• Connettiti
Hotel La Mamounia Hotel 5 stelle
Easyesperti
Avenue Bab Jdid Marrakech, Marocco -
Guarda la mappa
Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Al suo quarto rinnovo, i lavori sono stati fatti in grande al Mamounia, come sempre! Dopo tre anni di cantiere, questa "reggia" marocchina ha indossato l'abito nuovo di cui aveva bisogno. La Mamounia passa dall'Art déco allo stile arabo andaluso, immaginato dall'architetto Jacques Garcia, il designer dei ristoranti Costes. Il risultato è apprezzabile a parere di molti, meno brillante a dire di altri. In effetti, se l'estetica dell'arredo è indiscutibile, l'altra faccia della medaglia vuole che la Mamounia perda nel restauro parte della sua essenza...
Nel voler troppo modernizzare i luoghi, la struttura si indebolisce del suo fascino passato e del mito che la caratterizzava. Un tempo posto leggendario, la Mamounia è diventato un boutique hotel. Il posto è riposante ma meno incantante: dalle luci faste dell'Oriente, l'hotel è passato al lato chiaro-oscuro minimalista dell'Occidente.

+
  • Bella esposizione
  • Riposo
  • Gastronomia
  • Lusso
  • Spa
  • Volo
    • Hotel La Mamounia

      La Mamounia   -   © La Mamounia

    • Hotel La Mamounia

      La Mamounia   -   © La Mamounia

       
    43 Foto Esperti 4 Foto Utenti
    Confronta tutte le tariffe

    Prezzo a notte - Trova in 0 partner
    Vedi altri prodotti

    Posizione 5.27 /10

    Nel cuore di Marrakesh, la Mamounia vanta una posizione centrale, all'entrata della città vecchia, appena dietro i bastioni. L'hotel dista un solo, breve, chilometro dalla piazza Jemaa El Fna e 5 km dall'aeroporto (appena 10 minuti in auto).

    Alloggio 8.55 /10

    Le 207 camere della Mamounia sono riunite nell'edifiico principale di quattro piani, fatta eccezione per le tre ville situate all'esterno. Diverse le categorie proposte: 13 camere classiche, 19 camere superior, 104 deluxe, 64 suite e 7 suite "d'eccezione". Ognuna dispone di un arredo tipicamente marocchino con l'uso di bei materiali come il marmo, delle mura scolpite, una soffice moquette. L'atmosfera è decisamente più gradevole di quella di una volta. I colori utilizzati, poi, rendono i luoghi eleganti: il bordeaux, il bianco e il nero sono i toni dominanti.

    Tuttavia, malgrado sia possibile regolare la luminosità anche in pieno giorno, gli spazi restano piuttosto bui. Certo, non al punto di non potersi muovere! Ma la situazione si complica se per caso si è alla ricerca di un oggetto...

    Il balcone permette di approfittare della vista, ma la camera classica offre solo il panorama del retro dell'hotel, (affacciandosi) sull'entrata o sulla strada: Potendo scegliere, una vista sui giardini o sulla piscina risulterebbe decisamente più gradevole.

    Lato accessori, non ci si può lamentare, c'è tutto: dalla schermo piatto al minibar, passando per un room service disponibile 24 ore su 24.

    L'insieme rimane tuttavia organizzato in uno spazio ristretto: ci si immaginavano stanze più grandi, e lo stesso rimprovero può essere applicato alla sala da bagno. Il lavandino è incastrato tra una doccia spaziosa e la vasca da bagno ma risulta difficile starci in due. Elegante nel suo rivestimento in marmo, il bagno ha infine la pecca di un pavimento molto scivoloso.

    Infrastrutture 9.30 /10

    Racchiusa all'interno dei bastioni, la Mamounia è protetta come un gioiello. D'altrone, il tono è dato prima ancora di penetrarvi. Sulla conferma di prenotazione si può leggere: "è d'obbligo portare una tenuta adeguata ed elegante negli spazi comuni dell'hotel". Vista la premessa, ci si immagina poco arrivare in infradito e calzoncini (benché alcuni ospiti ne facciano sfoggio anche in giornata).

    Ma si comprende facilmente il perché di questo avvertimento una volta penetrati nella reception dell'hotel. Sono i portieri in livrea rossa e bianca che aprono le porte del mitico Mamounia. Si attende qualche secondo che l'occhio si abitui alla fievole luce dell'hotel per scoprirvi un arredo sontuoso fatto da materie nobili e raffinate: colonne in marmo, soffici moquette, lampadari in cristallo di Baccarat... Lo zellige bianco nero e il tadelakt sui muri ci immergono in un'altra epoca, dei confortevoli salottini privati permettono di contemplare l'arredo una volta arrivati, dove sarete accolti e rinfrescati da un asciugamano fresco al latte di mandorla dolce.

