Hotel Denis Private Island Hotel 4 stelle
Easyesperti
P.O. Box 404, Victoria, Seychelles Denis Island, Seychelles -
Guarda la mappa
Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Oasi verdeggiante nel bel mezzo dell'Oceano Indiano, Denis Island vi attende 95 km a nord di Mahé. Un vero angolo di paradiso circondato da meravigliose spiagge. Nell'acqua si può perfino nuotare con le tartarughe di mare. Un''esperienza stile Robinson Crusoe, in versione lusso, con una bella piscina, camere dotate di ogni comfort e un ristorante di qualità.

+
  • Balneare
  • Riposo
  • Natura
  • Lusso
  • Volo
    • Hotel Denis Private Island

      Denis Private Island   -   © EASYVOYAGE

    • Hotel Denis Private Island

      Denis Private Island   -   © EASYVOYAGE

       
    Confronta tutte le tariffe

    Prezzo a notte - Trova in 0 partner
    Vedi altri prodotti

    Posizione 8.0 /10

    A ovest di Denis Island, 95 km a nord di Mahé. Il trasferimento dall'aeroporto di Mahé avviene a bordo del Twin Otter 800, un piccolo velivolo che copre la distanza che separa l'aeroporto dall'hotel in una trentina di minuti. Gli ospiti atterreranno su una pista letteralmente ricoperta di un tappeto erboso, per un'emozione senza precedenti!

    Alloggio 8.95 /10

    Le 25 camere di Denis Island sono decisamente spaziose (80 m²). L'arredamento è molto attraente: mobili in legno di takamaka e muri beige decorati da graziosi quadri fatti di sabbia e conchiglie. Dispongono di tutti i comfort: letto king size con zanzariera, climatizzazione individuale discreta e ventilatore a soffitto, una bottiglia d'acqua in omaggio nel frigo, kit per tè o caffé, telo da spiaggia, pila per muoversi di notte, asse e ferro da stiro e telefono. Ideale la grande terrazza in legno provvista di tavolo e quattro sedie per consumare la colazione in tutta tranquillità sopra la spiaggia vergine e paradisiaca. Nell'angolo salotto ci sono un tavolo basso, due poltrone e due pouf. Il bagno è spazioso, pulito e decorato con cura (ricorrente il motivo delle conchiglie). Include un'ampia vasca centrale, wc separato, bidet, fazzoletti, asciugacapelli, vasca doppia, accappatoi e ciabatte, porta sapone a forma di conchiglia, kit denti e barba e numerosi prodotti di benvenuto della Molton Brown, un marchio inglese di cosmetici. Una terrazza esterna ospita una doccia tropicale e dispone di un accesso diretto alla spiaggia. Il servizio in camera è assicurato dalle ore 6 alle 21. Le camere non sono chiuse a chiavi! Ma gli unici intrusi saranno i gechi, i quali sono utilissimi in quanto si nutrono di zanzare e insetti vari! L'assenza di Internet e TV aumenta ancora la sensazione di essere come Robinson, fuori dal mondo sulla sua isola deserta.

    Infrastrutture 8.70 /10

    Fin dal 1977, Denis Island è famoso tra i Robinson Crusoe in erba in cerca di un soggiorno lussuoso e isolato. Ma il primo turista fù in realtà un tale Denis de Trobriand che approdò su questa isola paradisiaca nel 1773, dandole il nome! I proprietari Michael et Kathleen Mason, originari delle Seychelles, gestiscono l'hotel dal 1996. L'ultimo significativo intervento di ristrutturazione risale al 2006. Questo hotel a conduzione familiare non appartiene a nessuna catena alberghiera. Denis Island è un'isola corallina di 3,5 km di circonferenza la cui forma evoca un boomerang. È tra le più verdeggianti isole delle Seychelles (180 ettari di lussureggiante vegetazione) e ospita una vera e propria foresta equatoriale, un villaggio di 90 abitanti, una fattoria e 25 lussuose camere. Una volta scesi dall'Otter 800 (un piccolo aeroplano) sulla verdeggiante pista d'atterraggio, sarete condotti alla reception collocata al di sotto di un'ampia palapa aperta che ospita bar e ristorante. Oltre la reception, a soli 50 metri dal mare, c'è una bella piscina rotonda dall'acqua davvero calda. Per i bambini è prevista una vasca a parte. La piscina è circondata da una terrazza solarium in legno provvista di sedie, tavolo rotondo e panchine, tutto rigorosamente in legno, all'ombra degli alberi. L'isola non è estesa, infatti è possibile percorrerla a piedi in un'ora e mezza: basta seguire i "Champs Elysées" (no, non siete a Parigi, si tratta del nome del viale che attraversa il villaggio dei dipendenti dell'hotel), poi l'avenue des Gens Heureux, e per finire ammirate la piccola cappella Saint-Denis dal caratteristico tetto in foglie di palma, inaugurata il 5 dicembre 1978 come l'hotel stesso. Si stà reintroducendo sull'isola il "Paradise catcheur", volatile endemico di La Digue ma in via d'estinzione.

