Infrastrutture 8.70 /10

    L'esterno dell'hotel, piuttosto semplice, è in mattoni marroni; le finestre del primo piano sono abbellite da fiori rossi. Si entra al centro di tre archi che decorano la facciata dell'immobile situato in Madison Avenue. La hall in stile minimalista ed intima è decorata con una moquette a quadri con effetto trompe l'oeil nera, grigia e bianca, mentre il soffitto è decorato con motivi colorati come cubi rossi, diamanti blu allungati o puntini blu e bianchi mobili. Le pareti sono costitutite da pannelli in plexiglas satinato illuminati dall'alto da una luce gialla; una dozzina di poltrone grigie sono disposte intorno a tavolini laccati bianchi. Al quarto piano si trova il Living Room, aperto per i clienti 24 ore su 24; potete rilassarvi davanti al televisore dopo una lunga giornata di visite, leggere un libro oppure utilizzare il tavolo centrale per lavorare. Tè e caffè sono gratuiti ed è presente anche un business center. Per i clienti che avessero un volo tardi ma che hanno già lasciato la loro stanza, è disponibile un bagno presso il Living Room in caso di necessità. Inaugurata nell'ottobre del 2009, la palestra dell'hotel è dotata di alcune buone macchine cardio ed una panca per sollevamento pesi. Tutta la struttura dell'hotel è impeccabile e il personale è molto cordiale. Durante il nostro soggiorno, uno dei componenti del nostro team pensava di aver perso un oggetto prezioso, e il personale della reception, a cui abbiamo chiesto ripetutamente di poter tornare in camera dopo averla lasciata (e dopo aver vuotato la valigia nella hall dell'hotel), è stato molto gentile dall'inizio alla fine. L'oggetto in questione è stato poi ritrovato nella valigia una volta rientrati a casa.

    Ristoranti 9.20 /10

    L'Asia de Cuba è oggi una catena di ristoranti di fama mondiale, ma quello del Morgans è stato il primo ad essere aperto. Inoltre Starck ha progettato un tavolo comune di 9 metri di lunghezza illuminato e che si estende dall'entrata alla fine della stanza; esso è completato da una trentina di sgabelli, ognuno decorato con un ricamo diverso. In fondo alla stanza si trova un fotoforo che proietta l'immagine di una cascata d'acqua su uno sfondo bianco illuminato da dietro da una lampadina rossa. Intorno al tavolo centrale vi sono tavoli in marmo rotondi e delle nicchie arredate con divanetti in pelle. Al piano superiore, il balcone che si sviluppa lungo tre lati della stanza è in realtà un bar, con aree lounge e sgabelli dotati di apposito poggiabicchiere, un po' come le sedie delle scuole americane dotate di un appoggio ripiegabile utilizzabile come scrivania. Una prima colazione continentale è servita presso il ristorante dalle 7:00 alle 11:00 durante la settimana e dalle 8:00 alle 12:00 nel week-end. Il pranzo ha un prezzo fisso di 29 $; potrete scegliere tra diversi stuzzichini ed antipasti secondo il numero di persone presenti. Il menu propone antipasti come spiedini di pollo alla citronella e quenelles di manzo andata-ritorno; come piatto principale potrete scegliere tra gli altri un salmone selvatico alla salsa di soia dolce o manzo char siu (arrosto). Di sera il menu è a la carte: secondo la tradizione si dovrebbe bere uno dei numerosi cocktail proposti prima di iniziare il pasto. Vi possiamo consigliare i gamberi asiatici alla griglia con pesto o le crocchette di granchio come antipasto per proseguire con un'aragosta Mai Tai o un arrosto di maiale glassato al rum e miele come piatto principale. Potete accompagnare il tutto con un bicchiere di vino o una selezione di rum o di saké. L'Asia de Cuba, a prescindere dalla città in cui si trova, è sempre uno dei luoghi più trendy dove mangiare, e quello di New York non fa eccezione alla regola.

    Da sapere

    Il Morgans fa parte del gruppo Morgans che comprende anche l'Hudson e il Royalton a New York, così come molti altri edifici negli Stati Uniti e nel Regno Unito. Si tratta della prima acquisizione del gruppo, e fu anche il primo boutique-hotel del mondo. Il gruppo è stato creato da Ian Schrager e Steve Rubell, cofondatori dello Studio 54, la leggendaria discoteca degli anni '70 e '80. Il tema ricorrente dell'hotel è rappresentato da un motivo a scacchi bianco e nero come si può notare nella hall, nelle camere e nei bagni. Questo motivo dovrebbe ricordare i vecchi taxi new-yorkesi, e fa pensare anche a pixel di grandi dimensioni, un richiamo all'era digitale.