    L'edificio principale, che riunisce la maggior parte delle infrastrutture dell'hotel, è costruito secondo uno stile architetturale tipico di Marrakech. Con i suoi quattro piani, si rivela tuttavia imponente.

    La visita prosegue nel giardino dell'hotel, tirato a lucido. Un largo viale conduce alle altre infrastrutture dell'albergo. Per rinfrescarsi basterà dirigersi verso la piscina principale riscaldata (la seconda si trova nella spa). Dispiace trovare una forma così semplice, ci si immaginava qualcosa di più creativo e originale. Quest'ultima dispone di un'armata di sdraio, allineate l'una dopo l'altra. Se non si è in vena di far conoscenza con il proprio vicino, è più piacevole accomodarsi sul prato del parco, si sta più tranquilli. Il servizio, poi, è telecomandato: avvicinatevi ad una sdraio e un adetto arriverà immediatamente con i teli da bagno di cui avrete bisogno. E quando non si è confrontati alla banda di bambini che gioca in piscina, i luoghi sono abbastanza tranquilli. Peccato solo avere il rumore incessante dell'aerazione del ristorante, situato giusto di fronte.

    Lo spazio benessere si trova un poco più lontano nel giardino, vicino all'orto dell'hotel. Il tutto è ben equipaggiato, gli sportivi sapranno come passare il tempo! E dopo lo sforzo, il conforto: appuntamento alla spa i cui 2 500 m² sono stati completamenti rinnovati. Prestare attenzione, tuttavia, alle scale per accedervi. La poca luminosità e la ripidità delle scale potrebbero pesare sulle vostre ginocchia, anche per i meno maldestri. La luminosità non è il suo forte ma il luogo è totalmente dedicato al relax. La spa è particolarmente ben organizzata, anche se bisogna prestare un po' di attenzione al pavimento, alle volte sdrucciolevole. Sono proposti 80 trattamenti da dividere in nove cabine all'interno, e sei sale esterne a cui si aggiunge la suite. Tuttavia, dopo essere passato fra le mani di un terapeuta per godere di una cura rilassante, una sola sensazione permane: la frustrazione! Quando si prenota una cura di un'ora e questa si trasforma in un massaggio di 40 minuti, la delusione è comprensibile. Durante il massaggio, inoltre, le parti del corpo sono appena sfiorate, senza troppa energia. Stupisce, infine, che non siano richieste informazioni su eventuali problemi di salute, né prima, né durante, né dopo il massaggio. Bisogna ammettere, tuttavia, che la cura permette di rilassarsi anche se appare relativamente costosa.

    Ristoranti 8.70 /10

    Quattro ristoranti si dividono la scena alla Mamounia e rinomati chef se li contendono. Ciascuno propone le sue specialità, evolvendo in un contesto tipicamente orientale, ancora una volta. Si trovano quasi tutti nell'edificio principale, in intime alcove, e funzionano con menù à la carte per la cena.

    Al primo posto, il ristorante Français, in cui si serve la colazione durante l'inverno. In estate, è aperto anche a pranzo e cena. Orchestrato da Guillaume Monjuré, offre una cucina contemporanea, sul modello del ristorante Apicius a Parigi dove il suo mentore Jean Pierre Vigato è stato ricompensato da due stelle Michelin.

    Il ristorante italiano si posiziona poco dopo ma le sue portate non sono altrettanto riuscite. Alcuni piatti contemporanei, come il sufflé di mozzarella, sono deliziosi ma altri, malgrado la presenza di Don Alfonso, proprietario di un ristorante di fronte a Capri, non sono all'altezza. E' il caso degli gnocchetti, che mancano di sapore, ma non del pollo alle olive, ben condito.

    Non poteva mancare al Mamounia un ristorante marocchino, in cui la cucina locale brilla, com'è ovvio, tra le sue spezie e sapori nord-africani.

    Se non si desidera pranzare al Français durante la giornata, per non appesantirsi resta sempre la possibilità di dirigersi verso il Pavillon de la Piscine, dove viene servita la colazione in estate. Per pranzo, dei piatti leggeri o poco elaborati permettono di passare un pomeriggio più tranquillo.

    Infine, se si desidera un aperitivo, la scelta non è poca: sono sette in tutto i bar dell'hotel. Dal famoso bar Churchill al Fumoir, passando per il bar della spa. E sono aperti fino all'01:00.

