• Easyviaggio, offerte viaggi
    • Voli
    • Hotel
    • Vacanze
    • Campeggio
    • Per saperne di Più
      • Destinazioni
      • Idee di viaggio
      • Itinerari di viaggio
      • Autonoleggio
      • Community
      • ComparatoreGreen
  • Connettiti

Matala, la meta dei viaggi degli hippies del mediterraneo

  • Dalla parte opposta di Candia, capitale cretese, si trova Matala, capitale degli "hippy" degli anni '70. Questo piccolo villaggio della costa meridionale dell'isola ospitò infatti per diversi anni, nel momento cruciale della moda "hippy", giovani e meno giovani provenienti da tutto il mondo per vivere da eremiti. Il loro rifugio: la scogliera della spiaggia di Matala, le cui grotte naturali sembravano ...
    © Siepmann / age fotostock
Paola Kim Simonelli
Paola Kim Simonelli Esperto della destinazione Grecia

Dalla parte opposta di Candia, capitale cretese, si trova Matala, capitale degli "hippy" degli anni '70. Questo piccolo villaggio della costa meridionale dell'isola ospitò infatti per diversi anni, nel momento cruciale della moda "hippy", giovani e meno giovani provenienti da tutto il mondo per vivere da eremiti. Il loro rifugio: la scogliera della spiaggia di Matala, le cui grotte naturali sembravano essere state scavate dalla natura per ospitarli... Oggi vuote, queste grotte sono protette da grate, in modo che altri, i turisti, non vi si stabiliscano per una intera stagione. Matala vive allora al ritmo delle vacanze scolastiche dei diversi paesi europei e soprattutto della Germania. Affollata da aprile a fine ottobre, la spiaggia diventa deserta durante l'inverno e il villaggio Matala sprofonda in un lungo sonno invernale. Come ovunque a Creta, i dintorni costituiti da montagne, pianure e altipiani tappezzati di ulivi, sono stracolmi di luoghi storici.

Matala : cosa fare ?

La maggior parte delle escursioni nella regione di Matala è organizzata dagli uffici del turismo dei rispettivi hotel della costa settentrionale dell'isola. Spesso vi si fa scalo per una notte senza indugiare molto per poi continuare il giro turistico programmato.

Dalla visita delle vestigia del palazzo di Cnosso, alle rovine minoiche di Festo, passando per il palazzo di Malia, gli amanti della storia non rimarranno delusi. Potrete anche visistare il celebre museo di Archeologia di Candia, che racchiude i tesori della civiltà minoica, o scoprire Fodele, il villaggio in cui si dice essere nato il pittore Domenikos Theotokopoulos, meglio conosciuto come El Greco (1541-1614).

  • L'autenticità degli hotel
  • Un ambiente ancora intatto
  • Matala non è più Matala
  • Hotel poco sviluppati

Promemoria

Se partite in piena estate, non appesantitevi, portate vestiti leggeri, tipo cotone.

Da evitare

Evitate di telefonare in Italia dalla camera dell'hotel, il conto sarà molto salato. Utilizzate le schede telefoniche, le cabine non mancano di certo!

Matala : cosa mangiare?

Qui i ristoranti non mancano. Troverete piatti tipici cretesi: gyro, insalate greche, slouvakia, moussaka...

Matala : che cosa comprare ?

Nei mercati, troverete prodotti alimentari, erbe aromatiche, olio d'oliva, formaggio cretese... I negozi vendono dischi di musica locale. Anche il raki è un'istituzione... assaggiatelo e portatene una bottiglia ai vostri amici.

Hotel Matala Hotel recensiti
  • 6.2 /10
    Valutato da Easyviaggio
    Zafiria
    Matala - Grecia
    Hotel Hotel 1 Etoile(s)

    Lo Zafiria è più un hotel di passaggio che un vero e proprio ...

Altrove nel mondo
Creta : Motore di ricerca Vacanze
  • Vacanze
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Auto