    Attrezzatura

    • Parcheggio
    • Accesso disabili
    • Ristoranti
    • Internet
    • Aria condizionata
    • Spazio benessere

      massaggio, rimessa in forma, cure termali, bagno turco

    • Sport

      ginnastica, fitness, sport

    • Animali ammessi
    • Idromassaggio
    • Cassaforte
    • Camere non fumatori
    • Sala riunioni

    i vantaggi

    • L'arredo interno
    • Ristorante Asia de Cuba
    • Il Living room
    • La posizione

    gli svantaggi

    I pareri dei viaggiatori sull'hotel

    • Voto Globale nc/10
    Hotel vicino a New York
    • Métro Métro Métro
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.06
      • Posizione 9.11

      Un hotel dal comfort semplice, ma molto soddisfacente. Dispone di un ambiente nel più puro stile art decò e di un bel ristorante, a due passi dall'Empire State Building. Un eccellente alloggio temporaneo nella "Grande mela".

      Da
      vedere l'offerta
    • Americana Inn Americana Inn Americana Inn
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 6.82
      • Posizione 9.27

      L'hotel Americana Inn offre un comfort sommario e un basso livello di attrezzature. Assomiglia molto di più a un ostello della gioventù piuttosto che a un hotel. È comunque molto pulito ed è l'ideale per chi ha un budget limitato.

      Da
      vedere l'offerta
    • Jolly Madison Towers Jolly Madison Towers Jolly Madison Towers
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.19
      • Posizione 9.05

      Il Jolly Madison Towers è un pezzo d'Italia nel cuore di Manhattan. Questa magnifica struttura propone servizi di buon livello e un ambiente molto gradevole, interamente rinnovato.

      Da
      vedere l'offerta
    • Affinia Dumont Affinia Dumont Affinia Dumont
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.02
      • Posizione 7.53

      L'Affinia Dumont si autodefinisce un hotel dedicato al benessere, cosa che viene confermata dai "kit" speciali che offre ai propri ospiti (vedi la rubrica "Da sapere") e dal vasto centro benessere che propone una gamma molto completa di trattamenti. La struttura è fatta per le coppie che desiderano rimanere in forma anche in vacanza e che sono alla ricerca di un albergo di medio livello per pernottare e poter visitare la città. Può anche essere adatto a chi viaggia per affari in quanto le camere dispongono di uno spazio di lavoro piuttosto abbondante.

      Da
      vedere l'offerta
    • Affinia Shelburne Affinia Shelburne Affinia Shelburne
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.07
      • Posizione 8.13

      Tra tutti gli hotel Affinia di New York, questo è sicuramente il più moderno. In seguito a una ristrutturazione durata due anni per un costo di 25 milioni di dollari (circa 18 milioni di euro), ha riaperto i battenti a giugno del 2009. Certo, non si tratta di un albergo molto trendy e di design, ma è più colorato e globalmente meglio attrezzato degli altri. L'hotel può essere adatto a qualsiasi tipo di turista grazie alla diversità delle camere e alle loro dimensioni. La buona posizione, il tocco di originalità e il personale simpatico sono un vero pregio se siete in cerca di un albergo con un buon rapporto qualità/prezzo a Manhattan.

      Da
      vedere l'offerta
    • Grand Hyatt Grand Hyatt Grand Hyatt
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 6.97
      • Posizione 8.45

      Il Grand Hyatt appartiene alla stessa categoria del Wellington: si tratta di un hotel di qualità con una buona posizione meta soprattutto del turismo di massa. La hall è sempre invaso da gruppi di viaggiatori e c'è un flusso continuo di clienti che entrano ed escono dall'albergo. Nonostante le dimensioni smisurate (e l'afflusso), le infrastrutture dell'hotel rispondono ai bisogni della clientela. Non vi conviene pernottare qui se siete in cerca di calma e tranquillità o anche di qualcosa di diverso in termini di arredo o modernità. Tuttavia, se avete un limite di spesa e cercate un posto basilare, funzionale ed economico, potreste trovare di peggio. Che siate in viaggio per affari o per svago, da soli o in gruppo, troverete l'alloggio adatto a voi.