    Da sapere

    La struttura non è nata ieri. Un tempo, il parco di 15 ettari apparteneva al principe Moulay Mamoun, il quarto figlio del Sultano Sidi Mohamed Ben Abdellah. I giardini erano chiamati "Arset El Mamoun". La sua costruzione risale al 1922. L'hotel fa parte oggi del label "Leading Hotels of the World".

    La Mamounia dispone di infrastrutture sportive di qualità, per tutti i gusti: sala fitness, sauna, hammam, due campi da tennis in terra battuta... gli sportivi sapranno come passare il tempo!

    Attrezzatura

    • Parcheggio
    • Accesso disabili
    • Ristoranti
    • Internet

      (gratuito)

    • Aria condizionata
    • Spazio benessere

      hammam, ( a pagamento), sauna, massaggio, (e idromassaggio - a pagamento), salone di bellezza, zona benessere, rimessa in forma, cure termali

    • Piscina
    • Sport

      tennis, (2 campi in terra battuta), equitazione, (vicino - a pagamento), golf, (practice - a pagamento), squash, (2 sale), fitness

    • Animali ammessi

      (tranne nei ristoranti)

    • Cassaforte
    • Camere non fumatori
    • Solarium
    • Sala riunioni

    i vantaggi

    • L'arredo delle camere e le parti comuni
    • Lo standing dell'hotel
    • I ristoranti
    • Il magnifico parco di 13 ettari

    gli svantaggi

    • La distanza ravvicinata con l'edificio di fronte
    • La scarsa luminosità
    • Le dimensioni e la vista delle camere standard
    • L'arredo alle volte troppo carico

    I pareri dei viaggiatori sull'hotel

    • Voto Globale nc/10
    Hotel vicino a Marrakech
    • Ryad Mogador Kasbah Ryad Mogador Kasbah Ryad Mogador Kasbah
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 6.79
      • Posizione 5.15

      Sgargiante, brillante e sovraccarico, ecco come riassumere in poche parole l'arredo e lo stile dell'hotel Ryad Mogador Kasbah. Il fascino non si esprime certo a livello dell'atrio, troppo ampio e poco accogliente. Inoltre l'hotel è veramente decentrato, poco pratico per visitare Marrakech.

      Da
      vedere l'offerta
    • Sofitel Marrakech Sofitel Marrakech Sofitel Marrakech
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.3
      • Posizione 7.5

      Oasi di verde alle porte della città vecchia, il Sofitel Marrakech è un indirizzo di alta qualità che offre un ambiente gradevole, un comfort a cinque stelle e un servizio molto buono.

      Da
      vedere l'offerta
    • Royal Mansour Royal Mansour Royal Mansour
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.47
      • Posizione 8.75

      Una vera medina in miniatura, diventata IL palazzo di Marrakech, dove si ritrovano i grandi del pianeta.

      Da
      vedere l'offerta
    • La Villa des Orangers La Villa des Orangers La Villa des Orangers
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.39
      • Posizione 8.07

      Membro dei Relais & Châteaux, la Villa des Orangers offre il suo ambiente autentico ed il suo servizio di altissima qualità a tutti coloro che desiderano conciliare comfort e arte di vivere alla marocchina. La sua piscina con vista panoramica sulla parte vecchia della città e sull'Atlante è un punto in più a favore.

      Da
      vedere l'offerta
    • El Andalous El Andalous El Andalous
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 6.89
      • Posizione 4.92

      L'hotel El Andalous si trova nel quartiere residenziale Hivernage, a 15 minuti a piedi dalla piazza Jemaa El Fna.

      Da
      vedere l'offerta
    • Riad Al Mansoura Riad Al Mansoura Riad Al Mansoura
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 6.89
      • Posizione 7.64

      Situato nel quartiere ebraico, a sud della Medina, l'hotel Al Mansoura offre arredi semplici e un'accoglienza familiare. Ha una piacevole terrazza. Tuttavia, assomiglia più a una casa privata che a un vero e proprio riad.

      Da
      vedere l'offerta
    • Les Jardins de l'Agdal Les Jardins de l'Agdal Les Jardins de l'Agdal
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 6.97
      • Posizione 6.0

      Eccovi un nuovissimo hotel marchio Fram, situato a pochi passi dai giardini di Agdal. Il Framissima les Jardins de l'Agdal offre comfort e servizi di qualità in un ambiente molto gradevole. Troverete poca animazione, ma un'immensa piscina e un centro benessere come si deve. Peccato invece per le dimensioni delle camere. L'hotel è comunque ideale per venire a Marrakech a rilassarsi in famiglia o in coppia.

