• Menu Esci
  • Easyviaggio, offerte viaggi
    • Voli
    • Hotel
    • Vacanze
    • Destinazioni
    • Per saperne di Più
      • Idee di viaggio
      • Campeggio
      • Itinerari di viaggio
      • Autonoleggio
      • Community
      • ComparatoreGreen
  • Connettiti
Hotel Xaus Lodge Hotel 2 stelle
Easyesperti
Kgalagadi Transfrontier Park, Sudafrica -
Guarda la mappa
Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Xaus significa "cuore". Questo nome deriva dall'alleanza tra il Lodge e la popolazione locale, che desiderano collaborare e convivere in maniera intelligente e nel rispetto reciproco. Aperta nel 2007, la struttura si è insediata di fronte a uno stagno oggi prosciugato, che d'altra parte trattiene l'acqua di un forte acquazzone soltanto per poche ore. È quindi inutile pensare di vedere più fauna in questo punto piuttosto che altrove. Il complesso possiede pochissime infrastrutture e le attrezzature sono eccessivamente limitate. La doccia, per esempio, funziona con l'acqua salata, ma questo meccanismo è stato concepito allo scopo di preservare la natura.

+
  • Natura
  • Volo
    Confronta tutte le tariffe

    Prezzo a notte - Trova in 0 partner
    Vedi altri prodotti

    Posizione 3.0 /10

    L'accesso allo Xaus Lodge non è del tutto pratico, dato che bisogna per prima cosa passare per il Kgalagadi Transfrontier Park, situato a più di quattro ore di strada da Upington, città in cui si trova l'aeroporto più vicino. Quest'ultimo è raggiungibile ad esempio da Città del Capo dopo aver effettuato un volo di un'ora e 20 minuti. Una volta varcata la riserva, bisognerà ancora percorrere 60 km per poter finalmente lasciare le valigie allo Xaus Lodge.

    Alloggio 6.20 /10

    Le 12 camere dello Xaus Lodge sono costruite in piccoli bungalow su palafitta, che sono distribuiti da ambo i lati del principale fulcro di attività. Le camere sono troppo ravvicinate, quindi offrono poca privacy, però hanno tutte una bella vista sulla savana. La nozione di comfort qui è abbastanza relativa... Non esiste praticamente nessun accessorio, esclusi il bagnoschiuma, il sapone e lo shampoo. Capiamo perfettamente che non sia stata installata l'aria condizionata, ma, dato che il generatore funziona di rado, è difficile rinfrescare la stanza con il ventilatore da soffitto. E quindi telefono e televisore neanche a pensarci... Ogni camera è arredata in modo semplice e i copriletto arancioni danno un tocco di colore all'ambiente, che è piuttosto buio. In bagno la grande doccia è alimentata da acqua salata. Una caraffa d'acqua dolce è collocata accanto al lavandino, più che altro per lavarsi i denti.

    Infrastrutture 6.70 /10

    Anche se del tutto rispettabile, l'accoglienza dello Xaus Lodge resta abbastanza fredda. Comunque sarete contenti di essere arrivati, dopo aver superato più o meno 78 dune di sabbia! Eh sì, il cammino per arrivare al Lodge è piuttosto lungo. Ma quando si arriva si scopre un ambiente colorato dagli oggetti artigianali della popolazione autoctona. Le pareti sono abbellite da graziosi oggetti, per non parlare del grande tavolo di legno della reception che racchiude vari tipi di insetti all'interno di scomparti in vetro. L'intera struttura è costruita su palafitta per poter godere di una splendida vista sulla savana. Tutti gli spazi sono raggruppati nello stesso posto. Accanto al ristorante si trova una piccola piscina accompagnata soltanto da due sedie a sdraio. Avvertenza per gli amanti del sole: qui la crema solare è d'obbligo!

    Ristoranti 7.70 /10

    Il ristorante principale si limita a qualche imponente tavolo in legno i cui arredi sono costituiti da oggetti artigianali. Tutto questo è racchiuso tra pareti di stoffa e coperto da un tetto di paglia. Per quanto riguarda la cucina, il cibo è davvero buono. La mattina sul buffet sono sistemati pochi alimenti, ma i più golosi potranno chiedere uova e bacon. Per pranzo viene sistemato su un tavolo un piatto consistente, invece la sera sarete serviti al tavolo. Il Lodge si occupa inoltre dell'organizzazione di cene intorno al fuoco, usanza locale. Accomodati in cerchio assaporerete la buona cucina a buffet, con i piedi nella sabbia!

    Da sapere

    L'elettricità viene fornita da un generatore che funziona poche ore al giorno, ossia dalle 11:00 alle 12:00 e dalle 18:30 alle 22:30. Siate perciò puntuali nel ricaricare la batteria della vostra macchina fotografica!
    A pochi passi dal Lodge si trova un piccolo "villaggio" dove i Bushmen si recano per produrre e vendere articoli artigianali. Durante il giorno si sistemano in tre capannucce.

    Attrezzatura

    • Piscina

    i vantaggi

    • Il panorama sulla savana
    • La cucina tradizionale

    gli svantaggi

    • La carenza di attrezzature
    • La distanza per raggiungere la struttura
    • Pavimento scivoloso nelle camere
    • Nei dintorni gli animali scarseggiano

    I pareri dei viaggiatori sull'hotel

    • Voto Globale nc/10