      Da
      vedere l'offerta
    • Library Library Library
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.16
      • Posizione 9.03

      Talvolta, facendo questo lavoro, abbiamo l'occasione di scoprire una perla rara visitando un hotel sul quale non avevamo grandi aspettative (non per la cattiva reputazione, quanto semplicemente perchè vi eravamo passati di fianco!), e l'hotel Library è tra questi. Il suo tema, come avrete certamente intuito dal nome, è la classificazione decimale di Dewey, utilizzata nelle biblioteche di tutto il mondo. Questo tema originale è non solo utilizzato adeguatamente in questo luogo, ma ciò che risulta ingegnoso è che non passerà mai di moda. L'hotel stesso, il quale vanta una posizione strategica a Midtown, è famoso per il suo servizio ineccepibile; è allestito e arredato con gusto e possiede attrezzature molto efficienti rispetto ad altri hotel. Il Library è un hotel ideale per le coppie, i gruppi di amici o le famiglie che si recano a New York per affari o per piacere.

      Da
      vedere l'offerta
    • The Strand The Strand The Strand
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.27
      • Posizione 9.26

      The Strand, uno degli hotel più recenti di New York, è una struttura ben concepita dall'aspetto giovane e contemporaneo. Le sue camere sono ben allestite e qui i colori sono stati utilizzati abilmente; alcuni elementi sono caratteristici dell'hotel (aria condizionata con sensori di movimento, per esempio) e possiede un bar sul tetto che può concorrere con qualsiasi bar d'hotel. Questa struttura non è situata nella parte più interessante della città ma risulta comunque vicina ad alcuni dei principali siti turistici della città ed è perfettamente servita. Inoltre, contrariamente alla maggior parte degli hotel di New York, la prima colazione è compresa nel prezzo della camera. Raccomandiamo questo hotel ai turisti, in particolar modo alle coppie e ai gruppi di amici (anche le famiglie apprezzeranno l'hotel ma forse si sentiranno un po' stretti).

      Da
      vedere l'offerta
    Migliori hotel New York
    • The Mark New York The Mark New York The Mark New York
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.47
      • Posizione 4.26

      Un hotel discreto e elegante, dall'arredamento classico e dalle prestazioni di alta qualità, servito da personale competente e altamente qualificato.

      Da
      vedere l'offerta
    • The Pierre The Pierre The Pierre
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.45
      • Posizione 6.24

      Dopo quasi 72 anni di onorata carriera, l'hotel Le Pierre si impone come uno dei più grandi alberghi newyorkesi ed è stato premiato molte volte dagli specialisti internazionali. Questo edificio dall'aspetto antico offre servizi le cui radici sono ben ancorate al XXI secolo.

      Da
      vedere l'offerta
    • The London NYC The London NYC The London NYC
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.44
      • Posizione 8.63

      Se il London NYC fosse stato una persona, sarebbe stata indubbiamente sicura di se, elegante, modesta e felice in quanto avrebbe saputo che non avrebbe mai fatto parte interamente dell'elite, ma in qualsiasi caso, chi lo vorrebbe? La struttura possiede infatti tutti i punti forti di un hotel di lusso cinque stelle famoso, come il Pierre o il Four Seasons, con un più un tocco di lusso moderno, ma senza i prezzi corrispondenti. Anche se questo hotel esiste solamente da tre anni, si presenta come una concreta alternativa alle principali strutture alberghiere e come un hotel abbordabile di migliore qualità rispetto alle grandi catene alberghiere. Gode di una posizione perfetta con uno degli arredi più eleganti tra quelli che abbiamo visto a New York e di un ristorante diretto dal celebre chef scozzese Gordon Ramsay. E' uno dei nostri hotel preferiti!

      Da
      vedere l'offerta
    • The New York Palace The New York Palace The New York Palace
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.42
      • Posizione 8.54

      Il nome parla da solo. Se a New York c'è un hotel che può chiamarsi "palace", è senza dubbio questo. Non appena entrati sentirete di trovarvi in un luogo veramente speciale. Le camere sono tra le più sontuose che abbiamo visto, i panorami sono incredibili, possiede un ristorante stellato, una palestra e una spa di lusso, per non parlare della sua storia affascinante. Vi raccomandiamo vivamente questa superba struttura che gode di una posizione ideale per qualsiasi tipo di cliente, qualunque sia il motivo del suo soggiorno. E se non ci credete provate a chiederlo a una persona che ha soggiornato qui, non abbiamo mai sentito alcun commento negativo!