      Da
      vedere l'offerta
    • Es Saadi Garden Resort Es Saadi Garden Resort Es Saadi Garden Resort
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.19
      • Posizione 6.0

      La calma regna e domina in questo edificio di elevato livello, ideale per chi vuole riposarsi beneficiando di una grande comodità. L'Es Saadi è inoltre un'ottima scelta per mangiare bene.

      Da
      vedere l'offerta
    Migliori hotel Marrakech
    • Royal Mansour Royal Mansour Royal Mansour
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.47
      • Posizione 8.75

      Una vera medina in miniatura, diventata IL palazzo di Marrakech, dove si ritrovano i grandi del pianeta.

      Da
      vedere l'offerta
    • Les Jardins de la Koutoubia Les Jardins de la Koutoubia Les Jardins de la Koutoubia
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.4
      • Posizione 8.75

      Les Jardins de la Koutoubia, hotel di lusso di Marrakech, gode di una posizione da sogno nel cuore della città. L'eccellente servizio e l'ambiente sontuoso, che abbina uno stile contemporaneo e raffinato alla tradizione marocchina, affascineranno gli amanti del comfort.

      Da
      vedere l'offerta
    • La Villa des Orangers La Villa des Orangers La Villa des Orangers
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.39
      • Posizione 8.07

      Membro dei Relais & Châteaux, la Villa des Orangers offre il suo ambiente autentico ed il suo servizio di altissima qualità a tutti coloro che desiderano conciliare comfort e arte di vivere alla marocchina. La sua piscina con vista panoramica sulla parte vecchia della città e sull'Atlante è un punto in più a favore.

      Da
      vedere l'offerta
    • Palais Namaskar Palais Namaskar Palais Namaskar
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.38
      • Posizione 7.0

      Difficile definire questo luogo magico e unico. Il Palazzo Namaskar è completamente diverso da quello che siamo soliti vedere a Marrakech. Lo direte immediatamente, la scommessa è stata vinta. Autentico piccolo palazzo lussuoso, esso evita tuttavia certe cadute di gusto che alcuni hotel di lusso possono fare. Né eccessivo, né ostentato, il Palais Namaskar gioca la carta della sobrietà e della raffinatezza. Il lusso si svela nei suoi giardini magnifici, nel servizio personalizzata che è riservato ai clienti non appena entrano nell'hotel, nell'arredo chic, ma anche nell'assenza di eccessi. Il Palais Namaskar diventerà senza dubbio la meta imprescindibile di una clientela esigente, discreta ma anche e soprattutto ricca.

      Da
      vedere l'offerta
    • La Sultana Marrakech La Sultana Marrakech La Sultana Marrakech
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.36
      • Posizione 8.44

      Il Riad La Sultana sembra essere uscito da un racconto delle Mille e Una Notte. Nei cinque palazzi del XVI secolo troverete atmosfere differenti, tutte però all'insegna della raffinatezza. Se sognate di immedesimarvi per un week-end in Sheherazade, portate il vostro innamorato qui al Riad La Sultana.

      Da
      vedere l'offerta
    • Sofitel Marrakech Sofitel Marrakech Sofitel Marrakech
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.3
      • Posizione 7.5

      Oasi di verde alle porte della città vecchia, il Sofitel Marrakech è un indirizzo di alta qualità che offre un ambiente gradevole, un comfort a cinque stelle e un servizio molto buono.

      Da
      vedere l'offerta
    • Sahara Palace Marrakech Sahara Palace Marrakech Sahara Palace Marrakech
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.29
      • Posizione 6.5

      Hotel della dismisura e del fasto, il Taj Palace Marrakech farà certamente parlare di lui per molto tempo e attirerà numerosi curiosi. Quelli che possono permettersi un soggiorno in questo palazzo apprezzeranno il servizio molto personalizzato, l'accoglienza degna di un re ma anche la cura che è stata apportata a ciascun dettaglio. Alcuni potrebbero non trovare di loro gusto l'arredo in quanto troppo ....sgargiante ed eccessivo. Ma il luogo merita di essere visitato e attirerà la curiosità dei turisti.

      Da
      vedere l'offerta
    • Amanjena Amanjena Amanjena
      • Easyopinioni nc
      • Valutare il prezzo 7.29
      • Posizione 7.0

      Calma, tranquillità, ma anche lusso e servizio di classe, niente è troppo prestigioso per una clientela ricca. L'Amanjena gioca la carta dei grandi spazi in un'architettura arabo-andalusa. Alcuni troveranno l'hotel un po' troppo "vuoto". Senza dubbio i suoi lunghi sentieri non invitano alle passeggiate. Ma l'Amanjena resta un valore certo in termini di alberghi di lusso.

      Da
      vedere l'offerta