    Ristoranti 8.95 /10

    Potrete assaporare al canto degli uccelli i piatti della deliziosa cucina creola serviti a buffet a metà giornata, dalle 13 alle 14. Riso creolo, pollo al curry, pesce fresco alla griglia (qualche volta i clienti mangiano il pesce che hanno pescato al mattino), il buffet è squisito e vario (cambia tutti i giorni) e l'ambiente confortevole e accogliente. Il cibo proviene direttamente dalla fattoria e dall'orto dell'isola. Con capacità di 50 coperti, la sala si apre sul mare al di sotto di un tetto conico. La sera, la cena viene servita tra le 19 e le 21 con formula à la carte, tranne il sabato consacrato alla serata creola con buffet (il maiale preparato tradizionalmente è irresistibile) e il mercoledì (buffet giapponese). La carta dei vini include 820 etichette provenienti dal mondo intero tra i quali grandi annate. Gli ospiti possono inoltre scegliere di cenare direttamente sulla spiaggia: E' sufficiente richiederlo con 24 ore d'anticipo. La colazione viene servita dalle 7 alle 10, e si degusta in compagnia degli uccelli dell'isola: dolci fatti in casa, crêpe, uova, ecc. per iniziare la giornata piacevolmente. Peccato che i menù siano scritti solo in inglese.

    Spiaggia 9.70 /10

    Il paradiso! Chilometri di spiagge vergini e selvagge, acque cristalline e deliziosamente tiepide. Che bello passeggiare a piedi nudi sulla sabbia bianca, fine e soffice come la farina, accompagnati da granchi e uccelli! Una pace assoluta regna in questi luoghi, animata soltanto dal rumore delle onde e dal canto degli uccelli. Sulla spiaggia le tartarughe di mare vengono a deporre le uova. Per non disturbarle, le comode sdraio in legno provviste di materassini sono collocate un pò in ritiro, e non ci sono ombrelloni che guasterebbero il bel paesaggio. La doccia è in prossimità della piscina. Il centro d'immersione Padi, gestito da Ted, vi propone numerose escursioni. Il posto è ideale per praticare lo snorkeling. E' sufficiente infilare maschera, boccaglio e pinne per poi immergersi nel mondo del silenzio in compagnia dei suoi abitanti: razze manta, piccoli squali, cernie, pesci dai mille colori e, dulcis in fundo, tartarughe di mare. Un kayak è a vostra disposizione gratuitamente. La laguna protetta dalla barriera corallina si trova sulla costa est, presso La Belle Etoile, un posto molto carino ma non abbastanza profondo per la balneazione. Infatti obbligatori i sandali per via dei coralli e dei ricci di mare.

    Da sapere

    I cellulari non funzionano sull'isola. Due computer sono a disposizione per andare su Internet, anche se la connessione è piuttosto lenta. In camera non c'è il televisore, soltanto nel salone biblioteca, un grande schermo con numerosi canali. Le enormi tartarughe di terra sono ovunque, potreste addirittura trovarvele davanti alla camera! Ce ne sono infatti una sessantina all'interno di un recinto in prossimità delle camere. Tobby, 80 anni, è la più anziana dell'isola.

    Consiglio per i villeggianti:

    Se desiderate un soggiorno in riva al mare, optate per le 12 ville "beach front" invece delle 11 "garden villa". Alle famiglie raccomandiamo la villa del principe nero di superficie 169 m². Alle giovani coppie in luna di miele invece per un soggiorno indimenticabile suggeriamo la villa legno d'argento e i suoi 325 m². L'imponente letto a baldacchino sembra uscito direttamente da una favola. Le camere 28 e 29 sono le più lontane dai servizi dell'hotel (reception, salone biblioteca internet, giochi e televisore, piscina e ristorante).

    Attrezzatura

    • Ristoranti
    • Internet
    • Aria condizionata
    • Spazio benessere

      massaggio, cure termali

    • Piscina
    • Sport

      tennis, calcio, beach volley, kayak

    • Sala riunioni

    i vantaggi

    • Le stupende spiagge.
    • Il concetto di isola hotel.

    gli svantaggi

    • Il prezzo elevato delle bevande (che devono essere importate)
    • L'assenza di una rete per i cellulari e la scarsa connessione a Internet

    I pareri dei viaggiatori sull'hotel

    • Voto Globale nc/10