      Da
      vedere l'offerta
    • JW Marriott Essex House JW Marriott Essex House JW Marriott Essex House
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.39
      • Posizione 6.99

      Viaggiate nel tempo e tornate al 1930 grazie al Jumeirah Essex House. Un tempo il grattacielo più alto di New York, questo simbolo di Art Déco, inaugurato lo stesso anno dell'Empire State Building, è stato ristrutturato nel 2007 dopo essere stato acquistato dal gruppo alberghiero con sede a Dubai, e non è mai stato così bello. Da qualunque punto lo osserviate, l'hotel ha un aspetto elegante ed è semplicemente immenso: camere meravigliose, una posizione privilegiata, un ristorante raffinato e un personale intelligente. Ve lo raccomandiamo caldamente, qualunque tipo di viaggiatore siate e qualunque sia il motivo che vi ha condotto a New York.

      Da
      vedere l'offerta
    • The Lowell The Lowell The Lowell
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.36
      • Posizione 5.62

      Questo hotel distinto si trova all'interno di un quartiere che non è da meno. Si tratta di una struttura piuttosto piccola rispetto a quanto siamo soliti vedere a New York, tanto chic quanto un hotel europeo, dalla porta d'ingresso alla palestra, in qualsiasi punto. Il Lowell, dotato di una storia ricca (lo stesso vale per i mobili, le antichità e gli oggetti d'arte che lo occupano) dispone ugualmente di tutte le infrastrutture moderne che ci si può aspettare da un hotel di questa categoria. Ciascun dettaglio è stato minuziosamente studiato e se siete in grado di trovare un qualsiasi difetto, tanto di cappello! Le coppie o le famiglie poco numerose troveranno il Lowell estremamente confortevole e in una posizione ideale; offre infatti i migliori servizi nonché un personale estremamente competente. Un grande OK da parte di easyvoyage.fr!

      Da
      vedere l'offerta
    • Soho House Soho House Soho House
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.34
      • Posizione 4.33

      Il Soho House non potrebbe essere in un quartiere di New York se non in quello di Meatpacking District, altrimenti non sarebbe la stessa cosa... È uno dei due membri americani del gruppo Soho House: come i suoi omonimi, si tratta quindi innanzi tutto di un club privato con camere. Di conseguenza è un posto esclusivo, anche più che nella maggior parte delle altre città e questo influisce negativamente sull'esperienza che si vive in questa struttura. Detto questo, l'albergo consente di entrare in questo mondo elitario senza dover pagare un'iscrizione. Le camere sono tra le più originali della città, ma non piaceranno per forza a tutti; noi però le adoriamo per la loro audacia e per gli accessori di prima scelta. L'accesso al club privato è un vero privilegio, come l'ingresso alla piscina, situata sul tetto, e la posizione ricercata dell'hotel. Le coppie, le famiglie e gli amici apprezzeranno tutti il Soho House e le sue infrastrutture (dietro il pagamento di una certa cifra), finché terranno in mente che si tratta di un club privato che possiede solo poche camere.

      Da
      vedere l'offerta
    • Kimberly Kimberly Kimberly
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.34
      • Posizione 8.12

      Hotel fondamentale a New York, il Kimberly si rivolge in particolar modo a una clientela dai gusti tradizionali ed è principalmente costituito da suite. In stile europeo, l'hotel risale al XIX secolo: la sua grandezza lo ha reso uno dei preferiti dai dignitari e dagli uomini d'affari stranieri che soggiornano in città per periodi di tempo prolungati. L'hotel mixa vecchio e il nuovo in modi differenti, per esempio introducendo dotazioni moderne all'interno delle camere dall'arredo antico (per non dire fuori moda). Gode di una posizione molto favorevole, le sue camere sono spaziose ed ospita il Nikki, una discoteca di tendenza. Questa struttura è adatta a qualsiasi tipo di clientela, sia in termini di alloggi che di prezzi. Se non volete rischiare con un hotel recente e alla moda, spesso a discapito dello spazio o dei servizi, il Kimberly è la soluzione che fa per voi.

      Da
      vedere l'offerta